"Scopri come un ragazzo asociale, scorbutico e che detesta parlare al telefono,  ha imparato ad attirare centinaia – persino migliaia – di potenziali collaboratori e clienti (senza lista nomi, senza telefonate a freddo e senza perdere la faccia con amici e parenti), utilizzando un metodo automatico e duplicabile"

Scopri quello che il tuo sponsor non ti dirà mai: perché puoi smettere di tormentare tutti quelli che conosci pur di farli unire alla tua attività, come ottenere, invece, contatti qualificati letteralmente impazienti di parlare con te e di firmare per la tua azienda…

…E perché i metodi tradizionali, ormai superati, stanno
letteralmente sabotando il tuo successo.

  • Michele Cosentino - Creatore di Accademia del Network Marketing.
    Credo che Effetto Leva sia un aiuto VALIDO per tutti i networker, sia perché è un ottimo percorso di studi per networker, sia perché' ti permette di avere sia contatti caldi in maniera automatica, una volta applicato il contenuto del corso, sia un guadagno extra incredibile slegato dal tuo network. Il mio consiglio è di studiare alla perfezione il fantastico contenuto di Effetto Leva, perché ti apre un mondo che nei corsi di formazione del tuo network non ti forniranno mai.
    Michele Cosentino - Creatore di Accademia del Network Marketing.
  • Frank Merenda - Fondatore di
    Se io dovessi fare Network Marketing sai che strumento userei? Te lo svelo subito: La Lista Nomi! Sono pazzo e mi contraddico? No. IO posso usare la mia lista nomi per due motivi: 1 La MIA lista nomi è infinita 2 (più importante ancora di quello sopra): IO (e tu no) sono una persona influente. Detto in maniera diversa, se IO dico a qualcuno di fare qualcosa, soprattutto se parliamo di vendita, business e successo in queste aree, la gente mi ascolta, si fida e segue. Sono un "leader" (odio la definizione usata così ma è per rendere l'idea). Ma se tu come me non hai una lista nomi pressoché infinita e soprattutto non hai influenza quanta ne ho io, sei fregato. Le persone in gamba non ascoltano un "povero" che vuole insegnargli a diventare ricchi. E' un problema di percezione e di leadership che (non) hai sugli altri. Quindi nel tuo caso, la tua strada è acquisire più contatti in maniera diversa e apprendere come diventare col giusto tempo e le giuste strategie un punto di riferimento per loro. Con Effetto Leva puoi. Antonio è un mio studente ( tra i migliori e più creativi e con maggiore capacità di astrazione) e in Effetto Leva usa su mia autorizzazione concetti e materiali di Venditore Vincente per aiutarvi al meglio.
    Frank Merenda - Fondatore di "Venditore Vincente", Presidente presso "Venator Fighting Championship",Fondatore di "Posta Power" e Fondatore di "Assicuratore Facile"

 Da: Antonio F. Russo

Oggetto: Comunicazione riservata ai networker ambiziosi

Collega networker, lascia che ti faccia un paio di domande...e sii onesto nel rispondere.

#1: Non detesti tormentare amici, parenti e tutte le persone che sperano solo che tu la smetta di parlargli della tua opportunità di guadagno?
#2: Non sei stanco di dare la caccia a persone che sai benissimo non essere assolutamente interessate alla tua opportunità?
#3: Non sei stanco di sentirti dire dal tuo sponsor “Devi solo crederci”, quando è chiaro che è una partita già persa in partenza?
#4: Non ce la stai mettendo tutta da mesi (forse anni) ma non hai ancora visto nessun risultato significativo? (Alcuni nel nostro campo parlerebbero  di “gratificazione ritardata”, ma io avrei un'altra definizione ed è molto più breve... E più volgare) Se hai risposto “sì” ad una o più domande...devi prestare davvero molta attenzione a ciò che ti dirò adesso perché...

QUESTA POTREBBE ESSERE LA LETTERA PIU’ IMPORTANTE PER LA TUA ATTIVITA' NEL NETWORK MARKETING CHE POTRAI MAI LEGGERE.

 Leggi molto attentamente le prossime righe perché è necessario che tu comprenda il perché di certe mie scelte inusuali, di certe mie coraggiose e difficili considerazioni sul mondo del network marketing italiano e del mio allontanamento dai maestri primari a causa delle loro scarse competenze.

 Quello che stai per scoprire non lo troverai altrove. Né le tue upline, né i titolari dell’azienda che hai scelto di rappresentare te le riveleranno mai, anzi, faranno in modo che tu non le scopra.

Non perché vogliano il tuo male, ma perché hanno bisogno del massimo guadagno dai loro “agenti” e per farlo hanno bisogno di turnover. Hanno bisogno di sangue fresco, di nuovi adepti, sempre, di continuo, anche se chi ci perderà, indovina, sei proprio tu.

Sei qui per una ragione. Sei su un sentiero che la maggior parte dei network marketer non troverà mai.

Questo dice molto di te. Dice che sei una persona d'azione, il che ti avvantaggia. Ci sono buone probabilità che stai leggendo questa lettera perché ti senti bloccato, nella tua impresa di networker.

Lo so come ti senti. È una sensazione molto comune. Ci siamo passati TUTTI, noi networker. Tutti, davvero. Anche quelli che oggi guadagnano migliaia di euro al mese.

Ci siamo passati tutti. Ma ora, è giunto il momento di dire BASTA.

Quando avrai finito di leggere, scoprirai come superare questa sensazione e come evitare che accada ancora.

Qualunque cosa deciderai di fare da ora in poi, non prendere queste informazioni alla leggera.

Ha cambiato più vite che qualunque altra cosa io conosca. E ora, sei pronto per scoprire se può cambiare anche la tua. Trova un posto silenzioso, spegni il cellulare. Concediti una tazza di tè. Siediti. Sei pronto?

Vedi, è molto probabile che tu ti stia facendo in quattro per cercare di creare la tua struttura. Ed è  probabile che tu lo stia facendo nel modo sbagliato. Prova ad immaginare...

  •  Come ti sentiresti se invece di sprecare il tuo tempo con persone che non vedono l'ora di chiuderti il telefono in faccia, potessi parlare solo con contatti qualificati che chiamano te e chiedono informazioni su dove firmare per entrare nella tua struttura, con la carta di credito in mano?
  • Come ti sentiresti se non venissi più considerato un seccatore che cerca di imporre la sua “struttura piramidale”, e se gli altri rispettassero veramente le tue opinioni, dando valore ai tuoi consigli e alla tua opportunità di guadagno, come se fosse l’unica vera occasione per migliorare la loro vita?
  • Che cosa daresti per poterti svegliare ogni mattina, controllare la posta in arrivo e scoprire di avere un mucchio di  email da persone letteralmente ansiose di ascoltare la presentazione della tua azienda?

Che cosa daresti per avere persone che ti chiamano e dicono: “ehi, come posso fare quello che fai tu? Dove devo firmare per diventare tuo collaboratore?” 

Che valore avrebbe tutto questo per il tuo business? Non ne accelererebbe vertiginosamente i risultati? Certo che sì. E l'unica cosa che devi fare è cambiare il modo in cui pensi a ciò che stai facendo. Vorrei raccontarti come questo piccolo cambiamento abbia influenzato la mia attività.

"Un ragazzo giovane e parecchio ambizioso, un giorno..."

Mi chiamo Antonio F. Russo. Sono un networker come te. Tutto quello che leggerai, l’ho imparato a mie spese quando mi sono focalizzato al 100% sulla creazione di una nuova struttura in un'opportunità di business che credevo sarebbe stata “quella giusta.” 

Una volta ero un ragazzo come tanti, lavoravo come dipendente in una clinica veterinaria della mia città d’origine: Palermo.

Palermo è uno di quei posti che ti danno tanto e ti tolgono tutto.

Le ambizioni, i sogni, la voglia di fare, sono tutte cose a cui devi rinunciare quando hai poco più di vent’anni, perché nel territorio è radicata una mentalità che non ti consente di fare altrimenti.

Io però dalla mia ho avuto la fortuna di poter uscire dai confini territoriali, grazie all’aiuto del web.

Proprio grazie al web, quando un amico mi presentò “la sua opportunità di guadagno”, ho potuto informarmi e decidere di aderire all’iniziativa di network marketing con cognizione di causa (o almeno così credevo).

Mi dissero che avrei guadagnato senza sforzi, con un metodo assolutamente duplicabile, che avrei avuto successo, che mi sarebbe bastato dirlo a cinque amici, che a loro volta lo avrebbero detto a cinque amici e così sarei diventato ricco.

E le voci sul web sembravano confermare le loro parole.

Mi ci dedicai anima e corpo, avevo investito tre mesi interi di paga tra pacchetto d’ingresso, meeting e incontri vari, per me era assolutamente importante non fallire.

In fondo mi sembrava un sistema intelligente, meritocratico, quasi perfetto! Quello del network marketing, dico.

"Dovevo riuscire e dovevo farlo in fretta..."

Nello stesso tempo, la clinica per la quale lavoravo stava per fare dei grossi tagli al personale per mancanza di fondi. Dovevo darmi una mossa, e dovevo farlo entro ieri.

Dopo qualche mese i risultati non arrivavano, i miei amici non mi rispondevano più al telefono e perfino i miei parenti si allontanavano da me.

Che disastro.

In quel periodo avevo anche una valida ragione per dover riuscire a tutti i costi nella mia attività.

La crisi in Italia, che  avrebbe portato alla chiusura della maggior parte di molte attività nella mia regione,  era già esplosa da qualche anno, e io stavo per essere tagliato fuori dal mio lavoro da tecnico veterinario, per riduzione del personale.

La mia nave stava affondando velocemente, per cui non potevo permettermi di fallire.

“Mi sentivo talmente stupido…”

Ma accidenti, il mio sponsor e le mie upline mi dicevano che il “Sistema” che mi avevano insegnato era “collaudato”, “sicuro”, impossibile fallire con un sistema così!

“Sistema” che consisteva nel:

  • Compilare una lista nomi, includendo anche le persone che non vedevo, né sentivo da anni, telefonare tutti per presentare la mia opportunità;
  • Parlare dell’azienda a chiunque si trovasse a 3 metri da me (praticamente ero diventato più bravo ad approcciare qualcuna per il network, che per un appuntamento galante);
  • Utilizzare i prodotti aziendali e - come se il disagio non fosse abbastanza - far vedere a tutti che utilizzavo i prodotti aziendali (cioè andavo in giro a dire “guarda che pelle liscia che ho, grazie a questo prodotto fantastico!”, e poi diventava difficile spiegare che si, mi piacciono le donne);
  • Cogliere di sorpresa le persone che avevano rifiutato di unirsi al mio team, incontrarle “per caso” e insistere finché non avessero ceduto (ma come ho fatto a non beccarmi una denuncia per stalking?);

E io l’ho fatto. Ho fatto tutto quello che mi avevano chiesto di fare, con la mia lista nomi e le mie amicizie andate in fumo, mi sono comportato da perfetto networker invasato.

TUTTO l'intero maledetto pacchetto. (Ho detto che ho mostrato il progetto?) C'era solo un piccolo problema. Dopo 18 mesi in cui mi facevo in quattro, non ero minimamente più vicino al produrre un reddito residuo di quanto lo fossi all'inizio! Certo, avevo una piccola attività.

Ma niente per cui aspettarsi applausi. Avevo incassato qualche euro (così pochi da far pena), ma nulla di importante. Non riuscivo assolutamente a capire perché non stesse funzionando!

Quando chiedevo al mio sponsor come mai la cosa non stesse funzionando, mi rispondeva con la solita frase: “È perché non ci credi abbastanza! Ci devi credere di più!”.

Sul serio?! Cioè davvero ho creduto a queste… idiozie?

Tutto questo è talmente deprimente.

Stavo facendo tutto ciò che mi avevano detto di fare e anche di più! Dopo 18 mesi estenuanti ero...

  • Disgustato da tutti quei meeting in hotel in cui ognuno si stampava in faccia  una bella espressione alla  “fingi di avercela fatta” .
  • Stanco della mia upline che mi diceva di “parlare con più persone” o “portare più contatti ai meeting” quando sapevo che quello non era il vero problema.
  • Frustrato dal fatto che non importava quanto mi sforzassi di coinvolgere altre persone, nessuno mi dava retta.

Rispetto a quando avevo iniziato, non ero più vicino di un solo passo al sogno di libertà finanziaria che mi avevano promesso e che avevo immaginato.

Non so per te, ma per me 2 anni sono un enorme quantità di tempo sprecato. E io non credo di avere tempo da sprecare. Perché so perfettamente di non poter vivere per sempre.Ti suona forse familiare tutto questo?

Ero frustrato fino all'inverosimile e il miglior consiglio che la mia upline era in grado di darmi era “ricomincia di nuovo dalla lista nomi”.

Mi dispiace, ma credo che tutto quello che avevo passato e provato fosse già sufficiente per capire che non avrebbe funzionato per me, né oggi, né mai.

Sapevo che ci doveva essere un modo migliore per farcela. Non poteva essere così difficile.

Dopo 18 mesi di assoluta e maniacale dedizione all’attività e all’azienda ero arrivato ad un punto della mia vita in cui mi sentivo come se mi fossi spiaccicato contro un muro di mattoni.

Dopo tutto il mio duro lavoro, non avevo nient'altro da mostrare che debiti, una montagna di prodotticonservati nel box auto e un elenco in costante diminuzione di amici che ancora mi rivolgevano la parola senza sputarmi in faccia.

Quando ne ho parlato con il mio sponsor, mi ha semplicemente risposto che stavo forse sbagliando qualcosa, perché il sistema che mi aveva mostrato era completamente duplicabile, e che avevo solo bisogno di essere più positivo, impostare i miei obbiettivi, fare la mia dreamboard, compilare la mia lista nomi con più contatti, fare più telefonate, parlare con più persone, fermare più sconosciuti per strada, partecipare più attivamente alle riunioni e agli incontri di formazione.

Ma tutte queste cose mi hanno portato solo più “no”, e più frustrazione. E più guai.

Perché stavo sprecando il mio poco tempo libero e stavo svuotando il mio conto in banca senza ottenere risultati.

Per non parlare di tutti gli amici e parenti che evitavano perfino di salutarmi quando mi incontravano per strada.

E come avrei potuto biasimarli? Li avevo tanto infastiditi, cercando di sponsorizzarli, da sembrare un invasato, um membro di qualche setta. Ero diventato detestabile, come il peggiore dei venditori porta a porta.

"In pratica, ero arrivato al punto di volermi arrendere. Volevo abbandonare il network marketing..."

Forse anche tu ti rivedi in tutto questo. E la cosa peggiore di tutte è stata, parola mia, non capire perché non stesse funzionando come mi avevano detto!

Eppure mi avevano garantito che mi avrebbero fornito un sistema duplicabile a prova di stupido!

Avevo fatto tutto ciò che mi era stato raccomandato di fare.

Addirittura, avevo fatto molto di più.

Ero il tipo di collaboratore per cui tu uccideresti, pur di avere uno come me in squadra. Ho deciso quindi di “attraversare l'oceano”, per trovare la risposta, ed ho iniziato a studiare ebook, video e corsi multimediali dei grandi networker americani.

Per farla breve, ho finalmente scoperto cosa ci fosse di sbagliato in tutto ciò che facevo e dicevo per la mia attività.

E quando ho scoperto la verità, la mia intera visione di questo sistema, e con essa i miei risultati, sono cambiati radicalmente.

All'inizio, poiché partivo da zero, non avevo compreso alcuni meccanismi, ma alla fine (proprio come chiunque altro abbia costruito una vera e propria fortuna in questo settore) ho capito che quasi tutto ciò che avevo fatto fino ad allora era un completo spreco di tempo.

Mi ero lanciato in mezzo a tutti quei rifiuti e imbarazzi senza che fosse necessario.  Solo quando ho corretto il mio approccio, ho ottenuto ciò che mi ero proposto di ottenere sin dal principio...e molto di più!

Avevo speso un sacco di tempo, denaro e energie per pubblicizzarmi e chiedere alla gente di ascoltarmi mentre presentavo il mio piano marketing... E ora le persone pagano per ascoltarmi, proprio come pagherebbero per guardare un film o partecipare ad un corso di formazione.

"Finalmente ho capito e le cose hanno cominciato
ad andare per il verso giusto..."

Risultato? Sono passato dallo sponsorizzare 1-2 persone ogni 5 mesi (persone che ho praticamente obbligato ad unirsi alla mia attività) ad avere molti più contatti qualificati di quanti ne possa gestire, tutti desiderosi di ottenere informazioni da me, e da me soltanto.

Sono passato dall'avere debiti che avrei potuto pagare solo dopo anni di sacrifici, a guadagnare cifre a 3 zeri capaci di mantenermi e di permettermi di “licenziare il mio capo”.

Dopo soli sei mesi dalla scoperta ero finanziariamente libero, e fuori dalla corsa dei topi per sempre.

Ho raddoppiato, triplicato, quadruplicato i miei contatti nel giro di pochi mesi.

E lo stesso è accaduto al mio conto in banca. E tu puoi fare esattamente la stessa cosa, e probabilmente molto più velocemente.

E la cosa più bella è che questi networker hanno firmato per unirsi alla mia struttura senza fare obiezioni stupide sulle piramidi o le catene di sant’antonio, o domande sull’azienda o i prodotti.

Semplicemente mi hanno rintracciato, mi hanno chiesto di mostrare loro il piano marketing, e hanno firmato come distributori perché il mio sistema aveva già svolto tutto il processo di vendita per me.

Persone da tutto il mondo, (che non avevo mai nemmeno incontrato), hanno iniziato a contattarmi chiedendomi di unirsi alla mia struttura, perché erano ansiosi anche loro di utilizzare il mio sistema e i miei metodi.

Vedi, avrei potuto raggiungere tutti i miei obiettivi molto ma molto tempo fa, se solo qualcuno mi avesse parlato prima di questo segreto, questo nuovo approccio sbalorditivo (e sconcertante)...

“Andiamo, io sono più intelligente di tutto questo. E lo sei anche tu...”

Chiariamo una cosa: io problemi di autostima non ne ho mai avuti.

Lo so che sono intelligente abbastanza da saper riconoscere le cose inutili, le persone inutili e le strategie inutili.

Per qualche mese me ne ero semplicemente dimenticato, ecco.

Quando una mattina mi svegliai e me ne ricordai, le cose cominciarono a girare bene.

Mi dissi che mi avevano dato in dotazione uno strumento fantastico e ben funzionante che tutti chiamano CERVELLO, e che era giunto il momento di riaccenderlo dopo mesi di stand by.

E vuoi sapere qual è la prima cosa che ho fatto quando mi sono ricordato di averne uno che - senza volermi vantare - era anche parecchio lucido e critico?

Ho acceso il mio portatile e ho ricercato i nomi di tutti quelli che, nel network marketing, avevano VINTO.

“Guarda cosa fanno quelli che ce l’hanno fatta, e fai come loro...” 

Mi sono imbattuto in decine di corsi, libri, blog, podcast, divorando letteralmente tutte le informazioni possibili e immaginabili sulle strategie di Network Marketing che funzionano (davvero).

A dire il vero ho letto anche qualche fesseria atomica, ma prima di eliminarla a priori, l’ho testata. Volevo provarle tutte.

Ho scoperto che c’era un modo “giusto” di fare network.

Etico, corretto e per nulla fastidioso.

Un modo che ho cercato di portare nel Bel Paese e che ho trasmesso alla mia struttura, costruendo finalmente qualcosa di cui andare fieri e non vergognarsi. Qualcosa che perfino i miei collaboratori mi hanno chiesto di mostrare loro.

Ma andiamo con ordine.

Prima di raccogliere i risultati del “Nuovo Sistema” che avevo scoperto, ho dovuto effettuare dei test, tanti test.

Dovevo necessariamente adattare al mercato italiano tutte le strategie che erano, si vincenti, ma adatte ad un mercato fecondo come quello americano.

In Italia le persone sono diffidenti, chiuse e pure un po’ imbecilli.

Insomma, il Sistema c’era ma andava affinato.

Così, prima di “presentarlo al mondo”, l’ho testato, scucito, ricucito e migliorato per ben due anni.

Quando finalmente l’ho ritenuto pronto (e ti assicuro che sono uno MOLTO preciso), ho deciso di diffonderlo anche alle strutture di altre aziende di network marketing.

Perchè noi stavamo sbagliando tutto. 

Vedi...

"Quasi tutto quello che l'industria del network marketing ti insegna sulla lista nomi e sulla sponsorizzazione è perfettamente inutile..."

Non solo è inutile, ma distrugge la tua attività, la tua credibilità ed ogni tua possibilità di successo. Non devi credere a me, ti basta guardare le statistiche.

Vedrai chiaramente che il 95-96% di distributori indipendenti non fanno mai soldi con la loro attività.

Considera questo.

Le persone sono attratte dal mondo del network marketing perché sanno che può cambiare la loro vita in meglio. Non lo fanno solo per i soldi che possono guadagnare oggi o alla fine del mese.

Sono attratti da una tua promessa: la promessa di un futuro migliore.

E fare molti soldi per loro è solo uno dei passi necessari per ottenere quel futuro.

Eppure, se prendiamo una grande azienda come l’Amway, su 1000 distributori, solo uno oggi guadagna davvero tanto da aver cambiato la propria vita. Su 1000 distributori Herbalife, solo 58 riescono ad ottenere un guadagno pari almeno ad uno stipendio medio da impiegato.

Diciamo che, facendo la media di tutti i distributori di tutte le aziende esistenti in Italia, solo l’1% dei networker riesce davvero a diventare ricco, e solo il 2-3% guadagna tanto da abbandonare il suo vecchio lavoro.

Secondo l’Avedisco, nel 2011 le aziende iscritte, che contavano in quell’anno circa 241 mila incaricati alla vendita sul territorio italiano, hanno ottenuto un fatturato di 895 milioni di euro.

Sembra un risultato notevole, ma proviamo a fare due calcoli. Facendo due conti, vuol dire che in media ogni incaricato nel 2011 ha venduto per l’azienda 3713 euro di prodotti all’anno, ovvero 309 euro al mese.

Considerando che le provvigioni variano, a seconda del prodotto, dell’azienda e della qualifica ottenuta, ogni incaricato ha portato a casa fra i 62 e i 186 euro al mese (bonus inclusi).

Sottraendo le tasse, parliamo di un guadagno netto medio fra 48 e 143 euro al mese per ogni collaboratore.

E’ un po’ poco per cambiare la vita di qualcuno, ed è anche piuttosto triste, vero? Perché accade tutto questo, nonostante le tante promesse di ricchezza? Ho capito che il motivo non ha niente a che fare con il network marketing in sé.

Ma con il modo in cui il network marketing è sempre stato presentato in Italia. Fino a 30 anni fa, per creare una rete di distributori, ti sarebbe bastato il porta a porta, tirare dentro amici e parenti, entrare nei negozi proponendo nuove opportunità, fare presentazioni al bar, partecipare ai meeting a casa delle persone o negli alberghi; ed è così che grandi compagnie, come Amway e Herbalife sono nate e si sono sviluppate in Italia.

Molte compagnie in passato sono cresciute grazie a queste strategie.

Prima della diffusione di internet, infatti, le aziende e i networker avevano vita facile. Quando qualcuno entrava nella tua struttura, aveva fiducia in te e restava fedele all’azienda, e provava a metterci impegno, anno dopo anno. Era come se la tua attività avesse una zona cuscinetto attorno a sé.

"Oggi, per merito o per colpa del web, tutto è cambiato..."

E’ aumentata la concorrenza. Il punto è che prima c’erano solo Herbalife, Amway e poche altre.

Oggi nascono decine di nuove aziende ogni mese. Non puoi accendere il pc senza che qualcuno ti sbatta in faccia una nuova opportunità, una nuova azienda, un nuovo prodotto rivoluzionario, un nuovo metodo per arricchirsi velocemente: annunci che ti promettono di costruire il tuo reddito senza che tu debba sforzarti o vendere.

Se i tuoi distributori non riescono a raggiungere il successo abbastanza in fretta, come da te promesso, grazie a tutte queste distrazioni e nuove occasioni possono decidere di saltare sulla prossima opportunità più in fretta di un topo che fugge da una nave in fiamme.

La cosa triste è che molte persone in questo settore non sono neanche a conoscenza del fatto che le regole sono cambiate, pensano ancora di vivere nel mercato di 30 o 40 anni fa, ai tempi in cui ti bastava reclutare 30 persone e vivere di rendita per il resto della vita.

Il problema è che hanno continuato a fare quello che avevano sempre fatto, senza interrogarsi sui cambiamenti. Avendo sempre “condiviso” il loro prodotto con buoni risultati, hanno pensato che lavorare con le stesse tecniche, in maniera più dura, sarebbe bastato a superare ogni difficoltà. Non è stato così.

Bene, amico mio: quei giorni sono andati. Sono lontani. E proprio per il fatto che stai leggendo queste parole, so che sto parlando con chi la pensa come me.

Non c’è nulla di peggio che perdere ore ed ore dietro ad un potenziale collaboratore, istruendolo sul tuo prodotto, mostrandogli tutte le caratteristiche e benefici, rassicurandolo una prima volta, rassicurandolo una seconda volta, chiamandolo al telefono, incontrandolo di persona, inviandogli email giornaliere con le risposte a tutte le sue domande, per poi vederlo scomparire come “rapito dagli alieni”.

Frustrante e doloroso. 

Ecco perciò cosa ho fatto, quando ho capito tutto questo. Ho iniziato a cercare risposte concrete al perché non riuscissi ad arrivare da nessuna parte, al perché girassero a vuoto i miei ingranaggi e... non solo quelli.

Come ti ho detto, ho studiato tutto il materiale disponibile in italiano: poca roba di valore veramente scarso, gli stessi concetti triti e ritriti da 40 anni, scritti e riscritti in maniera differente.

Per non parlare di alcuni libri e manuali veramente imbarazzanti. In sintesi: nulla che potesse davvero aiutarmi. Veramente deprimente! Fu per questo che sono capitato per caso sul forum inglese di un networker americano. Sono diventato suo allievo, e durante una chiacchierata, un giorno mi ha detto:

“Ehi, devi piantarla di parlare con chiunque, e rivolgerti solo al tuo collaboratore ideale, al tuo target di mercato.”

("Collaboratore Ideale", un concetto che è completamente estraneo al network marketing).

Avevo già toccato il fondo, quindi  per me c'era una sola cosa da fare.

"Ho iniziato a fare l'esatto opposto di quello che la mia upline mi aveva insegnato, seguendo invece i consigli del networker americano..."

Dopotutto, avevo già tentato seguendo il “vecchio metodo”... e sai una cosa?

Il “vecchio metodo” mi era quasi costato la salute!

Che cosa avevo da perdere?

È stato allora che è nato il sistema Effetto Leva.

Ho ricominciato totalmente da zero, anche nel mio processo formativo.

Mi sono immerso nello studio e nella lettura di tutto ciò che aveva a che fare con il marketing e la vendita.

Ho fatto solo un piccolo e semplice cambiamento nel mio approccio e questo è diventato la cosa migliore che io abbia mai fatto per la mia attività.Vuoi sapere in cosa consiste questo cambiamento?

"Ho imparato a costruire un’attività di network marketing da formatori  di marketing estranei al settore del network marketing..."

E grazie a questo cambiamento ho riempito la mia giornata di potenziali distributori ansiosi di parlare con me: costruendo relazioni con i miei contatti in maniera automatica, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, tutto “a spese” dei miei contatti stessi (si, sono loro che pagano per ricevere la mia pubblicità. Ci crederesti?), riesco loro a vendere l’opportunità aziendale senza quasi accennare al prodotto o all’azienda.

Sembra assurdo?

Te lo spiegherò meglio fra un minuto, facendoti capire perché è stato così importante...

Per adesso, ti dico solo come è accaduto.

Ho appreso alcuni principi che hanno rivoluzionato completamente il mio modo di pensare.

Come si dice?

Mi si è accesa una lampadina in testa e improvvisamente tutto è diventato molto chiaro.

Finalmente, dopo anni in cui avevo brancolato e inciampato continuamente, ho capito perché tutte le attività di network marketing che avevo cercato di costruire crollavano, come rase al suolo.

Finalmente ho capito perché questo business sembrava così frustante e difficile da portare avanti.

Ho scoperto che... Le aziende di network marketing oggi non hanno la benché minima idea di come pubblicizzarsi con efficacia.

Non sto scherzando.

Pensa all’ultima volta che hai tentato di sponsorizzare qualcuno per la tua azienda.

Se sei come la maggior parte dei networker, ti sarai concentrato su come presentare la tua opportunità, quali informazioni nascondere e quali rivelare.

Magari hai cercato uno “script” preconfezionato, una serie di frasi fatte e collaudate,  pronte all’uso.

In ogni caso, hai passato settimane, forse mesi, per cercare di capire come presentare al meglio la tua azienda o il tuo prodotto, per convincere i tuoi potenziali distributori a firmare.

E cosa è successo? Al primo tentativo (o ai primi dieci?) ti hanno detto “no, grazie”.

Non sei riuscito neppure a superare la diffidenza iniziale. Ti sei perso nel tentativo di gestire le obiezioni. Tu dovresti essere quello che offre una soluzione, eppure ti sei sentito in colpa.

Eri confuso. Smarrito.

E la fiducia in te stesso ha traballato, è venuta meno. Addirittura ti sei vergognato.

Solo che le tue upline ti hanno detto “sei un imprenditore, il fallimento fa parte della crescita”.

E ci hai riprovato, ed hai fallito un’altra volta.

E ancora un’altra. E ancora. E ancora.

Hai cercato nuovi script telefonici, altre frasi fatte pronte all’uso, hai provato a modificare la presentazione, a parlare dell’opportunità anziché dei prodotti, o del presidente anziché dell’azienda.

Eppure, i mesi sono diventati anni ed è successo davvero poco.

Magari sei riuscito a sponsorizzare 1, 2, 5 persone, ma dopo 4-5 mesi hanno mollato quasi tutte, o hanno smesso di fare fatturato, perché non hai saputo duplicarti.

Quando scopri che pur lavorando sodo, la duplicazione è un miraggio, è in quel preciso momento che la frustrazione diventa rabbia.

Ti avevano detto che era facile come condividere, come consigliare un film al cinema o una pizzeria, dannazione! 

Eppure non ti è mai sembrato facile. Il “consiglio sponsorizzato”, il passaparola, non ti ha fatto guadagnare quei 5 mila euro al mese che ti avevano promesso.

La verità è che ogni networker alla prima esperienza avverte queste sensazioni, prima o poi.

Frustrazione, rabbia, delusione.

Perché? Perché la maggior parte dei networker non sa nulla di marketing e pubblicità.

Sottovaluta la capacità di presentarsi sul mercato in maniera efficace.

Pensa che basti dire “ecco qui il prodotto, ecco qui la mia azienda, firma qui e dammi i soldi”.

Per favore, non prenderla sul personale perché non sto cercando di offendere nessuno.

É la pura verità. (la maggior parte delle volte siamo ignari di ciò che facciamo, in buona fede, e di quello che insegniamo agli altri).

Il 96% dei networker in Italia ignorano questi principi.

Ecco perché falliscono.

Vedi, le informazioni che ti vengono fornite durante i meeting formativi solitamente sono “ridotte”, perché è ridotta anche la preparazione del tuo sponsor.

E cosa c'è di sbagliato in questo? Moltissimo.

"La formazione del network marketing è ritagliata sulla persona media, e questo è sia la sua fortuna che la sua condanna..."

Quest'arma a doppio taglio ha seri effetti collaterali e credo che sia la causa principale di quasi tutti i problemi a cui vanno incontro i distributori indipendenti. 

Ecco una delle conseguenze principali: Il 96% delle persone che si dedicano al network marketing non ha nemmeno le basi per occuparsi di distribuzione e vendita con efficacia, per cui le informazioni che passano ai loro altrettanto “ignoranti” membri della struttura possono essere definite solo come spazzatura.

Ti è stato insegnato che l’unico metodo valido per costruire la tua attività è buttare giù una lista nomi di amici e parenti o semplici conoscenti, con la speranza di trovare una persona su 100 che sia interessato ad essere sponsorizzato.

Ricordi il mantra? “dopo 99 no riceverai un si”.

Assolutamente patetico e sbagliato. Essere istruiti in materia di marketing dai “networker della lista nomi” è molto molto pericoloso.

Ho delle cicatrici a provarlo: amicizie perse e debiti contratti che alla fine sono riuscito a saldare solo grazie al mio sistema.

È stato solo quando ho iniziato a formarmi al di fuori del network marketing che ho trovato le risposte a tutti i miei problemi.

Quando dico che ho fatto l'esatto opposto di quello che la mia upline mi aveva insegnato, intendo dire proprio questo.

"Questa volta non ho condiviso con nessuno la mia opportunità di guadagno.."

Infatti non ho più chiesto a nessuno di unirsi alla mia attività.

A NESSUNO.

Da quel giorno, sono gli altri a rivolgersi a me, chiedendomi di essere sponsorizzati (Ti piacerebbe costruire la tua attività in questo modo?).

E grazie a questo, sono in grado di sponsorizzare oggi in un solo mese più persone di quanto avessi mai fatto in tutta la mia precedente attività nel settore.

Per troppo tempo ho ignorato completamente un principio chiave che, quando finalmente me ne sono appropriato, mi è sembrato così ovvio da non poter nemmeno credere che mi ci è voluto così tanto per capirlo (un principio che i venditori di marketing di altri settori utilizzano per ottenere un profitto da milioni di milioni di euro).

Cioè...

"Lascia che sia il potenziale collaboratore a cercare te per primo!"

Quando ci riesci...TUTTO cambia. Tutto.

Così il problema di beccare un rifiuto, un “NO”, semplicemente non esiste più perché parli della tua attività solo con persone che vogliono parlare con te della tua attività.

Puoi di nuovo avere una normale vita sociale - una vita in cui socializzare non significa più “andare a caccia di contatti per la tua attività”.

L'intera dinamica del tuo business cambia.

Il tuo atteggiamento... i tuoi risultati...il tuo approccio... tutto. E sai qual è la parte migliore?

Quando sono gli altri a venire da te, sponsorizzare un nuovo collaboratore non rappresenta più un'occasione memorabile da dover festeggiare ad esempio con un pranzo.

Diventa parte della quotidiana routine della tua attività.

Proprio come leggere le email. O andare su facebook. Per tutte queste ragioni, ecco la cosa più importante che ho imparato sul network marketing, e che mi piacerebbe condividere con te:

"Potresti avere il piano marketing più vantaggioso al mondo, il prodotto più rivoluzionario sul pianeta, e il miglior sponsor di sempre, ma se usi tecniche vecchie e inefficaci, nulla di tutto ciò avrà mai importanza, o farà mai la differenza..."

Ed è sempre stato questo il mio problema.

Sprecavo tutte le mie energie dando troppa importanza ai prodotti “brevettati, migliori e all'ultimo grido” e ancora di più al piano compensi.

Ma finché sei tu a dover cercare potenziali clienti e distributori cercando di convincere parenti, amici o sconosciuti, l'intera faccenda è destinata a fallire sin dall'inizio.

Invece ho scoperto che se hai un sistema di sponsorizzazione automatico che effettua al posto tuo tutte le operazioni preliminari di valutazione e scelta dei contatti, e ti assicura che parlerai solo con i migliori potenziali distributori... puoi andare ovunque, unirti a qualsiasi compagnia e avere successo molto velocemente, a prescindere dal prodotto, dal piano marketing, dal presidente e dalle upline.

Ecco perché ho passato gli ultimi due anni a testare e perfezionare queste strategie, applicandole all'interno di un processo studiato appositamente per selezionare in maniera automatica e sistematica contatti qualificati, indipendentemente dal fatto che io sia connesso ad internet o meno.

È un qualcosa che ho voluto chiamare...

“IL SISTEMA EFFETTO LEVA”

Quando ho progettato il sistema, avevano un piano ben preciso in mente.

Una volta catturati i contatti, il mio sistema avrebbe dovuto occuparsi di accompagnarli lungo il processo di formazione e vendita, trasformando questi contatti prima in allievi paganti e quindi in collaboratori per la mia attività.

Ciò vuol dire che una volta avviato il mio sistema, le uniche persone con cui avrei parlato sarebbero stati solo contatti già qualificati interessati alla mia opportunità, ansiosi o quasi di firmare.

La mia attività di network marketing non avrebbe dovuto impedirmi di dormire.

La pubblicità online è un mezzo passivo incredibile, ma bisogna imparare a utilizzarla, e a far leva sulle tue capacità e competenze in modo efficace per ottenere il massimo.

Questo è ciò di cui avevo bisogno. E che tu imparerai a impostare e duplicare in questo corso.

All’inizio non sapevo nemmeno se avrei dovuto fare tutto da solo o se avrei dovuto cercare un esperto, ma fortunatamente per me avevo un piano in mente, diversamente dal passato.

Ho trovato la mia risposta in alcuni corsi di marketer e networker americani (Mike Dillard, Daegan Smith, Ann Sieg, Rich Schefren).

Dopo aver creato le basi, ho ottimizzato il tutto per il mercato italiano grazie ai consigli di Piernicola De Maria (web marketing, gestione del tempo e delle risorse, ottimizzazione dei processi), Frank Merenda (vendita), Mark Cannelli (SEO), Alessandro Sportelli (Facebook).

E’ a loro che devo la mia formazione. Si, ho studiato i corsi di altri networker e marketer online italiani, che mi hanno fatto solo perdere tempo. Spazzatura, solo spazzatura.

Comunque, ho seguito la mia avventura online senza nessun aiuto diretto da parte delle mie upline, e per un motivo.

Se sei seriamente intenzionato a fare soldi come networker, devi acquisire le abilità, necessarie applicarle, testarle e aggiungere la tua personalizzazione.

Sono serviti anni per sviluppare questo sistema, e anni per renderlo proficuo e produttivo.

E ancora oggi cerco sempre di migliorarlo, di testare le varie parti e le possibili alternative, per spremere il maggior profitto possibile.

Scoprendo le fondamenta di questo sistema, sarai in grado di avviare un’attività a lungo termine, letteralmente immune al logorio del tempo, che ti fornirà costantemente nuovi clienti e nuovi distributori, più di quanti tu possa gestire o immaginare.

A questo punto, tu hai due possibilità:

UNO: Continui a fare ciò che fai, e spendi il poco tempo che hai per costruire una struttura inefficiente. Fra 20 anni, sarai ancora qui a chiederti come puoi sviluppare la tua attività, part-time, e a rosicare perché non sai come duplicarti.

DUE: puoi scoprire come automatizzare la maggior parte del processo, dall’addestramento alla costruzione della tua credibilità, dalla raccolta di contatti al reclutamento, fino alla sponsorizzazione, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, mentre dormi o sei in spiaggia, grazie all’ “Effetto Leva”, usando il web, non importa di quale società di network marketing tu sia collaboratore, o quanta esperienza tu abbia.

Infatti, quando utilizzi il sistema Effetto Leva ... puoi immediatamente iniziare attrarre un numero illimitato di contatti a te, e questi... ti pagheranno letteralmente per assistere alla presentazione aziendale!

Di cosa si tratta? 

A differenza di tutti gli altri metodi basati sulla lista nomi, sul condividere il prodotto, o invitare amici e parenti, Effetto Leva è l'unico che ti mostra come costruire la tua struttura per il network di cui sei collaboratore ottenendo contatti da internet, evitando l'infinito giro di telefonate e meeting.

È una guida dettagliata che ti mostra come disporre di un canale pubblicitario che assicuri a te e alla tua struttura il flusso costante di nuovi contatti, la linfa vitale della tua attività.

(E forse la cosa più incredibile è che ti verrà mostrato come fare tutto questo in maniera gratuita, senza dover spendere per i tuoi contatti tutto ciò che guadagni).

Riesci ad immaginare come sarebbero la tua attività e i tuoi guadagni se sponsorizzassi 20... 10... 5... o anche un solo collaboratore al mese?

E se tutta la tua organizzazione facesse la stessa cosa? Riesci ad immaginare che grande peso di toglieresti se non avessi più bisogno di importunare amici e parenti per convincerli ad unirsi al tuo business?

È ciò che riuscirai finalmente a fare con il sistema Effetto Leva. Ecco perché...

"Voglio condividere con te lo stesso sistema di sponsorizzazione che ho utilizzato io per costruire un’attività nel network marketing in continua espansione..."

E ricorda che, quando ho finalmente capito che dovevo cambiare il mio modo di pensare alla nostra attività, ho dovuto procedere a mie spese attraverso tentativi, fallimenti ed errori.

Rispetto a me, per te sarà molto più facile ottenere degli ottimi risultati in poco tempo.

Perché è già stato tutto predisposto e testato.

Insieme al Sistema Effetto Leva, ti fornirò il manuale multimediale, facile da capire, facile da applicare, che ti mostra il metodo da me utilizzato per costruire la mia attività e moltiplicare i miei guadagni.

Scoprirai tutto ciò che io e il mio team abbiamo appreso su come fare soldi e ottenere una piccola fortuna nel network marketing. (ti prometto che apprenderai a massimizzare i tuoi guadagni con metodi che non hai mai visto utilizzare da nessuno in questo settore).

E, cosa ancora più importante, non importa quale opportunità di guadagno o prodotto tu stia cercando di condividere... le tecniche e i metodi che apprenderai sono universali e funzionano per QUALUNQUE collaboratore in QUALUNQUE compagnia.

Detto questo, eccoti un piccolo assaggio di alcune delle preziose informazioni che otterrai. Immagina cosa saresti oggi, se ti avessero mostrato all'inizio della tua attività...

  • Come contattare 1.000 (o anche 10.000) persone nella stesso tempo che ti richiederebbe contattarne una sola. Questo metodo (poco utilizzato) di sponsorizzazione a distanza aumenta il tuo potere – come quello dei tuoi distributori - in maniera esponenziale. (E’ così che  vengono costruite TUTTE le più grandi fortune).
  • Come ottenere risultati che sono 5, 10, persino 20 volte migliori dei tuoi concorrenti... ma in modo molto più facile.
  • Come trasformare il processo stesso di generazione di contatti qualificati in una fonte di profitto. (Senza questo non sarei MAI stato in grado di ottenere il successo che ho ora).
  • Come utilizzare un sistema automatico e duplicabile che permette anche ai tuoi stessi distributori di guadagnare, fin dalla prima settimana.
  • Perché l'opportunità di guadagno è letteralmente l'ultima cosa che vorrai vendere ai tuoi potenziali distributori! Non è uno scherzo. So che sembra che non abbia assolutamente senso, ma uno dei segreti meglio tenuti in questo settore è questo: chi ottiene guadagni allucinanti nel network marketing NON promuove la sua opportunità di guadagno (e inoltre... questo è il modo più semplice e veloce per costruire la tua organizzazione!)
  • La “spiacevole” verità sul perché è quasi matematicamente impossibile per il collaboratore medio far crescere la propria attività e ottenere velocemente dei profitti utilizzando i metodi tradizionali...E...come un semplice cambiamento può portarti a generare immediatamente tutto il denaro di cui hai bisogno per finanziare una grossa crescita.
  • Come superare l'unico grande ostacolo che noi networker incontriamo nelle menti dei nostri potenziali distributori (ovvero, non credono in quello che diciamo!).
  • Perché fare affidamento sui materiali pubblicitari forniti dalla tua azienda o dal tuo sponsor è spesso la peggior cosa che tu possa fare (Scopri perché questi “strumenti” sono del tutto inefficaci).
  • I 3 processi principali che ogni buon sistema di sponsorizzazione deve fare per te. (Senza questi 3 fattori è quasi impossibile ottenere i risultati che cerchi).
  • Perché la legge della domanda e dell'offerta è sfavorevole al 96% dei distributori indipendenti ...e...la cosa più importante che devi assolutamente fare anche solo per sperare di ottenere il successo, partendo da zero! (in questo modo potrai utilizzare la legge della domanda e dell'offerta a tuo vantaggio al punto tale che la tua opportunità di guadagno sarà l'unica scelta logica per i potenziali collaboratori).
  • Come portare il concetto di leva finanziaria nel network marketing ad un livello mai provato prima. Pensi che la duplicazione sia una leva potente? Una volta che avrai messo in pratica questa tecnica la tua organizzazione sarà stracolma di nuovi distributori.
  • La parola più potente che puoi usare nel pubblicizzarti o  nel persuadere i tuoi potenziali distributori. Ogni volta che creo un annuncio pubblicitario o una lettera di vendita di qualunque tipo, ritorno sempre indietro per verificare di aver utilizzato questa parola abbastanza frequentemente perché è estremamente efficace. (e no...non è “gratis” o “tu”.)
  • Come guadagnare anche grazie alle persone che hanno rifiutato la tua opportunità di guadagno. (Questo assicura che tu venga pagato per tutte le persone con cui parli, indipendentemente dal fatto che li sponsorizzi o meno.) Così facendo, farai crescere la tua struttura 10 volte più del normale.
  • Come diventare un esperto fidato che sta semplicemente fornendo delle informazioni importanti, invece di essere “l'ennesimo distributore indipendente” che cerca di reclutare disperati per la propria opportunità di guadagno.
  • Qual è il fattore motivazionale più potente che muove tutti gli esseri umani, e come sfruttarlo adeguatamente per convincere gli altri ad aprire il proprio portafogli e a darti soldi, quasi al limite della legge... (Scherzo).
  • Le 4 ragioni principali per cui le persone non vogliono essere sponsorizzate da te e come utilizzarle tutte a tuo vantaggio. (superare la ragione #4 per me rappresenta da sempre l'obiettivo primario perché se ce la fai, la sponsorizzazione è assicurata.)
  • La ragione per cui scendere troppo nei dettagli della tua azienda è l'ultima cosa di cui ti dovresti preoccupare. (e ciò di cui invece DOVRESTI sempre parlare.)
  • L'elemento più importante nell'intero processo della sponsorizzazione (che è anche il più trascurato)
  • Come fare soldi con il network marketing con un metodo che la tua upline non ti insegnerà mai.  (Perché non lo conosce! Questo principio ha così tanto valore che da solo vale l'intero costo del sistema)
  • Perché avere i prodotti migliori e persino un piano compensi sensazionale è totalmente irrilevante per il tuo successo. (E perché concentrarti su di essi può veramente limitare le tue possibilità di successo.)
  • La sola ed unica cosa che le persone più ricche e benestanti hanno in comune. Senza nessuna eccezione. (Una volta che lo sai, ti puoi letteralmente unire ad ogni tipo di attività, andare ovunque nel mondo, e ottenere comunque successo.)
  • Quando sponsorizzare un numero sproporzionato di persone può davvero diventare un pessimo affare! (Che tu ci creda o no, è possibile.)
  • Come generare centinaia, persino migliaia di contatti per la tua attività...e...come trasformarli tutti in partner per aiutarti a costruire la tua struttura, anche se non dovessero mai unirsi alla tua struttura!
  • Il più grande segreto di tutti i tempi sulla sponsorizzazione. Questo segreto non solo ha salvato la mia attività...Lo ha portato a livelli di successo di cui pensavo si potesse leggere solo sui giornali.
  • Come generare gratis contatti di altissima qualità!
  • Come fare centinaia di euro nel tuo primo mese - anziché aspettare in eterno.
  • Le 3 cose che DEVI fare per mostrare ai tuoi potenziali clienti che possiedi una soluzione reale per i loro problemi...
  • Come ristrutturare completamente la tua attività in modo che l'assegno che ricevi ogni mese dalla tua società di network marketing sia solo una delle tue fonti di guadagno.
  • La ragione principale per cui le persone scelgono una compagnia piuttosto che un'altra. Non ha niente a che vedere con i prodotti o il progetto compensi ma è legato a...
  • Come sfruttare la naturale sinergia fra i distributori e il mercato per quadruplicare i risultati delle tue sponsorizzazioni. (Questo suggerimento è talmente efficace che ti permetterà di sponsorizzare il doppio delle persone in meno della metà del tempo.)
  • L'unico tipo di pubblicità che ottiene il 500% in più di lettori rispetto a tutti gli altri. (Una volta che capisci questo principio, facile da applicare fino all'inverosimile, sarai in grado di creare inserzioni pubblicitarie migliori del 96% dei tuoi concorrenti!)
  • Come aumentare le entrate della tua attività guadagnando commissioni attraverso alcuni dei più grandi programmi di affiliazione su internet, senza fare NULLA per promuoverli. Sì, hai letto bene. Ti assicuro che non hai mai visto questi metodi all'avanguardia da nessuna parte.
  • Come automatizzare la selezione e la qualifica dei tuoi contatti per permetterti di spendere il tuo tempo solo per sponsorizzare i migliori potenziali distributori.
  • Come raddoppiare i risultati del tuo team.
  • E molto di più!

Ciò che hai appena letto è solo un piccolo assaggio di tutto ciò che imparerai a fare attivando il tuo account sul Sistema Effetto Leva.

Impossibile? No. Io l'ho fatto e ti dirò esattamente come puoi riuscirci anche tu (è facilissimo, non ha niente a che vedere con il “motivare” le persone o aiutarli a fissare obiettivi).

 Cosa non è Effetto Leva?

Effetto Leva non è un’azienda di network marketing.

Non ti mostrerà le qualità peculiari di una qualche nuova o vecchia azienda oggi esistente.

Noi non siamo qui per cercare di reclutarti per una qualche azienda.

E no, non ti mostrerà il segreto per diventare ricco in una notte.

Non è un’alternativa e non ti distrarrà dal tuo impegno con la tua attuale compagnia.

Questo sistema è stato progettato per essere molto semplice da configurare e utilizzare senza cambiare opportunità, prodotto o servizio.

Ma non è un “bottone magico” che basta cliccare per ottenere soldi.

Non posso prometterti che questo ti trasformerà istantaneamente in un mostro della sponsorizzazione.

E non è neppure uno dei corsi di web marketing che potresti acquistare dai miei concorrenti.

Tuttavia, sono certo che se studierai il manuale multimediale e utilizzerai il sistema Effetto Leva per trovare i tuoi contatti e qualificarli, e seguirai le varie fasi come mostrato, avrai più potenziali collaboratori con cui parlare della tua opportunità senza essere preso per un rompiscatole.

Diversamente dagli altri sistemi che ti chiedono di trovare potenziali clienti tra parenti e amici, o mettere i volantini nella cassette postali, o fermare le persone per strada, Effetto Leva è il primo sistema in Italia che ti permette di parlare solo con persone realmente interessate alla tua attività, senza fare lista nomi.

"Questa è la tua occasione..."

Quando inizierai a mettere in pratica questi metodi, ti chiederai con grande stupore perché hai perso così tanto tempo “nell'altro modo”.

Ti metterai a ridere ogni volta che ti capiterà di sentire qualcuno parlare di come sponsorizzare la moglie del fratello del tuo postino o il dentista della zia.

In passato queste tecniche erano utilizzate solo da un piccolo gruppo elitario di networker per costruire organizzazioni di grandissima espansione in tempi da record (non penserai mica che ci siano riusciti attaccandosi al telefono tutto il giorno, no?)

In particolare, c'è una strategia che vorrei sottolineare perché, senza di essa, credo veramente che la crescita esponenziale (quella che tu stai cercando) sia molto improbabile, se non impossibile.

Vedi, uno dei miei problemi più grandi, ad eccezione del fatto di non riuscire a sponsorizzare persone, era che le mie entrate non riuscivano a coprire le uscite!

Sono sicuro che sarà capitato anche a te. Infatti, ho scoperto che molte persone abbandonano il network marketing proprio per mancanza di fondi!

E se questo non fosse più un problema per te?

Pensi che ce la faresti se avessi tutti gli strumenti, le risorse e il materiale di formazione utili per aiutarti a costruire il tuo business...e allo stesso tempo avere un gran flusso di contatti già qualificati con cui lavorare?

Uno degli aspetti più importanti del sistema Effetto Leva è imparare a generare immediatamente un cashflow positivo... anziché aspettare 6 mesi o più per avere quell' illusorio “guadagno passivo” che tutti noi sogniamo.

Ecco come...

Devi guadagnare con ogni singolo contatto che otterrai, ancor prima che si unisca alla tua attività. E infatti...Devi fare soldi con ognuno di loro, che si unisca o meno alla tua struttura.

In altre parole...hai bisogno di persone che ti paghino per diventare tuoi contatti!

Sembra troppo bello per essere vero? Niente affatto.

Questo ha risolto del tutto il mio problema di cashflow tanto da permettermi di avere i fondi per pubblicizzare il mio business senza restare mai al verde.

La parte migliore è che quando scopri i principi dell'Attrazione del Network, scopri che tutto questo non  solo  è fattibile...ma è anche nella norma.

Dopo un po' diventa quasi routine.

Grazie a questo sistema oggi non devo avere un lavoro da dipendente per guadagnare abbastanza da vivere, posso lavorare da casa quando e come voglio, non devo più tornare alla corsa del topo, non devo frantumare le pelotas ad amici e parenti per inserire un collaboratore nella mia struttura.

Scoprirai esattamente come riuscirci anche tu perché se ordini il sistema Effetto Leva oggi, avrai anche accesso illimitato all’Area Membri. Per questo motivo ho deciso di presentarti "Effetto Leva ".

"Effetto Leva è il PRIMO sistema automatico per fare Network Marketing in Italia, anche partendo con poca o nessuna esperienza e senza lista nomi".

A differenza di tutti gli altri metodi basati sulla lista nomi, sul condividere il prodotto, o telefonare ad amici e parenti, Effetto Leva è l'unico che ti mostra come costruire la tua struttura per il network di cui sei collaboratore ottenendo contatti qualificati da internet.

Testimonianze

SISTEMA EFFETTO LEVA 2016

Ecco cosa riceverai: 

Accesso COMPLETO alla
piattaforma “Effetto Leva”.

card

L'intero sistema è una potente fonte di materiali formativi, email, siti web, e risorse studiati appositamente per aiutarti ad attrarre potenziali distributori e aiutarti a fare soldi con il network marketing in modi che non avresti mai immaginato.

Con il sistema Effetto Leva sarai capace di trasformare il processo di generazione dei tuoi contatti in una fonte di reddito piuttosto che un'altra spesa che blocca la tua crescita.

Imparerai inoltre come generare fonti di guadagno secondarie, in maniera automatica.

È esattamente lo stesso sistema usato da me e dal mio team per espandere quella che amo chiamare “il nostro impero online”.

Non esiste sensazione migliore del sentimento di sicurezza che viene dall'incassare assegni da più fonti differenti.

Avrai accesso gratuito all'area a VITA.

Corso Multimediale “Effetto Leva” edizione 2016.

box-cd

Se qualcuno 9 anni fa fosse venuto da me e mi avesse consegnato questo manuale, ci avrei messo molo meno ad ideare il sistema "Effetto Leva", eliminando la parte più difficile e faticosa.

(ed avrei potuto evitarmi l'imbarazzo e la vergogna di aver provato a reclutare l'intero albero genealogico della mia famiglia...insieme a tutte quelle “acrobazie” che utilizzavo per coinvolgere totali estranei)

Con questo corso MULTIMEDIALE immediatamente disponibile nell'area riservata, avrai tra le tue mani il sistema per evitare tutto ciò e passare subito a costruire un'attività professionale.

Non ti chiederai mai più su cosa dovresti “insistere di più”!

Ecco una piccola idea di ciò che troverai in questo manuale GRATUITO per te, e disponibile solo con questa offerta.

  • Come utilizzare Internet per garantire una crescita esponenziale alla tua attività, creando un flusso costante di denaro mentre costruisci la tua downline, distributore dopo distributore.
  • Come trovare nuovi contatti. Nuovi clienti. Nuovi distributori.
  • Come costruire una rete di distributori che sappiano trovare nuovi clienti e costruire una rete di distributori. Scoprirai infatti il metodo esatto che utilizzo io nel network marketing e in svariate nicchie per trovare clienti paganti sul web e distributori per la mia downline.
  • Scoprirai come sbarazzarti del 95% dei problemi che la maggior parte dei networker si trovano ad affrontare. Problemi come mancanza di nuovi contatti, mancanza di denaro, sovraccarico di informazioni, difficoltà a costruire relazioni con i prospect.
  • Come promuovere i tuoi siti web usando sia metodi gratuiti che a pagamento(sia online che offline). I pro e i contro di ogni metodo che dovresti conoscere per avere successo (e in alcuni casi per evitare di avere problemi).
  • Come creare pubblicità sensazionali per ottenere risultati (inclusa una risorsa completamente gratuita che ti insegnerà di più sulla psicologia di vendita del marketing, molto più di quanto possano farlo corsi a pagamento).
  • Come tener traccia di tutto ciò che fai in modo da sapere quello che funziona e quello che non funziona (una delle maggiori chiavi di successo).
  • Come generare contatti qualificati (e dire addio alle liste calde).
  • Come diventare un esperto in una argomento di nicchia per portare traffico gratuito a vita per tua attività primaria.
  • Come convertire contatti a freddo in contatti paganti.
  • Come costruire un rapporto di fiducia con i tuoi contatti.
  • Come stimolare i tuoi contatti all’acquisto o all’iscrizione alla tua azienda.
  • Come incrementare i guadagni per contatto senza telefonate.
  • Come formare i tuoi distributori a fare esattamente le stesse cose utilizzando il tuo sistema.
  • E molto di più!

Suona troppo bello per essere vero?

Ti stai chiedendo se questo sistema può fornirti davvero le risposte che cercavi da così tanto tempo? O pensi che sia l'ennesima versione riciclata delle stesse baggianate sul network marketing che sei oramai stanco di sentire...e quindi...un completo spreco di denaro? Va bene. Capisco perfettamente il tuo scetticismo. Vedi, so che sei stanco di rimanere deluso da false promesse... Quindi quanto vale tutto questo? La verità è che queste informazioni valgono molto più di tutto ciò che il tuo sponsor, la tua upline o la tua azienda ti abbiano mai detto. Credimi, te lo dico per esperienza personale. Tutti quei cd, seminari mensili, congressi regionali, tutti i grandi eventi nazionali che rigurgitano sempre le stesse vecchie informazioni senza alcuna efficacia.   E quanto ti costa tutto questo? 200-300 euro per gli eventi regionali? 700-900 per quelli nazionali? Se conti tutti i viaggi, il cibo, gli alloggi...si arriva facilmente a 1000 euro ogni mese. Io ci sono passato e se potessi tornare indietro scambierei senza dubbio tutta la formazione tradizionale che ho ricevuto da networker per queste informazioni. Non esiterei a farlo. Dopotutto mi ha aiutato a costruire un'attività con un fatturato a 3 zeri, ogni mese. Ma questo pacchetto non ti costerà 1000 euro, nè 500. Puoi avere il sistema "Effetto Leva" completo, con il manuale multimediale scaricabile e subito disponibile, e l’accesso all’area formazione gratuita, con un'offerta che vale solo fino al 1° settembre 2016, per ringraziarti di credere in me).

Se sei un networker, il sistema Effetto Leva è il miglior strumento che puoi utilizzare oggi per la tua attività. E sarà mio grande piacere guidarti per imparare ad utilizzarlo al meglio.

Ecco cosa riceverai insieme all'accesso all'area riservata e al corso multimediale, attivando il tuo account ADESSO:

Sistema "Sponsor On Demand"

funnelconcept-e1459901931262

"Sponsor On Demand" è il tuo personale Sistema Automatico di Acquisizione Contatti Qualificati che monteremo personalmente online per te, anche se non hai ancora un dominio o un blog. Ecco cosa riceverai:

  • Una pagina cattura-contatti,

    contatti che vorranno entrare - a tutti i costi! - nella tua struttura (ti spiego come fare);

  • Una sequenza Email da inviare alla lista di potenziali clienti,

    scritte da esperti copywriter (non ti dico quanto mi sono costate), che puoi modellare e utilizzare anche tu per nutrire la tua lista, che faranno in modo che i contatti sulla tua lista muoiano dalla voglia di lavorare con te;

  • Assistenza gratuita “a prova di scimmia”,

    per costruire e collegare l’autoresponder - in meno di mezza giornata - e senza essere Bill Gates;

  • 7 lezioni da associare alla sequenza email,

    con il TUO nome e un testo da personalizzare, dove i tuoi contatti potranno “atterrare” senza che tu debba spiegare loro le stesse cose più e più volte;

  • Una tonnellata di video e articoli gratuiti

    da inviare alla lista di potenziali collaboratori, per educarli al network marketing senza che tu debba scrivere un articolo o girare un video per i primi due mesi di attività.

“Ok, interessante, ma cosa mi dai di diverso dai tuoi CONCORRENTI? Online trovo già sistemi simili...”

Vedi...

TUTTI i miei concorrenti sono focalizzati su come trovare la motivazione, e su quali strumenti usare.
Ma...

La parte tecnica, cioè metter su un blog, gli annunci, le pagine cattura-nomi, la sequenza email, non è fare network "marketing" online.

Tutte queste cose sono solo strumenti.

Il tuo primo pensiero deve essere la strategia.

Il network marketing è strategia.

Vedo troppi corsi sul network marketing online concentrarsi sulla motivazione o sull’operatività.

Ti dicono come scrivere gli annunci su Facebook, come gestire le obiezioni, come aprire un blog, come scrivere una mail.
Ma il marketing non è questo. Il marketing è prima di tutto STRATEGIA.
Per questo, se hai applicato altri corsi, avrai pensato “cavolo, non funziona”, ed hai pensato che il marketing non funzionasse.

Ed ecco cosa differenzia Effetto Leva dai suoi concorrenti.

Con Effetto Leva cerco di spiegare che non puoi partire con l’idea “faccio il blog, creo la pagina Facebook e vendo a tutti”.

Devi prima avere una strategia, un piano di azione e di sviluppo.

  • Primo passo: scegli la strategia (network marketing strategico). Effetto Leva dedica 5 moduli solo a questo.
  • Secondo Passo: scegli gli strumenti di network marketing operativo, in base alla strategia definita. Effetto Leva ti spiega come sceglierli, e ti fornisce i ferri del mestiere minimi per iniziare.
  • Terzo passo: Inizi ad incassare. Affini le tue singole abilità che ti consentiranno mese dopo mese di aumentare i risultati diminuendo gli investimenti e le spese.

Questo è la via al network marketing di Effetto Leva. Non conosco altro modo. Non c'è alta strada.

Tutti voglio darti la macchina. Ma che te ne fai di una macchina se non sai dove devi andare?

 

“Ok, mi hai convinto, ma quanto costa tutto questo?”

Hey, vacci piano! Non ho ancora finito di mostrarti il prodotto.

Prima leggi ancora questa testimonianza, anzi, puoi contattare chi vuoi tra le persone che leggi in questa pagina e chiedere loro cosa pensano di Effetto Leva.

  • Luca Bortolas - Networker
    Effetto Leva è la cassetta degli attrezzi per rendere il network marketing una vera professione. Studiando con attenzione il metodo, sto correggendo parecchi modi di lavorare, non solo on line. Prima percepivo disagio nel dover convincere persone non interessate a ciò che proponevo. Ora ho la consapevolezza di offrire gli strumenti giusti alle persone interessate.
    Luca Bortolas - Networker

Come ti dicevo, non ho ancora finito di spiegarti in che modo Effetto Leva ti aiuterà nella tua attività di Network Marketing.

Ecco infatti i BONUS che riceverai attivando oggi stesso l'offerta:

"Quindi, quanto costa tutta sta roba?"

Lo so, so che ti aspetti un prezzo da capogiro per tutto questo materiale, ma la verità è che Effetto Leva non è il mio business principale e non ci tengo particolarmente ad avere un margine elevatissimo, preferisco di gran lunga guadagnare dalla mia struttura di Network e dalle altre mie aziende.

Effetto Leva è nato per aiutare i giovani e meno giovani networker a pagarsi almeno le bollette e a mantenere una vita dignitosa, ecco perché ho deciso di lasciarlo “puro”, alla portata di chiunque, soprattutto di quei networker che, come me, meritano una possibilità di successo.

Ecco perché, sebbene sia consapevole del fatto che si tratti di una cifra assolutamente bassa rispetto al REALE VALORE del pacchetto, ho deciso di lasciare il prezzo di lancio di Effetto Leva a

OFFERTA 2016

349 Euro

>invece che 449 euro<

L'OFFERTA SARA' VALIDA FINO AL 1° SETTEMBRE 2016, POI SALIRA' AL PREZZO INTERO. E NO, NON LO DICO TANTO PER DIRE. NE' FARO' SCONTI O ULTERIORI OFFERTE NEI MESI A SEGUIRE

"Sei ancora scettico?"

Alcune riflessioni finali…

Sei ancora scettico?

Ti capisco perfettamente. Potresti non conoscermi e non sei sicuro che Effetto Leva sia proprio quello che stai cercando.

Certo… quando hai dei dubbi, la cosa più facile da fare è niente.

Ma se continui a fare quello che hai sempre fatto, continuerai ad ottenere quello che hai sempre ottenuto.

E dato che hai visitato questa pagina arrivando a leggere fino a questo punto, so che sei almeno un po’ interessato a migliorare la tua attività di network marketing.

Allora lascia che aggiunga un altro omaggio per rendere il pacchetto ancora più appetitoso…

Attivando oggi stesso il tuo account Effetto Leva, avrai accesso diretto e riservato a “Effetto Leva Mastermind“. il gruppo su Facebook riservato ai membri di “Effetto Leva”, in cui avrai un contatto diretto con me e potrai chiedermi tutto ciò che vorrai.

Inoltre potrai comunicare con gli altri networker che utilizzano il sistema, e potrai condividere con loro esperienze, successi, problemi e soluzioni.

“Ma posso venderlo anche ad altri?”

Ebbene, per venire incontro alle decine di richieste da parte di persone che volevano affiliarsi al mio Sistema per poterlo rivendere, ti darò la possibilità di poter rivendere Effetto Leva ai tuoi contatti, lasciandoti anche una SOSTANZIOSA ricompensa.

In pratica, potrai avere un link personalizzato creato con lapiattaforma Effetto Leva, che ti riconoscerà una percentuale sulle vendite che effettuerai…

Si, con qualche pacchetto venduto ti sarai RIPAGATO tutto l’investimento, oltre al fatto che ti sarai portato a caso il valore immenso delle informazioni che hai avuto modo di assaggiare in questa lettera.

Adesso davanti a te ci sono due strade

  1. La prima è quella che io chiamo la strada del bruco. Quello che striscia, s’affatica, ma non va mai realmente da nessuna parte. Quello che semplicemente sopravvive e arriva quasi a diventare farfalla, a leggere fino a qui, strisciando,affaticandosi, e mentre è ad un passo dalla soluzione, sceglie di strisciare altrove perché per qualche assurdo motivo “ha paura di cambiare”. Sia chiaro: io non ho nulla contro i bruchi. Semplicemente non li voglio nella mia struttura, nella mia vita e nemmeno tra i clienti di Effetto Leva.
    Se vuoi andare, fai pure. Fai pure e non tornare, continua a vivere come hai sempre fatto, a strisciare. Ad essere tra quei lombrichi che non diventeranno mai farfalle perché, in fondo, hanno paura di volare.
  2. La seconda, invece, è la strada dell’eroe. La strada che percorrono tutti quelli che ce la fanno, che riescono, quelli ambiziosi, forti, sani, intelligenti, svegli, caparbi e con una immensa forza di volontà.

Quelli che capiscono quando è il momento di agire: ADESSO. Adesso è sempre il momento giusto per agire.
Ecco, gli Eroi sono quelli che voglio nel mio gruppo Effetto Leva Mastermind e nella mia vita, in generale.

“E tu? Sei un Eroe o un Lombrico?”

Ora tocca a te.

Il rischio più grande nella vita è non rischiare nulla. Quelli che non rischiano nulla, non fanno nulla, non sono nulla. E’ possibile che evitino di soffrire, ma non possono imparare, sentire, cambiare, crescere od amare.

Solo chi rischia è veramente libero.

Al Tuo Successo,

Antonio F. Russo

Firma

Ci vediamo sul mio gruppo riservato, sempre che tu sia un Eroe ;-)

Se, dopo questa presentazione, pensi che il sistema“Effetto Leva” sia ciò di cui avevi bisogno, iscriviti subito per approfittare dell’OFFERTA 2016.

Puoi avere tutte queste informazioni potentissime in 2 minuti, e puoi cominciare a metterle in pratica da subito.

Acquista ORA Effetto Leva al prezzo di lancio!

(E risparmi 100 euro)

OFFERTA 2016

349 Euro

>invece che 449 euro<

L'OFFERTA SARA' VALIDA FINO AL 1° settembre 2016, POI SALIRA' AL PREZZO INTERO. E NO, NON LO DICO TANTO PER DIRE. E NON FARO' SCONTI O ULTERIORI OFFERTE NEI MESI A SEGUIRE

P.S. Il materiale che trovi su Effetto Leva contiene informazioni senza fronzoli o abbellimenti. Non è scritto per intrattenerti.
Né per raccontarti le solite fesserie su quanto sia facile diventare ricco facendo passaparola. Troverai le vere difficoltà che hanno condannato la tua attività al fallimento sin dal primo giorno.
P.P.S. Ricorda, io ho finalmente raggiunto il successo quando ho iniziato a fare l’esatto contrario di quanto mi dicevano gli altri networker. È come ho sempre detto: il problema non è nel network marketing stesso. Il problema è nel modo in cui esso viene portato avanti.
P.P.P.S. Una volta che avrai avuto accesso a questi materiali, a meno che tu non perda completamente la memoria, sarà impossibile per te continuare ad essere un networker “come tanti”. E dopo che avrai messo in pratica almeno una parte del sistema, sarà come con il tuo cellulare, la tua auto o l’email: ti chiederai come hai fatto a sopravvivere fino ad oggi senza.

 "Scopri come un ragazzo asociale, scorbutico e che detesta parlare al telefono,  ha imparato ad attirare centinaia – persino migliaia – di potenziali collaboratori e clienti (senza lista nomi, senza telefonate a freddo e senza perdere la faccia con amici e parenti), utilizzando un metodo automatico e duplicabile"

Scopri quello che il tuo sponsor non ti dirà mai: perché puoi smettere di tormentare tutti quelli che conosci pur di farli unire alla tua attività, come ottenere, invece, contatti qualificati letteralmente impazienti di parlare con te e di firmare per la tua azienda…

…E perché i metodi tradizionali, ormai superati, stanno
letteralmente sabotando il tuo successo.

  • Michele Cosentino - Creatore di Accademia del Network Marketing.
    Credo che Effetto Leva sia un aiuto VALIDO per tutti i networker, sia perché è un ottimo percorso di studi per networker, sia perché' ti permette di avere sia contatti caldi in maniera automatica, una volta applicato il contenuto del corso, sia un guadagno extra incredibile slegato dal tuo network. Il mio consiglio è di studiare alla perfezione il fantastico contenuto di Effetto Leva, perché ti apre un mondo che nei corsi di formazione del tuo network non ti forniranno mai.
    Michele Cosentino - Creatore di Accademia del Network Marketing.
  • Frank Merenda - Fondatore di
    Se io dovessi fare Network Marketing sai che strumento userei? Te lo svelo subito: La Lista Nomi! Sono pazzo e mi contraddico? No. IO posso usare la mia lista nomi per due motivi: 1 La MIA lista nomi è infinita 2 (più importante ancora di quello sopra): IO (e tu no) sono una persona influente. Detto in maniera diversa, se IO dico a qualcuno di fare qualcosa, soprattutto se parliamo di vendita, business e successo in queste aree, la gente mi ascolta, si fida e segue. Sono un "leader" (odio la definizione usata così ma è per rendere l'idea). Ma se tu come me non hai una lista nomi pressoché infinita e soprattutto non hai influenza quanta ne ho io, sei fregato. Le persone in gamba non ascoltano un "povero" che vuole insegnargli a diventare ricchi. E' un problema di percezione e di leadership che (non) hai sugli altri. Quindi nel tuo caso, la tua strada è acquisire più contatti in maniera diversa e apprendere come diventare col giusto tempo e le giuste strategie un punto di riferimento per loro. Con Effetto Leva puoi. Antonio è un mio studente ( tra i migliori e più creativi e con maggiore capacità di astrazione) e in Effetto Leva usa su mia autorizzazione concetti e materiali di Venditore Vincente per aiutarvi al meglio.
    Frank Merenda - Fondatore di "Venditore Vincente", Presidente presso "Venator Fighting Championship",Fondatore di "Posta Power" e Fondatore di "Assicuratore Facile"

 Da: Antonio F. Russo

Oggetto: Comunicazione riservata ai networker ambiziosi

Collega networker, lascia che ti faccia un paio di domande...e sii onesto nel rispondere.

#1: Non detesti tormentare amici, parenti e tutte le persone che sperano solo che tu la smetta di parlargli della tua opportunità di guadagno?
#2: Non sei stanco di dare la caccia a persone che sai benissimo non essere assolutamente interessate alla tua opportunità?
#3: Non sei stanco di sentirti dire dal tuo sponsor “Devi solo crederci”, quando è chiaro che è una partita già persa in partenza?
#4: Non ce la stai mettendo tutta da mesi (forse anni) ma non hai ancora visto nessun risultato significativo? (Alcuni nel nostro campo parlerebbero  di “gratificazione ritardata”, ma io avrei un'altra definizione ed è molto più breve... E più volgare) Se hai risposto “sì” ad una o più domande...devi prestare davvero molta attenzione a ciò che ti dirò adesso perché...

QUESTA POTREBBE ESSERE LA LETTERA PIU’ IMPORTANTE PER LA TUA ATTIVITA' NEL NETWORK MARKETING CHE POTRAI MAI LEGGERE.

 Leggi molto attentamente le prossime righe perché è necessario che tu comprenda il perché di certe mie scelte inusuali, di certe mie coraggiose e difficili considerazioni sul mondo del network marketing italiano e del mio allontanamento dai maestri primari a causa delle loro scarse competenze.

 Quello che stai per scoprire non lo troverai altrove. Né le tue upline, né i titolari dell’azienda che hai scelto di rappresentare te le riveleranno mai, anzi, faranno in modo che tu non le scopra.

Non perché vogliano il tuo male, ma perché hanno bisogno del massimo guadagno dai loro “agenti” e per farlo hanno bisogno di turnover. Hanno bisogno di sangue fresco, di nuovi adepti, sempre, di continuo, anche se chi ci perderà, indovina, sei proprio tu.

Sei qui per una ragione. Sei su un sentiero che la maggior parte dei network marketer non troverà mai.

Questo dice molto di te. Dice che sei una persona d'azione, il che ti avvantaggia. Ci sono buone probabilità che stai leggendo questa lettera perché ti senti bloccato, nella tua impresa di networker.

Lo so come ti senti. È una sensazione molto comune. Ci siamo passati TUTTI, noi networker. Tutti, davvero. Anche quelli che oggi guadagnano migliaia di euro al mese.

Ci siamo passati tutti. Ma ora, è giunto il momento di dire BASTA.

Quando avrai finito di leggere, scoprirai come superare questa sensazione e come evitare che accada ancora.

Qualunque cosa deciderai di fare da ora in poi, non prendere queste informazioni alla leggera.

Ha cambiato più vite che qualunque altra cosa io conosca. E ora, sei pronto per scoprire se può cambiare anche la tua. Trova un posto silenzioso, spegni il cellulare. Concediti una tazza di tè. Siediti. Sei pronto?

Vedi, è molto probabile che tu ti stia facendo in quattro per cercare di creare la tua struttura. Ed è  probabile che tu lo stia facendo nel modo sbagliato. Prova ad immaginare...

  •  Come ti sentiresti se invece di sprecare il tuo tempo con persone che non vedono l'ora di chiuderti il telefono in faccia, potessi parlare solo con contatti qualificati che chiamano te e chiedono informazioni su dove firmare per entrare nella tua struttura, con la carta di credito in mano?
  • Come ti sentiresti se non venissi più considerato un seccatore che cerca di imporre la sua “struttura piramidale”, e se gli altri rispettassero veramente le tue opinioni, dando valore ai tuoi consigli e alla tua opportunità di guadagno, come se fosse l’unica vera occasione per migliorare la loro vita?
  • Che cosa daresti per poterti svegliare ogni mattina, controllare la posta in arrivo e scoprire di avere un mucchio di  email da persone letteralmente ansiose di ascoltare la presentazione della tua azienda?

Che cosa daresti per avere persone che ti chiamano e dicono: “ehi, come posso fare quello che fai tu? Dove devo firmare per diventare tuo collaboratore?” 

Che valore avrebbe tutto questo per il tuo business? Non ne accelererebbe vertiginosamente i risultati? Certo che sì. E l'unica cosa che devi fare è cambiare il modo in cui pensi a ciò che stai facendo. Vorrei raccontarti come questo piccolo cambiamento abbia influenzato la mia attività.

"Un ragazzo giovane e parecchio ambizioso, un giorno..."

Mi chiamo Antonio F. Russo. Sono un networker come te. Tutto quello che leggerai, l’ho imparato a mie spese quando mi sono focalizzato al 100% sulla creazione di una nuova struttura in un'opportunità di business che credevo sarebbe stata “quella giusta.” 

Una volta ero un ragazzo come tanti, lavoravo come dipendente in una clinica veterinaria della mia città d’origine: Palermo.

Palermo è uno di quei posti che ti danno tanto e ti tolgono tutto.

Le ambizioni, i sogni, la voglia di fare, sono tutte cose a cui devi rinunciare quando hai poco più di vent’anni, perché nel territorio è radicata una mentalità che non ti consente di fare altrimenti.

Io però dalla mia ho avuto la fortuna di poter uscire dai confini territoriali, grazie all’aiuto del web.

Proprio grazie al web, quando un amico mi presentò “la sua opportunità di guadagno”, ho potuto informarmi e decidere di aderire all’iniziativa di network marketing con cognizione di causa (o almeno così credevo).

Mi dissero che avrei guadagnato senza sforzi, con un metodo assolutamente duplicabile, che avrei avuto successo, che mi sarebbe bastato dirlo a cinque amici, che a loro volta lo avrebbero detto a cinque amici e così sarei diventato ricco.

E le voci sul web sembravano confermare le loro parole.

Mi ci dedicai anima e corpo, avevo investito tre mesi interi di paga tra pacchetto d’ingresso, meeting e incontri vari, per me era assolutamente importante non fallire.

In fondo mi sembrava un sistema intelligente, meritocratico, quasi perfetto! Quello del network marketing, dico.

"Dovevo riuscire e dovevo farlo in fretta..."

Nello stesso tempo, la clinica per la quale lavoravo stava per fare dei grossi tagli al personale per mancanza di fondi. Dovevo darmi una mossa, e dovevo farlo entro ieri.

Dopo qualche mese i risultati non arrivavano, i miei amici non mi rispondevano più al telefono e perfino i miei parenti si allontanavano da me.

Che disastro.

In quel periodo avevo anche una valida ragione per dover riuscire a tutti i costi nella mia attività.

La crisi in Italia, che  avrebbe portato alla chiusura della maggior parte di molte attività nella mia regione,  era già esplosa da qualche anno, e io stavo per essere tagliato fuori dal mio lavoro da tecnico veterinario, per riduzione del personale.

La mia nave stava affondando velocemente, per cui non potevo permettermi di fallire.

“Mi sentivo talmente stupido…”

Ma accidenti, il mio sponsor e le mie upline mi dicevano che il “Sistema” che mi avevano insegnato era “collaudato”, “sicuro”, impossibile fallire con un sistema così!

“Sistema” che consisteva nel:

  • Compilare una lista nomi, includendo anche le persone che non vedevo, né sentivo da anni, telefonare tutti per presentare la mia opportunità;
  • Parlare dell’azienda a chiunque si trovasse a 3 metri da me (praticamente ero diventato più bravo ad approcciare qualcuna per il network, che per un appuntamento galante);
  • Utilizzare i prodotti aziendali e - come se il disagio non fosse abbastanza - far vedere a tutti che utilizzavo i prodotti aziendali (cioè andavo in giro a dire “guarda che pelle liscia che ho, grazie a questo prodotto fantastico!”, e poi diventava difficile spiegare che si, mi piacciono le donne);
  • Cogliere di sorpresa le persone che avevano rifiutato di unirsi al mio team, incontrarle “per caso” e insistere finché non avessero ceduto (ma come ho fatto a non beccarmi una denuncia per stalking?);

E io l’ho fatto. Ho fatto tutto quello che mi avevano chiesto di fare, con la mia lista nomi e le mie amicizie andate in fumo, mi sono comportato da perfetto networker invasato.

TUTTO l'intero maledetto pacchetto. (Ho detto che ho mostrato il progetto?) C'era solo un piccolo problema. Dopo 18 mesi in cui mi facevo in quattro, non ero minimamente più vicino al produrre un reddito residuo di quanto lo fossi all'inizio! Certo, avevo una piccola attività.

Ma niente per cui aspettarsi applausi. Avevo incassato qualche euro (così pochi da far pena), ma nulla di importante. Non riuscivo assolutamente a capire perché non stesse funzionando!

Quando chiedevo al mio sponsor come mai la cosa non stesse funzionando, mi rispondeva con la solita frase: “È perché non ci credi abbastanza! Ci devi credere di più!”.

Sul serio?! Cioè davvero ho creduto a queste… idiozie?

Tutto questo è talmente deprimente.

Stavo facendo tutto ciò che mi avevano detto di fare e anche di più! Dopo 18 mesi estenuanti ero...

  • Disgustato da tutti quei meeting in hotel in cui ognuno si stampava in faccia  una bella espressione alla  “fingi di avercela fatta” .
  • Stanco della mia upline che mi diceva di “parlare con più persone” o “portare più contatti ai meeting” quando sapevo che quello non era il vero problema.
  • Frustrato dal fatto che non importava quanto mi sforzassi di coinvolgere altre persone, nessuno mi dava retta.

Rispetto a quando avevo iniziato, non ero più vicino di un solo passo al sogno di libertà finanziaria che mi avevano promesso e che avevo immaginato.

Non so per te, ma per me 2 anni sono un enorme quantità di tempo sprecato. E io non credo di avere tempo da sprecare. Perché so perfettamente di non poter vivere per sempre.Ti suona forse familiare tutto questo?

Ero frustrato fino all'inverosimile e il miglior consiglio che la mia upline era in grado di darmi era “ricomincia di nuovo dalla lista nomi”.

Mi dispiace, ma credo che tutto quello che avevo passato e provato fosse già sufficiente per capire che non avrebbe funzionato per me, né oggi, né mai.

Sapevo che ci doveva essere un modo migliore per farcela. Non poteva essere così difficile.

Dopo 18 mesi di assoluta e maniacale dedizione all’attività e all’azienda ero arrivato ad un punto della mia vita in cui mi sentivo come se mi fossi spiaccicato contro un muro di mattoni.

Dopo tutto il mio duro lavoro, non avevo nient'altro da mostrare che debiti, una montagna di prodotticonservati nel box auto e un elenco in costante diminuzione di amici che ancora mi rivolgevano la parola senza sputarmi in faccia.

Quando ne ho parlato con il mio sponsor, mi ha semplicemente risposto che stavo forse sbagliando qualcosa, perché il sistema che mi aveva mostrato era completamente duplicabile, e che avevo solo bisogno di essere più positivo, impostare i miei obbiettivi, fare la mia dreamboard, compilare la mia lista nomi con più contatti, fare più telefonate, parlare con più persone, fermare più sconosciuti per strada, partecipare più attivamente alle riunioni e agli incontri di formazione.

Ma tutte queste cose mi hanno portato solo più “no”, e più frustrazione. E più guai.

Perché stavo sprecando il mio poco tempo libero e stavo svuotando il mio conto in banca senza ottenere risultati.

Per non parlare di tutti gli amici e parenti che evitavano perfino di salutarmi quando mi incontravano per strada.

E come avrei potuto biasimarli? Li avevo tanto infastiditi, cercando di sponsorizzarli, da sembrare un invasato, um membro di qualche setta. Ero diventato detestabile, come il peggiore dei venditori porta a porta.

"In pratica, ero arrivato al punto di volermi arrendere. Volevo abbandonare il network marketing..."

Forse anche tu ti rivedi in tutto questo. E la cosa peggiore di tutte è stata, parola mia, non capire perché non stesse funzionando come mi avevano detto!

Eppure mi avevano garantito che mi avrebbero fornito un sistema duplicabile a prova di stupido!

Avevo fatto tutto ciò che mi era stato raccomandato di fare.

Addirittura, avevo fatto molto di più.

Ero il tipo di collaboratore per cui tu uccideresti, pur di avere uno come me in squadra. Ho deciso quindi di “attraversare l'oceano”, per trovare la risposta, ed ho iniziato a studiare ebook, video e corsi multimediali dei grandi networker americani.

Per farla breve, ho finalmente scoperto cosa ci fosse di sbagliato in tutto ciò che facevo e dicevo per la mia attività.

E quando ho scoperto la verità, la mia intera visione di questo sistema, e con essa i miei risultati, sono cambiati radicalmente.

All'inizio, poiché partivo da zero, non avevo compreso alcuni meccanismi, ma alla fine (proprio come chiunque altro abbia costruito una vera e propria fortuna in questo settore) ho capito che quasi tutto ciò che avevo fatto fino ad allora era un completo spreco di tempo.

Mi ero lanciato in mezzo a tutti quei rifiuti e imbarazzi senza che fosse necessario.  Solo quando ho corretto il mio approccio, ho ottenuto ciò che mi ero proposto di ottenere sin dal principio...e molto di più!

Avevo speso un sacco di tempo, denaro e energie per pubblicizzarmi e chiedere alla gente di ascoltarmi mentre presentavo il mio piano marketing... E ora le persone pagano per ascoltarmi, proprio come pagherebbero per guardare un film o partecipare ad un corso di formazione.

"Finalmente ho capito e le cose hanno cominciato
ad andare per il verso giusto..."

Risultato? Sono passato dallo sponsorizzare 1-2 persone ogni 5 mesi (persone che ho praticamente obbligato ad unirsi alla mia attività) ad avere molti più contatti qualificati di quanti ne possa gestire, tutti desiderosi di ottenere informazioni da me, e da me soltanto.

Sono passato dall'avere debiti che avrei potuto pagare solo dopo anni di sacrifici, a guadagnare cifre a 3 zeri capaci di mantenermi e di permettermi di “licenziare il mio capo”.

Dopo soli sei mesi dalla scoperta ero finanziariamente libero, e fuori dalla corsa dei topi per sempre.

Ho raddoppiato, triplicato, quadruplicato i miei contatti nel giro di pochi mesi.

E lo stesso è accaduto al mio conto in banca. E tu puoi fare esattamente la stessa cosa, e probabilmente molto più velocemente.

E la cosa più bella è che questi networker hanno firmato per unirsi alla mia struttura senza fare obiezioni stupide sulle piramidi o le catene di sant’antonio, o domande sull’azienda o i prodotti.

Semplicemente mi hanno rintracciato, mi hanno chiesto di mostrare loro il piano marketing, e hanno firmato come distributori perché il mio sistema aveva già svolto tutto il processo di vendita per me.

Persone da tutto il mondo, (che non avevo mai nemmeno incontrato), hanno iniziato a contattarmi chiedendomi di unirsi alla mia struttura, perché erano ansiosi anche loro di utilizzare il mio sistema e i miei metodi.

Vedi, avrei potuto raggiungere tutti i miei obiettivi molto ma molto tempo fa, se solo qualcuno mi avesse parlato prima di questo segreto, questo nuovo approccio sbalorditivo (e sconcertante)...

“Andiamo, io sono più intelligente di tutto questo. E lo sei anche tu...”

Chiariamo una cosa: io problemi di autostima non ne ho mai avuti.

Lo so che sono intelligente abbastanza da saper riconoscere le cose inutili, le persone inutili e le strategie inutili.

Per qualche mese me ne ero semplicemente dimenticato, ecco.

Quando una mattina mi svegliai e me ne ricordai, le cose cominciarono a girare bene.

Mi dissi che mi avevano dato in dotazione uno strumento fantastico e ben funzionante che tutti chiamano CERVELLO, e che era giunto il momento di riaccenderlo dopo mesi di stand by.

E vuoi sapere qual è la prima cosa che ho fatto quando mi sono ricordato di averne uno che - senza volermi vantare - era anche parecchio lucido e critico?

Ho acceso il mio portatile e ho ricercato i nomi di tutti quelli che, nel network marketing, avevano VINTO.

“Guarda cosa fanno quelli che ce l’hanno fatta, e fai come loro...” 

Mi sono imbattuto in decine di corsi, libri, blog, podcast, divorando letteralmente tutte le informazioni possibili e immaginabili sulle strategie di Network Marketing che funzionano (davvero).

A dire il vero ho letto anche qualche fesseria atomica, ma prima di eliminarla a priori, l’ho testata. Volevo provarle tutte.

Ho scoperto che c’era un modo “giusto” di fare network.

Etico, corretto e per nulla fastidioso.

Un modo che ho cercato di portare nel Bel Paese e che ho trasmesso alla mia struttura, costruendo finalmente qualcosa di cui andare fieri e non vergognarsi. Qualcosa che perfino i miei collaboratori mi hanno chiesto di mostrare loro.

Ma andiamo con ordine.

Prima di raccogliere i risultati del “Nuovo Sistema” che avevo scoperto, ho dovuto effettuare dei test, tanti test.

Dovevo necessariamente adattare al mercato italiano tutte le strategie che erano, si vincenti, ma adatte ad un mercato fecondo come quello americano.

In Italia le persone sono diffidenti, chiuse e pure un po’ imbecilli.

Insomma, il Sistema c’era ma andava affinato.

Così, prima di “presentarlo al mondo”, l’ho testato, scucito, ricucito e migliorato per ben due anni.

Quando finalmente l’ho ritenuto pronto (e ti assicuro che sono uno MOLTO preciso), ho deciso di diffonderlo anche alle strutture di altre aziende di network marketing.

Perchè noi stavamo sbagliando tutto. 

Vedi...

"Quasi tutto quello che l'industria del network marketing ti insegna sulla lista nomi e sulla sponsorizzazione è perfettamente inutile..."

Non solo è inutile, ma distrugge la tua attività, la tua credibilità ed ogni tua possibilità di successo. Non devi credere a me, ti basta guardare le statistiche.

Vedrai chiaramente che il 95-96% di distributori indipendenti non fanno mai soldi con la loro attività.

Considera questo.

Le persone sono attratte dal mondo del network marketing perché sanno che può cambiare la loro vita in meglio. Non lo fanno solo per i soldi che possono guadagnare oggi o alla fine del mese.

Sono attratti da una tua promessa: la promessa di un futuro migliore.

E fare molti soldi per loro è solo uno dei passi necessari per ottenere quel futuro.

Eppure, se prendiamo una grande azienda come l’Amway, su 1000 distributori, solo uno oggi guadagna davvero tanto da aver cambiato la propria vita. Su 1000 distributori Herbalife, solo 58 riescono ad ottenere un guadagno pari almeno ad uno stipendio medio da impiegato.

Diciamo che, facendo la media di tutti i distributori di tutte le aziende esistenti in Italia, solo l’1% dei networker riesce davvero a diventare ricco, e solo il 2-3% guadagna tanto da abbandonare il suo vecchio lavoro.

Secondo l’Avedisco, nel 2011 le aziende iscritte, che contavano in quell’anno circa 241 mila incaricati alla vendita sul territorio italiano, hanno ottenuto un fatturato di 895 milioni di euro.

Sembra un risultato notevole, ma proviamo a fare due calcoli. Facendo due conti, vuol dire che in media ogni incaricato nel 2011 ha venduto per l’azienda 3713 euro di prodotti all’anno, ovvero 309 euro al mese.

Considerando che le provvigioni variano, a seconda del prodotto, dell’azienda e della qualifica ottenuta, ogni incaricato ha portato a casa fra i 62 e i 186 euro al mese (bonus inclusi).

Sottraendo le tasse, parliamo di un guadagno netto medio fra 48 e 143 euro al mese per ogni collaboratore.

E’ un po’ poco per cambiare la vita di qualcuno, ed è anche piuttosto triste, vero? Perché accade tutto questo, nonostante le tante promesse di ricchezza? Ho capito che il motivo non ha niente a che fare con il network marketing in sé.

Ma con il modo in cui il network marketing è sempre stato presentato in Italia. Fino a 30 anni fa, per creare una rete di distributori, ti sarebbe bastato il porta a porta, tirare dentro amici e parenti, entrare nei negozi proponendo nuove opportunità, fare presentazioni al bar, partecipare ai meeting a casa delle persone o negli alberghi; ed è così che grandi compagnie, come Amway e Herbalife sono nate e si sono sviluppate in Italia.

Molte compagnie in passato sono cresciute grazie a queste strategie.

Prima della diffusione di internet, infatti, le aziende e i networker avevano vita facile. Quando qualcuno entrava nella tua struttura, aveva fiducia in te e restava fedele all’azienda, e provava a metterci impegno, anno dopo anno. Era come se la tua attività avesse una zona cuscinetto attorno a sé.

"Oggi, per merito o per colpa del web, tutto è cambiato..."

E’ aumentata la concorrenza. Il punto è che prima c’erano solo Herbalife, Amway e poche altre.

Oggi nascono decine di nuove aziende ogni mese. Non puoi accendere il pc senza che qualcuno ti sbatta in faccia una nuova opportunità, una nuova azienda, un nuovo prodotto rivoluzionario, un nuovo metodo per arricchirsi velocemente: annunci che ti promettono di costruire il tuo reddito senza che tu debba sforzarti o vendere.

Se i tuoi distributori non riescono a raggiungere il successo abbastanza in fretta, come da te promesso, grazie a tutte queste distrazioni e nuove occasioni possono decidere di saltare sulla prossima opportunità più in fretta di un topo che fugge da una nave in fiamme.

La cosa triste è che molte persone in questo settore non sono neanche a conoscenza del fatto che le regole sono cambiate, pensano ancora di vivere nel mercato di 30 o 40 anni fa, ai tempi in cui ti bastava reclutare 30 persone e vivere di rendita per il resto della vita.

Il problema è che hanno continuato a fare quello che avevano sempre fatto, senza interrogarsi sui cambiamenti. Avendo sempre “condiviso” il loro prodotto con buoni risultati, hanno pensato che lavorare con le stesse tecniche, in maniera più dura, sarebbe bastato a superare ogni difficoltà. Non è stato così.

Bene, amico mio: quei giorni sono andati. Sono lontani. E proprio per il fatto che stai leggendo queste parole, so che sto parlando con chi la pensa come me.

Non c’è nulla di peggio che perdere ore ed ore dietro ad un potenziale collaboratore, istruendolo sul tuo prodotto, mostrandogli tutte le caratteristiche e benefici, rassicurandolo una prima volta, rassicurandolo una seconda volta, chiamandolo al telefono, incontrandolo di persona, inviandogli email giornaliere con le risposte a tutte le sue domande, per poi vederlo scomparire come “rapito dagli alieni”.

Frustrante e doloroso. 

Ecco perciò cosa ho fatto, quando ho capito tutto questo. Ho iniziato a cercare risposte concrete al perché non riuscissi ad arrivare da nessuna parte, al perché girassero a vuoto i miei ingranaggi e... non solo quelli.

Come ti ho detto, ho studiato tutto il materiale disponibile in italiano: poca roba di valore veramente scarso, gli stessi concetti triti e ritriti da 40 anni, scritti e riscritti in maniera differente.

Per non parlare di alcuni libri e manuali veramente imbarazzanti. In sintesi: nulla che potesse davvero aiutarmi. Veramente deprimente! Fu per questo che sono capitato per caso sul forum inglese di un networker americano. Sono diventato suo allievo, e durante una chiacchierata, un giorno mi ha detto:

“Ehi, devi piantarla di parlare con chiunque, e rivolgerti solo al tuo collaboratore ideale, al tuo target di mercato.”

("Collaboratore Ideale", un concetto che è completamente estraneo al network marketing).

Avevo già toccato il fondo, quindi  per me c'era una sola cosa da fare.

"Ho iniziato a fare l'esatto opposto di quello che la mia upline mi aveva insegnato, seguendo invece i consigli del networker americano..."

Dopotutto, avevo già tentato seguendo il “vecchio metodo”... e sai una cosa?

Il “vecchio metodo” mi era quasi costato la salute!

Che cosa avevo da perdere?

È stato allora che è nato il sistema Effetto Leva.

Ho ricominciato totalmente da zero, anche nel mio processo formativo.

Mi sono immerso nello studio e nella lettura di tutto ciò che aveva a che fare con il marketing e la vendita.

Ho fatto solo un piccolo e semplice cambiamento nel mio approccio e questo è diventato la cosa migliore che io abbia mai fatto per la mia attività.Vuoi sapere in cosa consiste questo cambiamento?

"Ho imparato a costruire un’attività di network marketing da formatori  di marketing estranei al settore del network marketing..."

E grazie a questo cambiamento ho riempito la mia giornata di potenziali distributori ansiosi di parlare con me: costruendo relazioni con i miei contatti in maniera automatica, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, tutto “a spese” dei miei contatti stessi (si, sono loro che pagano per ricevere la mia pubblicità. Ci crederesti?), riesco loro a vendere l’opportunità aziendale senza quasi accennare al prodotto o all’azienda.

Sembra assurdo?

Te lo spiegherò meglio fra un minuto, facendoti capire perché è stato così importante...

Per adesso, ti dico solo come è accaduto.

Ho appreso alcuni principi che hanno rivoluzionato completamente il mio modo di pensare.

Come si dice?

Mi si è accesa una lampadina in testa e improvvisamente tutto è diventato molto chiaro.

Finalmente, dopo anni in cui avevo brancolato e inciampato continuamente, ho capito perché tutte le attività di network marketing che avevo cercato di costruire crollavano, come rase al suolo.

Finalmente ho capito perché questo business sembrava così frustante e difficile da portare avanti.

Ho scoperto che... Le aziende di network marketing oggi non hanno la benché minima idea di come pubblicizzarsi con efficacia.

Non sto scherzando.

Pensa all’ultima volta che hai tentato di sponsorizzare qualcuno per la tua azienda.

Se sei come la maggior parte dei networker, ti sarai concentrato su come presentare la tua opportunità, quali informazioni nascondere e quali rivelare.

Magari hai cercato uno “script” preconfezionato, una serie di frasi fatte e collaudate,  pronte all’uso.

In ogni caso, hai passato settimane, forse mesi, per cercare di capire come presentare al meglio la tua azienda o il tuo prodotto, per convincere i tuoi potenziali distributori a firmare.

E cosa è successo? Al primo tentativo (o ai primi dieci?) ti hanno detto “no, grazie”.

Non sei riuscito neppure a superare la diffidenza iniziale. Ti sei perso nel tentativo di gestire le obiezioni. Tu dovresti essere quello che offre una soluzione, eppure ti sei sentito in colpa.

Eri confuso. Smarrito.

E la fiducia in te stesso ha traballato, è venuta meno. Addirittura ti sei vergognato.

Solo che le tue upline ti hanno detto “sei un imprenditore, il fallimento fa parte della crescita”.

E ci hai riprovato, ed hai fallito un’altra volta.

E ancora un’altra. E ancora. E ancora.

Hai cercato nuovi script telefonici, altre frasi fatte pronte all’uso, hai provato a modificare la presentazione, a parlare dell’opportunità anziché dei prodotti, o del presidente anziché dell’azienda.

Eppure, i mesi sono diventati anni ed è successo davvero poco.

Magari sei riuscito a sponsorizzare 1, 2, 5 persone, ma dopo 4-5 mesi hanno mollato quasi tutte, o hanno smesso di fare fatturato, perché non hai saputo duplicarti.

Quando scopri che pur lavorando sodo, la duplicazione è un miraggio, è in quel preciso momento che la frustrazione diventa rabbia.

Ti avevano detto che era facile come condividere, come consigliare un film al cinema o una pizzeria, dannazione! 

Eppure non ti è mai sembrato facile. Il “consiglio sponsorizzato”, il passaparola, non ti ha fatto guadagnare quei 5 mila euro al mese che ti avevano promesso.

La verità è che ogni networker alla prima esperienza avverte queste sensazioni, prima o poi.

Frustrazione, rabbia, delusione.

Perché? Perché la maggior parte dei networker non sa nulla di marketing e pubblicità.

Sottovaluta la capacità di presentarsi sul mercato in maniera efficace.

Pensa che basti dire “ecco qui il prodotto, ecco qui la mia azienda, firma qui e dammi i soldi”.

Per favore, non prenderla sul personale perché non sto cercando di offendere nessuno.

É la pura verità. (la maggior parte delle volte siamo ignari di ciò che facciamo, in buona fede, e di quello che insegniamo agli altri).

Il 96% dei networker in Italia ignorano questi principi.

Ecco perché falliscono.

Vedi, le informazioni che ti vengono fornite durante i meeting formativi solitamente sono “ridotte”, perché è ridotta anche la preparazione del tuo sponsor.

E cosa c'è di sbagliato in questo? Moltissimo.

"La formazione del network marketing è ritagliata sulla persona media, e questo è sia la sua fortuna che la sua condanna..."

Quest'arma a doppio taglio ha seri effetti collaterali e credo che sia la causa principale di quasi tutti i problemi a cui vanno incontro i distributori indipendenti. 

Ecco una delle conseguenze principali: Il 96% delle persone che si dedicano al network marketing non ha nemmeno le basi per occuparsi di distribuzione e vendita con efficacia, per cui le informazioni che passano ai loro altrettanto “ignoranti” membri della struttura possono essere definite solo come spazzatura.

Ti è stato insegnato che l’unico metodo valido per costruire la tua attività è buttare giù una lista nomi di amici e parenti o semplici conoscenti, con la speranza di trovare una persona su 100 che sia interessato ad essere sponsorizzato.

Ricordi il mantra? “dopo 99 no riceverai un si”.

Assolutamente patetico e sbagliato. Essere istruiti in materia di marketing dai “networker della lista nomi” è molto molto pericoloso.

Ho delle cicatrici a provarlo: amicizie perse e debiti contratti che alla fine sono riuscito a saldare solo grazie al mio sistema.

È stato solo quando ho iniziato a formarmi al di fuori del network marketing che ho trovato le risposte a tutti i miei problemi.

Quando dico che ho fatto l'esatto opposto di quello che la mia upline mi aveva insegnato, intendo dire proprio questo.

"Questa volta non ho condiviso con nessuno la mia opportunità di guadagno.."

Infatti non ho più chiesto a nessuno di unirsi alla mia attività.

A NESSUNO.

Da quel giorno, sono gli altri a rivolgersi a me, chiedendomi di essere sponsorizzati (Ti piacerebbe costruire la tua attività in questo modo?).

E grazie a questo, sono in grado di sponsorizzare oggi in un solo mese più persone di quanto avessi mai fatto in tutta la mia precedente attività nel settore.

Per troppo tempo ho ignorato completamente un principio chiave che, quando finalmente me ne sono appropriato, mi è sembrato così ovvio da non poter nemmeno credere che mi ci è voluto così tanto per capirlo (un principio che i venditori di marketing di altri settori utilizzano per ottenere un profitto da milioni di milioni di euro).

Cioè...

"Lascia che sia il potenziale collaboratore a cercare te per primo!"

Quando ci riesci...TUTTO cambia. Tutto.

Così il problema di beccare un rifiuto, un “NO”, semplicemente non esiste più perché parli della tua attività solo con persone che vogliono parlare con te della tua attività.

Puoi di nuovo avere una normale vita sociale - una vita in cui socializzare non significa più “andare a caccia di contatti per la tua attività”.

L'intera dinamica del tuo business cambia.

Il tuo atteggiamento... i tuoi risultati...il tuo approccio... tutto. E sai qual è la parte migliore?

Quando sono gli altri a venire da te, sponsorizzare un nuovo collaboratore non rappresenta più un'occasione memorabile da dover festeggiare ad esempio con un pranzo.

Diventa parte della quotidiana routine della tua attività.

Proprio come leggere le email. O andare su facebook. Per tutte queste ragioni, ecco la cosa più importante che ho imparato sul network marketing, e che mi piacerebbe condividere con te:

"Potresti avere il piano marketing più vantaggioso al mondo, il prodotto più rivoluzionario sul pianeta, e il miglior sponsor di sempre, ma se usi tecniche vecchie e inefficaci, nulla di tutto ciò avrà mai importanza, o farà mai la differenza..."

Ed è sempre stato questo il mio problema.

Sprecavo tutte le mie energie dando troppa importanza ai prodotti “brevettati, migliori e all'ultimo grido” e ancora di più al piano compensi.

Ma finché sei tu a dover cercare potenziali clienti e distributori cercando di convincere parenti, amici o sconosciuti, l'intera faccenda è destinata a fallire sin dall'inizio.

Invece ho scoperto che se hai un sistema di sponsorizzazione automatico che effettua al posto tuo tutte le operazioni preliminari di valutazione e scelta dei contatti, e ti assicura che parlerai solo con i migliori potenziali distributori... puoi andare ovunque, unirti a qualsiasi compagnia e avere successo molto velocemente, a prescindere dal prodotto, dal piano marketing, dal presidente e dalle upline.

Ecco perché ho passato gli ultimi due anni a testare e perfezionare queste strategie, applicandole all'interno di un processo studiato appositamente per selezionare in maniera automatica e sistematica contatti qualificati, indipendentemente dal fatto che io sia connesso ad internet o meno.

È un qualcosa che ho voluto chiamare...

“IL SISTEMA EFFETTO LEVA”

Quando ho progettato il sistema, avevano un piano ben preciso in mente.

Una volta catturati i contatti, il mio sistema avrebbe dovuto occuparsi di accompagnarli lungo il processo di formazione e vendita, trasformando questi contatti prima in allievi paganti e quindi in collaboratori per la mia attività.

Ciò vuol dire che una volta avviato il mio sistema, le uniche persone con cui avrei parlato sarebbero stati solo contatti già qualificati interessati alla mia opportunità, ansiosi o quasi di firmare.

La mia attività di network marketing non avrebbe dovuto impedirmi di dormire.

La pubblicità online è un mezzo passivo incredibile, ma bisogna imparare a utilizzarla, e a far leva sulle tue capacità e competenze in modo efficace per ottenere il massimo.

Questo è ciò di cui avevo bisogno. E che tu imparerai a impostare e duplicare in questo corso.

All’inizio non sapevo nemmeno se avrei dovuto fare tutto da solo o se avrei dovuto cercare un esperto, ma fortunatamente per me avevo un piano in mente, diversamente dal passato.

Ho trovato la mia risposta in alcuni corsi di marketer e networker americani (Mike Dillard, Daegan Smith, Ann Sieg, Rich Schefren).

Dopo aver creato le basi, ho ottimizzato il tutto per il mercato italiano grazie ai consigli di Piernicola De Maria (web marketing, gestione del tempo e delle risorse, ottimizzazione dei processi), Frank Merenda (vendita), Mark Cannelli (SEO), Alessandro Sportelli (Facebook).

E’ a loro che devo la mia formazione. Si, ho studiato i corsi di altri networker e marketer online italiani, che mi hanno fatto solo perdere tempo. Spazzatura, solo spazzatura.

Comunque, ho seguito la mia avventura online senza nessun aiuto diretto da parte delle mie upline, e per un motivo.

Se sei seriamente intenzionato a fare soldi come networker, devi acquisire le abilità, necessarie applicarle, testarle e aggiungere la tua personalizzazione.

Sono serviti anni per sviluppare questo sistema, e anni per renderlo proficuo e produttivo.

E ancora oggi cerco sempre di migliorarlo, di testare le varie parti e le possibili alternative, per spremere il maggior profitto possibile.

Scoprendo le fondamenta di questo sistema, sarai in grado di avviare un’attività a lungo termine, letteralmente immune al logorio del tempo, che ti fornirà costantemente nuovi clienti e nuovi distributori, più di quanti tu possa gestire o immaginare.

A questo punto, tu hai due possibilità:

UNO: Continui a fare ciò che fai, e spendi il poco tempo che hai per costruire una struttura inefficiente. Fra 20 anni, sarai ancora qui a chiederti come puoi sviluppare la tua attività, part-time, e a rosicare perché non sai come duplicarti.

DUE: puoi scoprire come automatizzare la maggior parte del processo, dall’addestramento alla costruzione della tua credibilità, dalla raccolta di contatti al reclutamento, fino alla sponsorizzazione, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, mentre dormi o sei in spiaggia, grazie all’ “Effetto Leva”, usando il web, non importa di quale società di network marketing tu sia collaboratore, o quanta esperienza tu abbia.

Infatti, quando utilizzi il sistema Effetto Leva ... puoi immediatamente iniziare attrarre un numero illimitato di contatti a te, e questi... ti pagheranno letteralmente per assistere alla presentazione aziendale!

Di cosa si tratta? 

A differenza di tutti gli altri metodi basati sulla lista nomi, sul condividere il prodotto, o invitare amici e parenti, Effetto Leva è l'unico che ti mostra come costruire la tua struttura per il network di cui sei collaboratore ottenendo contatti da internet, evitando l'infinito giro di telefonate e meeting.

È una guida dettagliata che ti mostra come disporre di un canale pubblicitario che assicuri a te e alla tua struttura il flusso costante di nuovi contatti, la linfa vitale della tua attività.

(E forse la cosa più incredibile è che ti verrà mostrato come fare tutto questo in maniera gratuita, senza dover spendere per i tuoi contatti tutto ciò che guadagni).

Riesci ad immaginare come sarebbero la tua attività e i tuoi guadagni se sponsorizzassi 20... 10... 5... o anche un solo collaboratore al mese?

E se tutta la tua organizzazione facesse la stessa cosa? Riesci ad immaginare che grande peso di toglieresti se non avessi più bisogno di importunare amici e parenti per convincerli ad unirsi al tuo business?

È ciò che riuscirai finalmente a fare con il sistema Effetto Leva. Ecco perché...

"Voglio condividere con te lo stesso sistema di sponsorizzazione che ho utilizzato io per costruire un’attività nel network marketing in continua espansione..."

E ricorda che, quando ho finalmente capito che dovevo cambiare il mio modo di pensare alla nostra attività, ho dovuto procedere a mie spese attraverso tentativi, fallimenti ed errori.

Rispetto a me, per te sarà molto più facile ottenere degli ottimi risultati in poco tempo.

Perché è già stato tutto predisposto e testato.

Insieme al Sistema Effetto Leva, ti fornirò il manuale multimediale, facile da capire, facile da applicare, che ti mostra il metodo da me utilizzato per costruire la mia attività e moltiplicare i miei guadagni.

Scoprirai tutto ciò che io e il mio team abbiamo appreso su come fare soldi e ottenere una piccola fortuna nel network marketing. (ti prometto che apprenderai a massimizzare i tuoi guadagni con metodi che non hai mai visto utilizzare da nessuno in questo settore).

E, cosa ancora più importante, non importa quale opportunità di guadagno o prodotto tu stia cercando di condividere... le tecniche e i metodi che apprenderai sono universali e funzionano per QUALUNQUE collaboratore in QUALUNQUE compagnia.

Detto questo, eccoti un piccolo assaggio di alcune delle preziose informazioni che otterrai. Immagina cosa saresti oggi, se ti avessero mostrato all'inizio della tua attività...

  • Come contattare 1.000 (o anche 10.000) persone nella stesso tempo che ti richiederebbe contattarne una sola. Questo metodo (poco utilizzato) di sponsorizzazione a distanza aumenta il tuo potere – come quello dei tuoi distributori - in maniera esponenziale. (E’ così che  vengono costruite TUTTE le più grandi fortune).
  • Come ottenere risultati che sono 5, 10, persino 20 volte migliori dei tuoi concorrenti... ma in modo molto più facile.
  • Come trasformare il processo stesso di generazione di contatti qualificati in una fonte di profitto. (Senza questo non sarei MAI stato in grado di ottenere il successo che ho ora).
  • Come utilizzare un sistema automatico e duplicabile che permette anche ai tuoi stessi distributori di guadagnare, fin dalla prima settimana.
  • Perché l'opportunità di guadagno è letteralmente l'ultima cosa che vorrai vendere ai tuoi potenziali distributori! Non è uno scherzo. So che sembra che non abbia assolutamente senso, ma uno dei segreti meglio tenuti in questo settore è questo: chi ottiene guadagni allucinanti nel network marketing NON promuove la sua opportunità di guadagno (e inoltre... questo è il modo più semplice e veloce per costruire la tua organizzazione!)
  • La “spiacevole” verità sul perché è quasi matematicamente impossibile per il collaboratore medio far crescere la propria attività e ottenere velocemente dei profitti utilizzando i metodi tradizionali...E...come un semplice cambiamento può portarti a generare immediatamente tutto il denaro di cui hai bisogno per finanziare una grossa crescita.
  • Come superare l'unico grande ostacolo che noi networker incontriamo nelle menti dei nostri potenziali distributori (ovvero, non credono in quello che diciamo!).
  • Perché fare affidamento sui materiali pubblicitari forniti dalla tua azienda o dal tuo sponsor è spesso la peggior cosa che tu possa fare (Scopri perché questi “strumenti” sono del tutto inefficaci).
  • I 3 processi principali che ogni buon sistema di sponsorizzazione deve fare per te. (Senza questi 3 fattori è quasi impossibile ottenere i risultati che cerchi).
  • Perché la legge della domanda e dell'offerta è sfavorevole al 96% dei distributori indipendenti ...e...la cosa più importante che devi assolutamente fare anche solo per sperare di ottenere il successo, partendo da zero! (in questo modo potrai utilizzare la legge della domanda e dell'offerta a tuo vantaggio al punto tale che la tua opportunità di guadagno sarà l'unica scelta logica per i potenziali collaboratori).
  • Come portare il concetto di leva finanziaria nel network marketing ad un livello mai provato prima. Pensi che la duplicazione sia una leva potente? Una volta che avrai messo in pratica questa tecnica la tua organizzazione sarà stracolma di nuovi distributori.
  • La parola più potente che puoi usare nel pubblicizzarti o  nel persuadere i tuoi potenziali distributori. Ogni volta che creo un annuncio pubblicitario o una lettera di vendita di qualunque tipo, ritorno sempre indietro per verificare di aver utilizzato questa parola abbastanza frequentemente perché è estremamente efficace. (e no...non è “gratis” o “tu”.)
  • Come guadagnare anche grazie alle persone che hanno rifiutato la tua opportunità di guadagno. (Questo assicura che tu venga pagato per tutte le persone con cui parli, indipendentemente dal fatto che li sponsorizzi o meno.) Così facendo, farai crescere la tua struttura 10 volte più del normale.
  • Come diventare un esperto fidato che sta semplicemente fornendo delle informazioni importanti, invece di essere “l'ennesimo distributore indipendente” che cerca di reclutare disperati per la propria opportunità di guadagno.
  • Qual è il fattore motivazionale più potente che muove tutti gli esseri umani, e come sfruttarlo adeguatamente per convincere gli altri ad aprire il proprio portafogli e a darti soldi, quasi al limite della legge... (Scherzo).
  • Le 4 ragioni principali per cui le persone non vogliono essere sponsorizzate da te e come utilizzarle tutte a tuo vantaggio. (superare la ragione #4 per me rappresenta da sempre l'obiettivo primario perché se ce la fai, la sponsorizzazione è assicurata.)
  • La ragione per cui scendere troppo nei dettagli della tua azienda è l'ultima cosa di cui ti dovresti preoccupare. (e ciò di cui invece DOVRESTI sempre parlare.)
  • L'elemento più importante nell'intero processo della sponsorizzazione (che è anche il più trascurato)
  • Come fare soldi con il network marketing con un metodo che la tua upline non ti insegnerà mai.  (Perché non lo conosce! Questo principio ha così tanto valore che da solo vale l'intero costo del sistema)
  • Perché avere i prodotti migliori e persino un piano compensi sensazionale è totalmente irrilevante per il tuo successo. (E perché concentrarti su di essi può veramente limitare le tue possibilità di successo.)
  • La sola ed unica cosa che le persone più ricche e benestanti hanno in comune. Senza nessuna eccezione. (Una volta che lo sai, ti puoi letteralmente unire ad ogni tipo di attività, andare ovunque nel mondo, e ottenere comunque successo.)
  • Quando sponsorizzare un numero sproporzionato di persone può davvero diventare un pessimo affare! (Che tu ci creda o no, è possibile.)
  • Come generare centinaia, persino migliaia di contatti per la tua attività...e...come trasformarli tutti in partner per aiutarti a costruire la tua struttura, anche se non dovessero mai unirsi alla tua struttura!
  • Il più grande segreto di tutti i tempi sulla sponsorizzazione. Questo segreto non solo ha salvato la mia attività...Lo ha portato a livelli di successo di cui pensavo si potesse leggere solo sui giornali.
  • Come generare gratis contatti di altissima qualità!
  • Come fare centinaia di euro nel tuo primo mese - anziché aspettare in eterno.
  • Le 3 cose che DEVI fare per mostrare ai tuoi potenziali clienti che possiedi una soluzione reale per i loro problemi...
  • Come ristrutturare completamente la tua attività in modo che l'assegno che ricevi ogni mese dalla tua società di network marketing sia solo una delle tue fonti di guadagno.
  • La ragione principale per cui le persone scelgono una compagnia piuttosto che un'altra. Non ha niente a che vedere con i prodotti o il progetto compensi ma è legato a...
  • Come sfruttare la naturale sinergia fra i distributori e il mercato per quadruplicare i risultati delle tue sponsorizzazioni. (Questo suggerimento è talmente efficace che ti permetterà di sponsorizzare il doppio delle persone in meno della metà del tempo.)
  • L'unico tipo di pubblicità che ottiene il 500% in più di lettori rispetto a tutti gli altri. (Una volta che capisci questo principio, facile da applicare fino all'inverosimile, sarai in grado di creare inserzioni pubblicitarie migliori del 96% dei tuoi concorrenti!)
  • Come aumentare le entrate della tua attività guadagnando commissioni attraverso alcuni dei più grandi programmi di affiliazione su internet, senza fare NULLA per promuoverli. Sì, hai letto bene. Ti assicuro che non hai mai visto questi metodi all'avanguardia da nessuna parte.
  • Come automatizzare la selezione e la qualifica dei tuoi contatti per permetterti di spendere il tuo tempo solo per sponsorizzare i migliori potenziali distributori.
  • Come raddoppiare i risultati del tuo team.
  • E molto di più!

Ciò che hai appena letto è solo un piccolo assaggio di tutto ciò che imparerai a fare attivando il tuo account sul Sistema Effetto Leva.

Impossibile? No. Io l'ho fatto e ti dirò esattamente come puoi riuscirci anche tu (è facilissimo, non ha niente a che vedere con il “motivare” le persone o aiutarli a fissare obiettivi).

 Cosa non è Effetto Leva?

Effetto Leva non è un’azienda di network marketing.

Non ti mostrerà le qualità peculiari di una qualche nuova o vecchia azienda oggi esistente.

Noi non siamo qui per cercare di reclutarti per una qualche azienda.

E no, non ti mostrerà il segreto per diventare ricco in una notte.

Non è un’alternativa e non ti distrarrà dal tuo impegno con la tua attuale compagnia.

Questo sistema è stato progettato per essere molto semplice da configurare e utilizzare senza cambiare opportunità, prodotto o servizio.

Ma non è un “bottone magico” che basta cliccare per ottenere soldi.

Non posso prometterti che questo ti trasformerà istantaneamente in un mostro della sponsorizzazione.

E non è neppure uno dei corsi di web marketing che potresti acquistare dai miei concorrenti.

Tuttavia, sono certo che se studierai il manuale multimediale e utilizzerai il sistema Effetto Leva per trovare i tuoi contatti e qualificarli, e seguirai le varie fasi come mostrato, avrai più potenziali collaboratori con cui parlare della tua opportunità senza essere preso per un rompiscatole.

Diversamente dagli altri sistemi che ti chiedono di trovare potenziali clienti tra parenti e amici, o mettere i volantini nella cassette postali, o fermare le persone per strada, Effetto Leva è il primo sistema in Italia che ti permette di parlare solo con persone realmente interessate alla tua attività, senza fare lista nomi.

"Questa è la tua occasione..."

Quando inizierai a mettere in pratica questi metodi, ti chiederai con grande stupore perché hai perso così tanto tempo “nell'altro modo”.

Ti metterai a ridere ogni volta che ti capiterà di sentire qualcuno parlare di come sponsorizzare la moglie del fratello del tuo postino o il dentista della zia.

In passato queste tecniche erano utilizzate solo da un piccolo gruppo elitario di networker per costruire organizzazioni di grandissima espansione in tempi da record (non penserai mica che ci siano riusciti attaccandosi al telefono tutto il giorno, no?)

In particolare, c'è una strategia che vorrei sottolineare perché, senza di essa, credo veramente che la crescita esponenziale (quella che tu stai cercando) sia molto improbabile, se non impossibile.

Vedi, uno dei miei problemi più grandi, ad eccezione del fatto di non riuscire a sponsorizzare persone, era che le mie entrate non riuscivano a coprire le uscite!

Sono sicuro che sarà capitato anche a te. Infatti, ho scoperto che molte persone abbandonano il network marketing proprio per mancanza di fondi!

E se questo non fosse più un problema per te?

Pensi che ce la faresti se avessi tutti gli strumenti, le risorse e il materiale di formazione utili per aiutarti a costruire il tuo business...e allo stesso tempo avere un gran flusso di contatti già qualificati con cui lavorare?

Uno degli aspetti più importanti del sistema Effetto Leva è imparare a generare immediatamente un cashflow positivo... anziché aspettare 6 mesi o più per avere quell' illusorio “guadagno passivo” che tutti noi sogniamo.

Ecco come...

Devi guadagnare con ogni singolo contatto che otterrai, ancor prima che si unisca alla tua attività. E infatti...Devi fare soldi con ognuno di loro, che si unisca o meno alla tua struttura.

In altre parole...hai bisogno di persone che ti paghino per diventare tuoi contatti!

Sembra troppo bello per essere vero? Niente affatto.

Questo ha risolto del tutto il mio problema di cashflow tanto da permettermi di avere i fondi per pubblicizzare il mio business senza restare mai al verde.

La parte migliore è che quando scopri i principi dell'Attrazione del Network, scopri che tutto questo non  solo  è fattibile...ma è anche nella norma.

Dopo un po' diventa quasi routine.

Grazie a questo sistema oggi non devo avere un lavoro da dipendente per guadagnare abbastanza da vivere, posso lavorare da casa quando e come voglio, non devo più tornare alla corsa del topo, non devo frantumare le pelotas ad amici e parenti per inserire un collaboratore nella mia struttura.

Scoprirai esattamente come riuscirci anche tu perché se ordini il sistema Effetto Leva oggi, avrai anche accesso illimitato all’Area Membri. Per questo motivo ho deciso di presentarti "Effetto Leva ".

"Effetto Leva è il PRIMO sistema automatico per fare Network Marketing in Italia, anche partendo con poca o nessuna esperienza e senza lista nomi".

A differenza di tutti gli altri metodi basati sulla lista nomi, sul condividere il prodotto, o telefonare ad amici e parenti, Effetto Leva è l'unico che ti mostra come costruire la tua struttura per il network di cui sei collaboratore ottenendo contatti qualificati da internet.

Testimonianze

SISTEMA EFFETTO LEVA 2016

Ecco cosa riceverai: 

Accesso COMPLETO alla
piattaforma “Effetto Leva”.

card

L'intero sistema è una potente fonte di materiali formativi, email, siti web, e risorse studiati appositamente per aiutarti ad attrarre potenziali distributori e aiutarti a fare soldi con il network marketing in modi che non avresti mai immaginato.

Con il sistema Effetto Leva sarai capace di trasformare il processo di generazione dei tuoi contatti in una fonte di reddito piuttosto che un'altra spesa che blocca la tua crescita.

Imparerai inoltre come generare fonti di guadagno secondarie, in maniera automatica.

È esattamente lo stesso sistema usato da me e dal mio team per espandere quella che amo chiamare “il nostro impero online”.

Non esiste sensazione migliore del sentimento di sicurezza che viene dall'incassare assegni da più fonti differenti.

Avrai accesso gratuito all'area a VITA.

Corso Multimediale “Effetto Leva” edizione 2016.

box-cd

Se qualcuno 9 anni fa fosse venuto da me e mi avesse consegnato questo manuale, ci avrei messo molo meno ad ideare il sistema "Effetto Leva", eliminando la parte più difficile e faticosa.

(ed avrei potuto evitarmi l'imbarazzo e la vergogna di aver provato a reclutare l'intero albero genealogico della mia famiglia...insieme a tutte quelle “acrobazie” che utilizzavo per coinvolgere totali estranei)

Con questo corso MULTIMEDIALE immediatamente disponibile nell'area riservata, avrai tra le tue mani il sistema per evitare tutto ciò e passare subito a costruire un'attività professionale.

Non ti chiederai mai più su cosa dovresti “insistere di più”!

Ecco una piccola idea di ciò che troverai in questo manuale GRATUITO per te, e disponibile solo con questa offerta.

  • Come utilizzare Internet per garantire una crescita esponenziale alla tua attività, creando un flusso costante di denaro mentre costruisci la tua downline, distributore dopo distributore.
  • Come trovare nuovi contatti. Nuovi clienti. Nuovi distributori.
  • Come costruire una rete di distributori che sappiano trovare nuovi clienti e costruire una rete di distributori. Scoprirai infatti il metodo esatto che utilizzo io nel network marketing e in svariate nicchie per trovare clienti paganti sul web e distributori per la mia downline.
  • Scoprirai come sbarazzarti del 95% dei problemi che la maggior parte dei networker si trovano ad affrontare. Problemi come mancanza di nuovi contatti, mancanza di denaro, sovraccarico di informazioni, difficoltà a costruire relazioni con i prospect.
  • Come promuovere i tuoi siti web usando sia metodi gratuiti che a pagamento(sia online che offline). I pro e i contro di ogni metodo che dovresti conoscere per avere successo (e in alcuni casi per evitare di avere problemi).
  • Come creare pubblicità sensazionali per ottenere risultati (inclusa una risorsa completamente gratuita che ti insegnerà di più sulla psicologia di vendita del marketing, molto più di quanto possano farlo corsi a pagamento).
  • Come tener traccia di tutto ciò che fai in modo da sapere quello che funziona e quello che non funziona (una delle maggiori chiavi di successo).
  • Come generare contatti qualificati (e dire addio alle liste calde).
  • Come diventare un esperto in una argomento di nicchia per portare traffico gratuito a vita per tua attività primaria.
  • Come convertire contatti a freddo in contatti paganti.
  • Come costruire un rapporto di fiducia con i tuoi contatti.
  • Come stimolare i tuoi contatti all’acquisto o all’iscrizione alla tua azienda.
  • Come incrementare i guadagni per contatto senza telefonate.
  • Come formare i tuoi distributori a fare esattamente le stesse cose utilizzando il tuo sistema.
  • E molto di più!

Suona troppo bello per essere vero?

Ti stai chiedendo se questo sistema può fornirti davvero le risposte che cercavi da così tanto tempo? O pensi che sia l'ennesima versione riciclata delle stesse baggianate sul network marketing che sei oramai stanco di sentire...e quindi...un completo spreco di denaro? Va bene. Capisco perfettamente il tuo scetticismo. Vedi, so che sei stanco di rimanere deluso da false promesse... Quindi quanto vale tutto questo? La verità è che queste informazioni valgono molto più di tutto ciò che il tuo sponsor, la tua upline o la tua azienda ti abbiano mai detto. Credimi, te lo dico per esperienza personale. Tutti quei cd, seminari mensili, congressi regionali, tutti i grandi eventi nazionali che rigurgitano sempre le stesse vecchie informazioni senza alcuna efficacia.   E quanto ti costa tutto questo? 200-300 euro per gli eventi regionali? 700-900 per quelli nazionali? Se conti tutti i viaggi, il cibo, gli alloggi...si arriva facilmente a 1000 euro ogni mese. Io ci sono passato e se potessi tornare indietro scambierei senza dubbio tutta la formazione tradizionale che ho ricevuto da networker per queste informazioni. Non esiterei a farlo. Dopotutto mi ha aiutato a costruire un'attività con un fatturato a 3 zeri, ogni mese. Ma questo pacchetto non ti costerà 1000 euro, nè 500. Puoi avere il sistema "Effetto Leva" completo, con il manuale multimediale scaricabile e subito disponibile, e l’accesso all’area formazione gratuita, con un'offerta che vale solo fino al 1° settembre 2016, per ringraziarti di credere in me).

Se sei un networker, il sistema Effetto Leva è il miglior strumento che puoi utilizzare oggi per la tua attività. E sarà mio grande piacere guidarti per imparare ad utilizzarlo al meglio.

Ecco cosa riceverai insieme all'accesso all'area riservata e al corso multimediale, attivando il tuo account ADESSO:

Sistema "Sponsor On Demand"

funnelconcept-e1459901931262

"Sponsor On Demand" è il tuo personale Sistema Automatico di Acquisizione Contatti Qualificati che monteremo personalmente online per te, anche se non hai ancora un dominio o un blog. Ecco cosa riceverai:

  • Una pagina cattura-contatti,

    contatti che vorranno entrare - a tutti i costi! - nella tua struttura (ti spiego come fare);

  • Una sequenza Email da inviare alla lista di potenziali clienti,

    scritte da esperti copywriter (non ti dico quanto mi sono costate), che puoi modellare e utilizzare anche tu per nutrire la tua lista, che faranno in modo che i contatti sulla tua lista muoiano dalla voglia di lavorare con te;

  • Assistenza gratuita “a prova di scimmia”,

    per costruire e collegare l’autoresponder - in meno di mezza giornata - e senza essere Bill Gates;

  • 7 lezioni da associare alla sequenza email,

    con il TUO nome e un testo da personalizzare, dove i tuoi contatti potranno “atterrare” senza che tu debba spiegare loro le stesse cose più e più volte;

  • Una tonnellata di video e articoli gratuiti

    da inviare alla lista di potenziali collaboratori, per educarli al network marketing senza che tu debba scrivere un articolo o girare un video per i primi due mesi di attività.

“Ok, interessante, ma cosa mi dai di diverso dai tuoi CONCORRENTI? Online trovo già sistemi simili...”

Vedi...

TUTTI i miei concorrenti sono focalizzati su come trovare la motivazione, e su quali strumenti usare.
Ma...

La parte tecnica, cioè metter su un blog, gli annunci, le pagine cattura-nomi, la sequenza email, non è fare network "marketing" online.

Tutte queste cose sono solo strumenti.

Il tuo primo pensiero deve essere la strategia.

Il network marketing è strategia.

Vedo troppi corsi sul network marketing online concentrarsi sulla motivazione o sull’operatività.

Ti dicono come scrivere gli annunci su Facebook, come gestire le obiezioni, come aprire un blog, come scrivere una mail.
Ma il marketing non è questo. Il marketing è prima di tutto STRATEGIA.
Per questo, se hai applicato altri corsi, avrai pensato “cavolo, non funziona”, ed hai pensato che il marketing non funzionasse.

Ed ecco cosa differenzia Effetto Leva dai suoi concorrenti.

Con Effetto Leva cerco di spiegare che non puoi partire con l’idea “faccio il blog, creo la pagina Facebook e vendo a tutti”.

Devi prima avere una strategia, un piano di azione e di sviluppo.

  • Primo passo: scegli la strategia (network marketing strategico). Effetto Leva dedica 5 moduli solo a questo.
  • Secondo Passo: scegli gli strumenti di network marketing operativo, in base alla strategia definita. Effetto Leva ti spiega come sceglierli, e ti fornisce i ferri del mestiere minimi per iniziare.
  • Terzo passo: Inizi ad incassare. Affini le tue singole abilità che ti consentiranno mese dopo mese di aumentare i risultati diminuendo gli investimenti e le spese.

Questo è la via al network marketing di Effetto Leva. Non conosco altro modo. Non c'è alta strada.

Tutti voglio darti la macchina. Ma che te ne fai di una macchina se non sai dove devi andare?

 

“Ok, mi hai convinto, ma quanto costa tutto questo?”

Hey, vacci piano! Non ho ancora finito di mostrarti il prodotto.

Prima leggi ancora questa testimonianza, anzi, puoi contattare chi vuoi tra le persone che leggi in questa pagina e chiedere loro cosa pensano di Effetto Leva.

  • Luca Bortolas - Networker
    Effetto Leva è la cassetta degli attrezzi per rendere il network marketing una vera professione. Studiando con attenzione il metodo, sto correggendo parecchi modi di lavorare, non solo on line. Prima percepivo disagio nel dover convincere persone non interessate a ciò che proponevo. Ora ho la consapevolezza di offrire gli strumenti giusti alle persone interessate.
    Luca Bortolas - Networker

Come ti dicevo, non ho ancora finito di spiegarti in che modo Effetto Leva ti aiuterà nella tua attività di Network Marketing.

Ecco infatti i BONUS che riceverai attivando oggi stesso l'offerta:

"Quindi, quanto costa tutta sta roba?"

Lo so, so che ti aspetti un prezzo da capogiro per tutto questo materiale, ma la verità è che Effetto Leva non è il mio business principale e non ci tengo particolarmente ad avere un margine elevatissimo, preferisco di gran lunga guadagnare dalla mia struttura di Network e dalle altre mie aziende.

Effetto Leva è nato per aiutare i giovani e meno giovani networker a pagarsi almeno le bollette e a mantenere una vita dignitosa, ecco perché ho deciso di lasciarlo “puro”, alla portata di chiunque, soprattutto di quei networker che, come me, meritano una possibilità di successo.

Ecco perché, sebbene sia consapevole del fatto che si tratti di una cifra assolutamente bassa rispetto al REALE VALORE del pacchetto, ho deciso di lasciare il prezzo di lancio di Effetto Leva a

OFFERTA 2016

349 Euro

>invece che 449 euro<

L'OFFERTA SARA' VALIDA FINO AL 1° SETTEMBRE 2016, POI SALIRA' AL PREZZO INTERO. E NO, NON LO DICO TANTO PER DIRE. NE' FARO' SCONTI O ULTERIORI OFFERTE NEI MESI A SEGUIRE

"Sei ancora scettico?"

Alcune riflessioni finali…

Sei ancora scettico?

Ti capisco perfettamente. Potresti non conoscermi e non sei sicuro che Effetto Leva sia proprio quello che stai cercando.

Certo… quando hai dei dubbi, la cosa più facile da fare è niente.

Ma se continui a fare quello che hai sempre fatto, continuerai ad ottenere quello che hai sempre ottenuto.

E dato che hai visitato questa pagina arrivando a leggere fino a questo punto, so che sei almeno un po’ interessato a migliorare la tua attività di network marketing.

Allora lascia che aggiunga un altro omaggio per rendere il pacchetto ancora più appetitoso…

Attivando oggi stesso il tuo account Effetto Leva, avrai accesso diretto e riservato a “Effetto Leva Mastermind“. il gruppo su Facebook riservato ai membri di “Effetto Leva”, in cui avrai un contatto diretto con me e potrai chiedermi tutto ciò che vorrai.

Inoltre potrai comunicare con gli altri networker che utilizzano il sistema, e potrai condividere con loro esperienze, successi, problemi e soluzioni.

“Ma posso venderlo anche ad altri?”

Ebbene, per venire incontro alle decine di richieste da parte di persone che volevano affiliarsi al mio Sistema per poterlo rivendere, ti darò la possibilità di poter rivendere Effetto Leva ai tuoi contatti, lasciandoti anche una SOSTANZIOSA ricompensa.

In pratica, potrai avere un link personalizzato creato con lapiattaforma Effetto Leva, che ti riconoscerà una percentuale sulle vendite che effettuerai…

Si, con qualche pacchetto venduto ti sarai RIPAGATO tutto l’investimento, oltre al fatto che ti sarai portato a caso il valore immenso delle informazioni che hai avuto modo di assaggiare in questa lettera.

Adesso davanti a te ci sono due strade

  1. La prima è quella che io chiamo la strada del bruco. Quello che striscia, s’affatica, ma non va mai realmente da nessuna parte. Quello che semplicemente sopravvive e arriva quasi a diventare farfalla, a leggere fino a qui, strisciando,affaticandosi, e mentre è ad un passo dalla soluzione, sceglie di strisciare altrove perché per qualche assurdo motivo “ha paura di cambiare”. Sia chiaro: io non ho nulla contro i bruchi. Semplicemente non li voglio nella mia struttura, nella mia vita e nemmeno tra i clienti di Effetto Leva.
    Se vuoi andare, fai pure. Fai pure e non tornare, continua a vivere come hai sempre fatto, a strisciare. Ad essere tra quei lombrichi che non diventeranno mai farfalle perché, in fondo, hanno paura di volare.
  2. La seconda, invece, è la strada dell’eroe. La strada che percorrono tutti quelli che ce la fanno, che riescono, quelli ambiziosi, forti, sani, intelligenti, svegli, caparbi e con una immensa forza di volontà.

Quelli che capiscono quando è il momento di agire: ADESSO. Adesso è sempre il momento giusto per agire.
Ecco, gli Eroi sono quelli che voglio nel mio gruppo Effetto Leva Mastermind e nella mia vita, in generale.

“E tu? Sei un Eroe o un Lombrico?”

Ora tocca a te.

Il rischio più grande nella vita è non rischiare nulla. Quelli che non rischiano nulla, non fanno nulla, non sono nulla. E’ possibile che evitino di soffrire, ma non possono imparare, sentire, cambiare, crescere od amare.

Solo chi rischia è veramente libero.

Al Tuo Successo,

Antonio F. Russo

Firma

Ci vediamo sul mio gruppo riservato, sempre che tu sia un Eroe ;-)

Se, dopo questa presentazione, pensi che il sistema“Effetto Leva” sia ciò di cui avevi bisogno, iscriviti subito per approfittare dell’OFFERTA 2016.

Puoi avere tutte queste informazioni potentissime in 2 minuti, e puoi cominciare a metterle in pratica da subito.

Acquista ORA Effetto Leva al prezzo di lancio!

(E risparmi 100 euro)

OFFERTA 2016

349 Euro

>invece che 449 euro<

L'OFFERTA SARA' VALIDA FINO AL 1° settembre 2016, POI SALIRA' AL PREZZO INTERO. E NO, NON LO DICO TANTO PER DIRE. E NON FARO' SCONTI O ULTERIORI OFFERTE NEI MESI A SEGUIRE

P.S. Il materiale che trovi su Effetto Leva contiene informazioni senza fronzoli o abbellimenti. Non è scritto per intrattenerti.
Né per raccontarti le solite fesserie su quanto sia facile diventare ricco facendo passaparola. Troverai le vere difficoltà che hanno condannato la tua attività al fallimento sin dal primo giorno.
P.P.S. Ricorda, io ho finalmente raggiunto il successo quando ho iniziato a fare l’esatto contrario di quanto mi dicevano gli altri networker. È come ho sempre detto: il problema non è nel network marketing stesso. Il problema è nel modo in cui esso viene portato avanti.
P.P.P.S. Una volta che avrai avuto accesso a questi materiali, a meno che tu non perda completamente la memoria, sarà impossibile per te continuare ad essere un networker “come tanti”. E dopo che avrai messo in pratica almeno una parte del sistema, sarà come con il tuo cellulare, la tua auto o l’email: ti chiederai come hai fatto a sopravvivere fino ad oggi senza.

 "Scopri come un ragazzo asociale, scorbutico e che detesta parlare al telefono,  ha imparato ad attirare centinaia – persino migliaia – di potenziali collaboratori e clienti (senza lista nomi, senza telefonate a freddo e senza perdere la faccia con amici e parenti), utilizzando un metodo automatico e duplicabile"

Scopri quello che il tuo sponsor non ti dirà mai: perché puoi smettere di tormentare tutti quelli che conosci pur di farli unire alla tua attività, come ottenere, invece, contatti qualificati letteralmente impazienti di parlare con te e di firmare per la tua azienda…

…E perché i metodi tradizionali, ormai superati, stanno
letteralmente sabotando il tuo successo.

  • Michele Cosentino - Creatore di Accademia del Network Marketing.
    Credo che Effetto Leva sia un aiuto VALIDO per tutti i networker, sia perché è un ottimo percorso di studi per networker, sia perché' ti permette di avere sia contatti caldi in maniera automatica, una volta applicato il contenuto del corso, sia un guadagno extra incredibile slegato dal tuo network. Il mio consiglio è di studiare alla perfezione il fantastico contenuto di Effetto Leva, perché ti apre un mondo che nei corsi di formazione del tuo network non ti forniranno mai.
    Michele Cosentino - Creatore di Accademia del Network Marketing.
  • Frank Merenda - Fondatore di
    Se io dovessi fare Network Marketing sai che strumento userei? Te lo svelo subito: La Lista Nomi! Sono pazzo e mi contraddico? No. IO posso usare la mia lista nomi per due motivi: 1 La MIA lista nomi è infinita 2 (più importante ancora di quello sopra): IO (e tu no) sono una persona influente. Detto in maniera diversa, se IO dico a qualcuno di fare qualcosa, soprattutto se parliamo di vendita, business e successo in queste aree, la gente mi ascolta, si fida e segue. Sono un "leader" (odio la definizione usata così ma è per rendere l'idea). Ma se tu come me non hai una lista nomi pressoché infinita e soprattutto non hai influenza quanta ne ho io, sei fregato. Le persone in gamba non ascoltano un "povero" che vuole insegnargli a diventare ricchi. E' un problema di percezione e di leadership che (non) hai sugli altri. Quindi nel tuo caso, la tua strada è acquisire più contatti in maniera diversa e apprendere come diventare col giusto tempo e le giuste strategie un punto di riferimento per loro. Con Effetto Leva puoi. Antonio è un mio studente ( tra i migliori e più creativi e con maggiore capacità di astrazione) e in Effetto Leva usa su mia autorizzazione concetti e materiali di Venditore Vincente per aiutarvi al meglio.
    Frank Merenda - Fondatore di "Venditore Vincente", Presidente presso "Venator Fighting Championship",Fondatore di "Posta Power" e Fondatore di "Assicuratore Facile"

 Da: Antonio F. Russo

Oggetto: Comunicazione riservata ai networker ambiziosi

Collega networker, lascia che ti faccia un paio di domande...e sii onesto nel rispondere.

#1: Non detesti tormentare amici, parenti e tutte le persone che sperano solo che tu la smetta di parlargli della tua opportunità di guadagno?
#2: Non sei stanco di dare la caccia a persone che sai benissimo non essere assolutamente interessate alla tua opportunità?
#3: Non sei stanco di sentirti dire dal tuo sponsor “Devi solo crederci”, quando è chiaro che è una partita già persa in partenza?
#4: Non ce la stai mettendo tutta da mesi (forse anni) ma non hai ancora visto nessun risultato significativo? (Alcuni nel nostro campo parlerebbero  di “gratificazione ritardata”, ma io avrei un'altra definizione ed è molto più breve... E più volgare) Se hai risposto “sì” ad una o più domande...devi prestare davvero molta attenzione a ciò che ti dirò adesso perché...

QUESTA POTREBBE ESSERE LA LETTERA PIU’ IMPORTANTE PER LA TUA ATTIVITA' NEL NETWORK MARKETING CHE POTRAI MAI LEGGERE.

 Leggi molto attentamente le prossime righe perché è necessario che tu comprenda il perché di certe mie scelte inusuali, di certe mie coraggiose e difficili considerazioni sul mondo del network marketing italiano e del mio allontanamento dai maestri primari a causa delle loro scarse competenze.

 Quello che stai per scoprire non lo troverai altrove. Né le tue upline, né i titolari dell’azienda che hai scelto di rappresentare te le riveleranno mai, anzi, faranno in modo che tu non le scopra.

Non perché vogliano il tuo male, ma perché hanno bisogno del massimo guadagno dai loro “agenti” e per farlo hanno bisogno di turnover. Hanno bisogno di sangue fresco, di nuovi adepti, sempre, di continuo, anche se chi ci perderà, indovina, sei proprio tu.

Sei qui per una ragione. Sei su un sentiero che la maggior parte dei network marketer non troverà mai.

Questo dice molto di te. Dice che sei una persona d'azione, il che ti avvantaggia. Ci sono buone probabilità che stai leggendo questa lettera perché ti senti bloccato, nella tua impresa di networker.

Lo so come ti senti. È una sensazione molto comune. Ci siamo passati TUTTI, noi networker. Tutti, davvero. Anche quelli che oggi guadagnano migliaia di euro al mese.

Ci siamo passati tutti. Ma ora, è giunto il momento di dire BASTA.

Quando avrai finito di leggere, scoprirai come superare questa sensazione e come evitare che accada ancora.

Qualunque cosa deciderai di fare da ora in poi, non prendere queste informazioni alla leggera.

Ha cambiato più vite che qualunque altra cosa io conosca. E ora, sei pronto per scoprire se può cambiare anche la tua. Trova un posto silenzioso, spegni il cellulare. Concediti una tazza di tè. Siediti. Sei pronto?

Vedi, è molto probabile che tu ti stia facendo in quattro per cercare di creare la tua struttura. Ed è  probabile che tu lo stia facendo nel modo sbagliato. Prova ad immaginare...

  •  Come ti sentiresti se invece di sprecare il tuo tempo con persone che non vedono l'ora di chiuderti il telefono in faccia, potessi parlare solo con contatti qualificati che chiamano te e chiedono informazioni su dove firmare per entrare nella tua struttura, con la carta di credito in mano?
  • Come ti sentiresti se non venissi più considerato un seccatore che cerca di imporre la sua “struttura piramidale”, e se gli altri rispettassero veramente le tue opinioni, dando valore ai tuoi consigli e alla tua opportunità di guadagno, come se fosse l’unica vera occasione per migliorare la loro vita?
  • Che cosa daresti per poterti svegliare ogni mattina, controllare la posta in arrivo e scoprire di avere un mucchio di  email da persone letteralmente ansiose di ascoltare la presentazione della tua azienda?

Che cosa daresti per avere persone che ti chiamano e dicono: “ehi, come posso fare quello che fai tu? Dove devo firmare per diventare tuo collaboratore?” 

Che valore avrebbe tutto questo per il tuo business? Non ne accelererebbe vertiginosamente i risultati? Certo che sì. E l'unica cosa che devi fare è cambiare il modo in cui pensi a ciò che stai facendo. Vorrei raccontarti come questo piccolo cambiamento abbia influenzato la mia attività.

"Un ragazzo giovane e parecchio ambizioso, un giorno..."

Mi chiamo Antonio F. Russo. Sono un networker come te. Tutto quello che leggerai, l’ho imparato a mie spese quando mi sono focalizzato al 100% sulla creazione di una nuova struttura in un'opportunità di business che credevo sarebbe stata “quella giusta.” 

Una volta ero un ragazzo come tanti, lavoravo come dipendente in una clinica veterinaria della mia città d’origine: Palermo.

Palermo è uno di quei posti che ti danno tanto e ti tolgono tutto.

Le ambizioni, i sogni, la voglia di fare, sono tutte cose a cui devi rinunciare quando hai poco più di vent’anni, perché nel territorio è radicata una mentalità che non ti consente di fare altrimenti.

Io però dalla mia ho avuto la fortuna di poter uscire dai confini territoriali, grazie all’aiuto del web.

Proprio grazie al web, quando un amico mi presentò “la sua opportunità di guadagno”, ho potuto informarmi e decidere di aderire all’iniziativa di network marketing con cognizione di causa (o almeno così credevo).

Mi dissero che avrei guadagnato senza sforzi, con un metodo assolutamente duplicabile, che avrei avuto successo, che mi sarebbe bastato dirlo a cinque amici, che a loro volta lo avrebbero detto a cinque amici e così sarei diventato ricco.

E le voci sul web sembravano confermare le loro parole.

Mi ci dedicai anima e corpo, avevo investito tre mesi interi di paga tra pacchetto d’ingresso, meeting e incontri vari, per me era assolutamente importante non fallire.

In fondo mi sembrava un sistema intelligente, meritocratico, quasi perfetto! Quello del network marketing, dico.

"Dovevo riuscire e dovevo farlo in fretta..."

Nello stesso tempo, la clinica per la quale lavoravo stava per fare dei grossi tagli al personale per mancanza di fondi. Dovevo darmi una mossa, e dovevo farlo entro ieri.

Dopo qualche mese i risultati non arrivavano, i miei amici non mi rispondevano più al telefono e perfino i miei parenti si allontanavano da me.

Che disastro.

In quel periodo avevo anche una valida ragione per dover riuscire a tutti i costi nella mia attività.

La crisi in Italia, che  avrebbe portato alla chiusura della maggior parte di molte attività nella mia regione,  era già esplosa da qualche anno, e io stavo per essere tagliato fuori dal mio lavoro da tecnico veterinario, per riduzione del personale.

La mia nave stava affondando velocemente, per cui non potevo permettermi di fallire.

“Mi sentivo talmente stupido…”

Ma accidenti, il mio sponsor e le mie upline mi dicevano che il “Sistema” che mi avevano insegnato era “collaudato”, “sicuro”, impossibile fallire con un sistema così!

“Sistema” che consisteva nel:

  • Compilare una lista nomi, includendo anche le persone che non vedevo, né sentivo da anni, telefonare tutti per presentare la mia opportunità;
  • Parlare dell’azienda a chiunque si trovasse a 3 metri da me (praticamente ero diventato più bravo ad approcciare qualcuna per il network, che per un appuntamento galante);
  • Utilizzare i prodotti aziendali e - come se il disagio non fosse abbastanza - far vedere a tutti che utilizzavo i prodotti aziendali (cioè andavo in giro a dire “guarda che pelle liscia che ho, grazie a questo prodotto fantastico!”, e poi diventava difficile spiegare che si, mi piacciono le donne);
  • Cogliere di sorpresa le persone che avevano rifiutato di unirsi al mio team, incontrarle “per caso” e insistere finché non avessero ceduto (ma come ho fatto a non beccarmi una denuncia per stalking?);

E io l’ho fatto. Ho fatto tutto quello che mi avevano chiesto di fare, con la mia lista nomi e le mie amicizie andate in fumo, mi sono comportato da perfetto networker invasato.

TUTTO l'intero maledetto pacchetto. (Ho detto che ho mostrato il progetto?) C'era solo un piccolo problema. Dopo 18 mesi in cui mi facevo in quattro, non ero minimamente più vicino al produrre un reddito residuo di quanto lo fossi all'inizio! Certo, avevo una piccola attività.

Ma niente per cui aspettarsi applausi. Avevo incassato qualche euro (così pochi da far pena), ma nulla di importante. Non riuscivo assolutamente a capire perché non stesse funzionando!

Quando chiedevo al mio sponsor come mai la cosa non stesse funzionando, mi rispondeva con la solita frase: “È perché non ci credi abbastanza! Ci devi credere di più!”.

Sul serio?! Cioè davvero ho creduto a queste… idiozie?

Tutto questo è talmente deprimente.

Stavo facendo tutto ciò che mi avevano detto di fare e anche di più! Dopo 18 mesi estenuanti ero...

  • Disgustato da tutti quei meeting in hotel in cui ognuno si stampava in faccia  una bella espressione alla  “fingi di avercela fatta” .
  • Stanco della mia upline che mi diceva di “parlare con più persone” o “portare più contatti ai meeting” quando sapevo che quello non era il vero problema.
  • Frustrato dal fatto che non importava quanto mi sforzassi di coinvolgere altre persone, nessuno mi dava retta.

Rispetto a quando avevo iniziato, non ero più vicino di un solo passo al sogno di libertà finanziaria che mi avevano promesso e che avevo immaginato.

Non so per te, ma per me 2 anni sono un enorme quantità di tempo sprecato. E io non credo di avere tempo da sprecare. Perché so perfettamente di non poter vivere per sempre.Ti suona forse familiare tutto questo?

Ero frustrato fino all'inverosimile e il miglior consiglio che la mia upline era in grado di darmi era “ricomincia di nuovo dalla lista nomi”.

Mi dispiace, ma credo che tutto quello che avevo passato e provato fosse già sufficiente per capire che non avrebbe funzionato per me, né oggi, né mai.

Sapevo che ci doveva essere un modo migliore per farcela. Non poteva essere così difficile.

Dopo 18 mesi di assoluta e maniacale dedizione all’attività e all’azienda ero arrivato ad un punto della mia vita in cui mi sentivo come se mi fossi spiaccicato contro un muro di mattoni.

Dopo tutto il mio duro lavoro, non avevo nient'altro da mostrare che debiti, una montagna di prodotticonservati nel box auto e un elenco in costante diminuzione di amici che ancora mi rivolgevano la parola senza sputarmi in faccia.

Quando ne ho parlato con il mio sponsor, mi ha semplicemente risposto che stavo forse sbagliando qualcosa, perché il sistema che mi aveva mostrato era completamente duplicabile, e che avevo solo bisogno di essere più positivo, impostare i miei obbiettivi, fare la mia dreamboard, compilare la mia lista nomi con più contatti, fare più telefonate, parlare con più persone, fermare più sconosciuti per strada, partecipare più attivamente alle riunioni e agli incontri di formazione.

Ma tutte queste cose mi hanno portato solo più “no”, e più frustrazione. E più guai.

Perché stavo sprecando il mio poco tempo libero e stavo svuotando il mio conto in banca senza ottenere risultati.

Per non parlare di tutti gli amici e parenti che evitavano perfino di salutarmi quando mi incontravano per strada.

E come avrei potuto biasimarli? Li avevo tanto infastiditi, cercando di sponsorizzarli, da sembrare un invasato, um membro di qualche setta. Ero diventato detestabile, come il peggiore dei venditori porta a porta.

"In pratica, ero arrivato al punto di volermi arrendere. Volevo abbandonare il network marketing..."

Forse anche tu ti rivedi in tutto questo. E la cosa peggiore di tutte è stata, parola mia, non capire perché non stesse funzionando come mi avevano detto!

Eppure mi avevano garantito che mi avrebbero fornito un sistema duplicabile a prova di stupido!

Avevo fatto tutto ciò che mi era stato raccomandato di fare.

Addirittura, avevo fatto molto di più.

Ero il tipo di collaboratore per cui tu uccideresti, pur di avere uno come me in squadra. Ho deciso quindi di “attraversare l'oceano”, per trovare la risposta, ed ho iniziato a studiare ebook, video e corsi multimediali dei grandi networker americani.

Per farla breve, ho finalmente scoperto cosa ci fosse di sbagliato in tutto ciò che facevo e dicevo per la mia attività.

E quando ho scoperto la verità, la mia intera visione di questo sistema, e con essa i miei risultati, sono cambiati radicalmente.

All'inizio, poiché partivo da zero, non avevo compreso alcuni meccanismi, ma alla fine (proprio come chiunque altro abbia costruito una vera e propria fortuna in questo settore) ho capito che quasi tutto ciò che avevo fatto fino ad allora era un completo spreco di tempo.

Mi ero lanciato in mezzo a tutti quei rifiuti e imbarazzi senza che fosse necessario.  Solo quando ho corretto il mio approccio, ho ottenuto ciò che mi ero proposto di ottenere sin dal principio...e molto di più!

Avevo speso un sacco di tempo, denaro e energie per pubblicizzarmi e chiedere alla gente di ascoltarmi mentre presentavo il mio piano marketing... E ora le persone pagano per ascoltarmi, proprio come pagherebbero per guardare un film o partecipare ad un corso di formazione.

"Finalmente ho capito e le cose hanno cominciato
ad andare per il verso giusto..."

Risultato? Sono passato dallo sponsorizzare 1-2 persone ogni 5 mesi (persone che ho praticamente obbligato ad unirsi alla mia attività) ad avere molti più contatti qualificati di quanti ne possa gestire, tutti desiderosi di ottenere informazioni da me, e da me soltanto.

Sono passato dall'avere debiti che avrei potuto pagare solo dopo anni di sacrifici, a guadagnare cifre a 3 zeri capaci di mantenermi e di permettermi di “licenziare il mio capo”.

Dopo soli sei mesi dalla scoperta ero finanziariamente libero, e fuori dalla corsa dei topi per sempre.

Ho raddoppiato, triplicato, quadruplicato i miei contatti nel giro di pochi mesi.

E lo stesso è accaduto al mio conto in banca. E tu puoi fare esattamente la stessa cosa, e probabilmente molto più velocemente.

E la cosa più bella è che questi networker hanno firmato per unirsi alla mia struttura senza fare obiezioni stupide sulle piramidi o le catene di sant’antonio, o domande sull’azienda o i prodotti.

Semplicemente mi hanno rintracciato, mi hanno chiesto di mostrare loro il piano marketing, e hanno firmato come distributori perché il mio sistema aveva già svolto tutto il processo di vendita per me.

Persone da tutto il mondo, (che non avevo mai nemmeno incontrato), hanno iniziato a contattarmi chiedendomi di unirsi alla mia struttura, perché erano ansiosi anche loro di utilizzare il mio sistema e i miei metodi.

Vedi, avrei potuto raggiungere tutti i miei obiettivi molto ma molto tempo fa, se solo qualcuno mi avesse parlato prima di questo segreto, questo nuovo approccio sbalorditivo (e sconcertante)...

“Andiamo, io sono più intelligente di tutto questo. E lo sei anche tu...”

Chiariamo una cosa: io problemi di autostima non ne ho mai avuti.

Lo so che sono intelligente abbastanza da saper riconoscere le cose inutili, le persone inutili e le strategie inutili.

Per qualche mese me ne ero semplicemente dimenticato, ecco.

Quando una mattina mi svegliai e me ne ricordai, le cose cominciarono a girare bene.

Mi dissi che mi avevano dato in dotazione uno strumento fantastico e ben funzionante che tutti chiamano CERVELLO, e che era giunto il momento di riaccenderlo dopo mesi di stand by.

E vuoi sapere qual è la prima cosa che ho fatto quando mi sono ricordato di averne uno che - senza volermi vantare - era anche parecchio lucido e critico?

Ho acceso il mio portatile e ho ricercato i nomi di tutti quelli che, nel network marketing, avevano VINTO.

“Guarda cosa fanno quelli che ce l’hanno fatta, e fai come loro...” 

Mi sono imbattuto in decine di corsi, libri, blog, podcast, divorando letteralmente tutte le informazioni possibili e immaginabili sulle strategie di Network Marketing che funzionano (davvero).

A dire il vero ho letto anche qualche fesseria atomica, ma prima di eliminarla a priori, l’ho testata. Volevo provarle tutte.

Ho scoperto che c’era un modo “giusto” di fare network.

Etico, corretto e per nulla fastidioso.

Un modo che ho cercato di portare nel Bel Paese e che ho trasmesso alla mia struttura, costruendo finalmente qualcosa di cui andare fieri e non vergognarsi. Qualcosa che perfino i miei collaboratori mi hanno chiesto di mostrare loro.

Ma andiamo con ordine.

Prima di raccogliere i risultati del “Nuovo Sistema” che avevo scoperto, ho dovuto effettuare dei test, tanti test.

Dovevo necessariamente adattare al mercato italiano tutte le strategie che erano, si vincenti, ma adatte ad un mercato fecondo come quello americano.

In Italia le persone sono diffidenti, chiuse e pure un po’ imbecilli.

Insomma, il Sistema c’era ma andava affinato.

Così, prima di “presentarlo al mondo”, l’ho testato, scucito, ricucito e migliorato per ben due anni.

Quando finalmente l’ho ritenuto pronto (e ti assicuro che sono uno MOLTO preciso), ho deciso di diffonderlo anche alle strutture di altre aziende di network marketing.

Perchè noi stavamo sbagliando tutto. 

Vedi...

"Quasi tutto quello che l'industria del network marketing ti insegna sulla lista nomi e sulla sponsorizzazione è perfettamente inutile..."

Non solo è inutile, ma distrugge la tua attività, la tua credibilità ed ogni tua possibilità di successo. Non devi credere a me, ti basta guardare le statistiche.

Vedrai chiaramente che il 95-96% di distributori indipendenti non fanno mai soldi con la loro attività.

Considera questo.

Le persone sono attratte dal mondo del network marketing perché sanno che può cambiare la loro vita in meglio. Non lo fanno solo per i soldi che possono guadagnare oggi o alla fine del mese.

Sono attratti da una tua promessa: la promessa di un futuro migliore.

E fare molti soldi per loro è solo uno dei passi necessari per ottenere quel futuro.

Eppure, se prendiamo una grande azienda come l’Amway, su 1000 distributori, solo uno oggi guadagna davvero tanto da aver cambiato la propria vita. Su 1000 distributori Herbalife, solo 58 riescono ad ottenere un guadagno pari almeno ad uno stipendio medio da impiegato.

Diciamo che, facendo la media di tutti i distributori di tutte le aziende esistenti in Italia, solo l’1% dei networker riesce davvero a diventare ricco, e solo il 2-3% guadagna tanto da abbandonare il suo vecchio lavoro.

Secondo l’Avedisco, nel 2011 le aziende iscritte, che contavano in quell’anno circa 241 mila incaricati alla vendita sul territorio italiano, hanno ottenuto un fatturato di 895 milioni di euro.

Sembra un risultato notevole, ma proviamo a fare due calcoli. Facendo due conti, vuol dire che in media ogni incaricato nel 2011 ha venduto per l’azienda 3713 euro di prodotti all’anno, ovvero 309 euro al mese.

Considerando che le provvigioni variano, a seconda del prodotto, dell’azienda e della qualifica ottenuta, ogni incaricato ha portato a casa fra i 62 e i 186 euro al mese (bonus inclusi).

Sottraendo le tasse, parliamo di un guadagno netto medio fra 48 e 143 euro al mese per ogni collaboratore.

E’ un po’ poco per cambiare la vita di qualcuno, ed è anche piuttosto triste, vero? Perché accade tutto questo, nonostante le tante promesse di ricchezza? Ho capito che il motivo non ha niente a che fare con il network marketing in sé.

Ma con il modo in cui il network marketing è sempre stato presentato in Italia. Fino a 30 anni fa, per creare una rete di distributori, ti sarebbe bastato il porta a porta, tirare dentro amici e parenti, entrare nei negozi proponendo nuove opportunità, fare presentazioni al bar, partecipare ai meeting a casa delle persone o negli alberghi; ed è così che grandi compagnie, come Amway e Herbalife sono nate e si sono sviluppate in Italia.

Molte compagnie in passato sono cresciute grazie a queste strategie.

Prima della diffusione di internet, infatti, le aziende e i networker avevano vita facile. Quando qualcuno entrava nella tua struttura, aveva fiducia in te e restava fedele all’azienda, e provava a metterci impegno, anno dopo anno. Era come se la tua attività avesse una zona cuscinetto attorno a sé.

"Oggi, per merito o per colpa del web, tutto è cambiato..."

E’ aumentata la concorrenza. Il punto è che prima c’erano solo Herbalife, Amway e poche altre.

Oggi nascono decine di nuove aziende ogni mese. Non puoi accendere il pc senza che qualcuno ti sbatta in faccia una nuova opportunità, una nuova azienda, un nuovo prodotto rivoluzionario, un nuovo metodo per arricchirsi velocemente: annunci che ti promettono di costruire il tuo reddito senza che tu debba sforzarti o vendere.

Se i tuoi distributori non riescono a raggiungere il successo abbastanza in fretta, come da te promesso, grazie a tutte queste distrazioni e nuove occasioni possono decidere di saltare sulla prossima opportunità più in fretta di un topo che fugge da una nave in fiamme.

La cosa triste è che molte persone in questo settore non sono neanche a conoscenza del fatto che le regole sono cambiate, pensano ancora di vivere nel mercato di 30 o 40 anni fa, ai tempi in cui ti bastava reclutare 30 persone e vivere di rendita per il resto della vita.

Il problema è che hanno continuato a fare quello che avevano sempre fatto, senza interrogarsi sui cambiamenti. Avendo sempre “condiviso” il loro prodotto con buoni risultati, hanno pensato che lavorare con le stesse tecniche, in maniera più dura, sarebbe bastato a superare ogni difficoltà. Non è stato così.

Bene, amico mio: quei giorni sono andati. Sono lontani. E proprio per il fatto che stai leggendo queste parole, so che sto parlando con chi la pensa come me.

Non c’è nulla di peggio che perdere ore ed ore dietro ad un potenziale collaboratore, istruendolo sul tuo prodotto, mostrandogli tutte le caratteristiche e benefici, rassicurandolo una prima volta, rassicurandolo una seconda volta, chiamandolo al telefono, incontrandolo di persona, inviandogli email giornaliere con le risposte a tutte le sue domande, per poi vederlo scomparire come “rapito dagli alieni”.

Frustrante e doloroso. 

Ecco perciò cosa ho fatto, quando ho capito tutto questo. Ho iniziato a cercare risposte concrete al perché non riuscissi ad arrivare da nessuna parte, al perché girassero a vuoto i miei ingranaggi e... non solo quelli.

Come ti ho detto, ho studiato tutto il materiale disponibile in italiano: poca roba di valore veramente scarso, gli stessi concetti triti e ritriti da 40 anni, scritti e riscritti in maniera differente.

Per non parlare di alcuni libri e manuali veramente imbarazzanti. In sintesi: nulla che potesse davvero aiutarmi. Veramente deprimente! Fu per questo che sono capitato per caso sul forum inglese di un networker americano. Sono diventato suo allievo, e durante una chiacchierata, un giorno mi ha detto:

“Ehi, devi piantarla di parlare con chiunque, e rivolgerti solo al tuo collaboratore ideale, al tuo target di mercato.”

("Collaboratore Ideale", un concetto che è completamente estraneo al network marketing).

Avevo già toccato il fondo, quindi  per me c'era una sola cosa da fare.

"Ho iniziato a fare l'esatto opposto di quello che la mia upline mi aveva insegnato, seguendo invece i consigli del networker americano..."

Dopotutto, avevo già tentato seguendo il “vecchio metodo”... e sai una cosa?

Il “vecchio metodo” mi era quasi costato la salute!

Che cosa avevo da perdere?

È stato allora che è nato il sistema Effetto Leva.

Ho ricominciato totalmente da zero, anche nel mio processo formativo.

Mi sono immerso nello studio e nella lettura di tutto ciò che aveva a che fare con il marketing e la vendita.

Ho fatto solo un piccolo e semplice cambiamento nel mio approccio e questo è diventato la cosa migliore che io abbia mai fatto per la mia attività.Vuoi sapere in cosa consiste questo cambiamento?

"Ho imparato a costruire un’attività di network marketing da formatori  di marketing estranei al settore del network marketing..."

E grazie a questo cambiamento ho riempito la mia giornata di potenziali distributori ansiosi di parlare con me: costruendo relazioni con i miei contatti in maniera automatica, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, tutto “a spese” dei miei contatti stessi (si, sono loro che pagano per ricevere la mia pubblicità. Ci crederesti?), riesco loro a vendere l’opportunità aziendale senza quasi accennare al prodotto o all’azienda.

Sembra assurdo?

Te lo spiegherò meglio fra un minuto, facendoti capire perché è stato così importante...

Per adesso, ti dico solo come è accaduto.

Ho appreso alcuni principi che hanno rivoluzionato completamente il mio modo di pensare.

Come si dice?

Mi si è accesa una lampadina in testa e improvvisamente tutto è diventato molto chiaro.

Finalmente, dopo anni in cui avevo brancolato e inciampato continuamente, ho capito perché tutte le attività di network marketing che avevo cercato di costruire crollavano, come rase al suolo.

Finalmente ho capito perché questo business sembrava così frustante e difficile da portare avanti.

Ho scoperto che... Le aziende di network marketing oggi non hanno la benché minima idea di come pubblicizzarsi con efficacia.

Non sto scherzando.

Pensa all’ultima volta che hai tentato di sponsorizzare qualcuno per la tua azienda.

Se sei come la maggior parte dei networker, ti sarai concentrato su come presentare la tua opportunità, quali informazioni nascondere e quali rivelare.

Magari hai cercato uno “script” preconfezionato, una serie di frasi fatte e collaudate,  pronte all’uso.

In ogni caso, hai passato settimane, forse mesi, per cercare di capire come presentare al meglio la tua azienda o il tuo prodotto, per convincere i tuoi potenziali distributori a firmare.

E cosa è successo? Al primo tentativo (o ai primi dieci?) ti hanno detto “no, grazie”.

Non sei riuscito neppure a superare la diffidenza iniziale. Ti sei perso nel tentativo di gestire le obiezioni. Tu dovresti essere quello che offre una soluzione, eppure ti sei sentito in colpa.

Eri confuso. Smarrito.

E la fiducia in te stesso ha traballato, è venuta meno. Addirittura ti sei vergognato.

Solo che le tue upline ti hanno detto “sei un imprenditore, il fallimento fa parte della crescita”.

E ci hai riprovato, ed hai fallito un’altra volta.

E ancora un’altra. E ancora. E ancora.

Hai cercato nuovi script telefonici, altre frasi fatte pronte all’uso, hai provato a modificare la presentazione, a parlare dell’opportunità anziché dei prodotti, o del presidente anziché dell’azienda.

Eppure, i mesi sono diventati anni ed è successo davvero poco.

Magari sei riuscito a sponsorizzare 1, 2, 5 persone, ma dopo 4-5 mesi hanno mollato quasi tutte, o hanno smesso di fare fatturato, perché non hai saputo duplicarti.

Quando scopri che pur lavorando sodo, la duplicazione è un miraggio, è in quel preciso momento che la frustrazione diventa rabbia.

Ti avevano detto che era facile come condividere, come consigliare un film al cinema o una pizzeria, dannazione! 

Eppure non ti è mai sembrato facile. Il “consiglio sponsorizzato”, il passaparola, non ti ha fatto guadagnare quei 5 mila euro al mese che ti avevano promesso.

La verità è che ogni networker alla prima esperienza avverte queste sensazioni, prima o poi.

Frustrazione, rabbia, delusione.

Perché? Perché la maggior parte dei networker non sa nulla di marketing e pubblicità.

Sottovaluta la capacità di presentarsi sul mercato in maniera efficace.

Pensa che basti dire “ecco qui il prodotto, ecco qui la mia azienda, firma qui e dammi i soldi”.

Per favore, non prenderla sul personale perché non sto cercando di offendere nessuno.

É la pura verità. (la maggior parte delle volte siamo ignari di ciò che facciamo, in buona fede, e di quello che insegniamo agli altri).

Il 96% dei networker in Italia ignorano questi principi.

Ecco perché falliscono.

Vedi, le informazioni che ti vengono fornite durante i meeting formativi solitamente sono “ridotte”, perché è ridotta anche la preparazione del tuo sponsor.

E cosa c'è di sbagliato in questo? Moltissimo.

"La formazione del network marketing è ritagliata sulla persona media, e questo è sia la sua fortuna che la sua condanna..."

Quest'arma a doppio taglio ha seri effetti collaterali e credo che sia la causa principale di quasi tutti i problemi a cui vanno incontro i distributori indipendenti. 

Ecco una delle conseguenze principali: Il 96% delle persone che si dedicano al network marketing non ha nemmeno le basi per occuparsi di distribuzione e vendita con efficacia, per cui le informazioni che passano ai loro altrettanto “ignoranti” membri della struttura possono essere definite solo come spazzatura.

Ti è stato insegnato che l’unico metodo valido per costruire la tua attività è buttare giù una lista nomi di amici e parenti o semplici conoscenti, con la speranza di trovare una persona su 100 che sia interessato ad essere sponsorizzato.

Ricordi il mantra? “dopo 99 no riceverai un si”.

Assolutamente patetico e sbagliato. Essere istruiti in materia di marketing dai “networker della lista nomi” è molto molto pericoloso.

Ho delle cicatrici a provarlo: amicizie perse e debiti contratti che alla fine sono riuscito a saldare solo grazie al mio sistema.

È stato solo quando ho iniziato a formarmi al di fuori del network marketing che ho trovato le risposte a tutti i miei problemi.

Quando dico che ho fatto l'esatto opposto di quello che la mia upline mi aveva insegnato, intendo dire proprio questo.

"Questa volta non ho condiviso con nessuno la mia opportunità di guadagno.."

Infatti non ho più chiesto a nessuno di unirsi alla mia attività.

A NESSUNO.

Da quel giorno, sono gli altri a rivolgersi a me, chiedendomi di essere sponsorizzati (Ti piacerebbe costruire la tua attività in questo modo?).

E grazie a questo, sono in grado di sponsorizzare oggi in un solo mese più persone di quanto avessi mai fatto in tutta la mia precedente attività nel settore.

Per troppo tempo ho ignorato completamente un principio chiave che, quando finalmente me ne sono appropriato, mi è sembrato così ovvio da non poter nemmeno credere che mi ci è voluto così tanto per capirlo (un principio che i venditori di marketing di altri settori utilizzano per ottenere un profitto da milioni di milioni di euro).

Cioè...

"Lascia che sia il potenziale collaboratore a cercare te per primo!"

Quando ci riesci...TUTTO cambia. Tutto.

Così il problema di beccare un rifiuto, un “NO”, semplicemente non esiste più perché parli della tua attività solo con persone che vogliono parlare con te della tua attività.

Puoi di nuovo avere una normale vita sociale - una vita in cui socializzare non significa più “andare a caccia di contatti per la tua attività”.

L'intera dinamica del tuo business cambia.

Il tuo atteggiamento... i tuoi risultati...il tuo approccio... tutto. E sai qual è la parte migliore?

Quando sono gli altri a venire da te, sponsorizzare un nuovo collaboratore non rappresenta più un'occasione memorabile da dover festeggiare ad esempio con un pranzo.

Diventa parte della quotidiana routine della tua attività.

Proprio come leggere le email. O andare su facebook. Per tutte queste ragioni, ecco la cosa più importante che ho imparato sul network marketing, e che mi piacerebbe condividere con te:

"Potresti avere il piano marketing più vantaggioso al mondo, il prodotto più rivoluzionario sul pianeta, e il miglior sponsor di sempre, ma se usi tecniche vecchie e inefficaci, nulla di tutto ciò avrà mai importanza, o farà mai la differenza..."

Ed è sempre stato questo il mio problema.

Sprecavo tutte le mie energie dando troppa importanza ai prodotti “brevettati, migliori e all'ultimo grido” e ancora di più al piano compensi.

Ma finché sei tu a dover cercare potenziali clienti e distributori cercando di convincere parenti, amici o sconosciuti, l'intera faccenda è destinata a fallire sin dall'inizio.

Invece ho scoperto che se hai un sistema di sponsorizzazione automatico che effettua al posto tuo tutte le operazioni preliminari di valutazione e scelta dei contatti, e ti assicura che parlerai solo con i migliori potenziali distributori... puoi andare ovunque, unirti a qualsiasi compagnia e avere successo molto velocemente, a prescindere dal prodotto, dal piano marketing, dal presidente e dalle upline.

Ecco perché ho passato gli ultimi due anni a testare e perfezionare queste strategie, applicandole all'interno di un processo studiato appositamente per selezionare in maniera automatica e sistematica contatti qualificati, indipendentemente dal fatto che io sia connesso ad internet o meno.

È un qualcosa che ho voluto chiamare...

“IL SISTEMA EFFETTO LEVA”

Quando ho progettato il sistema, avevano un piano ben preciso in mente.

Una volta catturati i contatti, il mio sistema avrebbe dovuto occuparsi di accompagnarli lungo il processo di formazione e vendita, trasformando questi contatti prima in allievi paganti e quindi in collaboratori per la mia attività.

Ciò vuol dire che una volta avviato il mio sistema, le uniche persone con cui avrei parlato sarebbero stati solo contatti già qualificati interessati alla mia opportunità, ansiosi o quasi di firmare.

La mia attività di network marketing non avrebbe dovuto impedirmi di dormire.

La pubblicità online è un mezzo passivo incredibile, ma bisogna imparare a utilizzarla, e a far leva sulle tue capacità e competenze in modo efficace per ottenere il massimo.

Questo è ciò di cui avevo bisogno. E che tu imparerai a impostare e duplicare in questo corso.

All’inizio non sapevo nemmeno se avrei dovuto fare tutto da solo o se avrei dovuto cercare un esperto, ma fortunatamente per me avevo un piano in mente, diversamente dal passato.

Ho trovato la mia risposta in alcuni corsi di marketer e networker americani (Mike Dillard, Daegan Smith, Ann Sieg, Rich Schefren).

Dopo aver creato le basi, ho ottimizzato il tutto per il mercato italiano grazie ai consigli di Piernicola De Maria (web marketing, gestione del tempo e delle risorse, ottimizzazione dei processi), Frank Merenda (vendita), Mark Cannelli (SEO), Alessandro Sportelli (Facebook).

E’ a loro che devo la mia formazione. Si, ho studiato i corsi di altri networker e marketer online italiani, che mi hanno fatto solo perdere tempo. Spazzatura, solo spazzatura.

Comunque, ho seguito la mia avventura online senza nessun aiuto diretto da parte delle mie upline, e per un motivo.

Se sei seriamente intenzionato a fare soldi come networker, devi acquisire le abilità, necessarie applicarle, testarle e aggiungere la tua personalizzazione.

Sono serviti anni per sviluppare questo sistema, e anni per renderlo proficuo e produttivo.

E ancora oggi cerco sempre di migliorarlo, di testare le varie parti e le possibili alternative, per spremere il maggior profitto possibile.

Scoprendo le fondamenta di questo sistema, sarai in grado di avviare un’attività a lungo termine, letteralmente immune al logorio del tempo, che ti fornirà costantemente nuovi clienti e nuovi distributori, più di quanti tu possa gestire o immaginare.

A questo punto, tu hai due possibilità:

UNO: Continui a fare ciò che fai, e spendi il poco tempo che hai per costruire una struttura inefficiente. Fra 20 anni, sarai ancora qui a chiederti come puoi sviluppare la tua attività, part-time, e a rosicare perché non sai come duplicarti.

DUE: puoi scoprire come automatizzare la maggior parte del processo, dall’addestramento alla costruzione della tua credibilità, dalla raccolta di contatti al reclutamento, fino alla sponsorizzazione, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, mentre dormi o sei in spiaggia, grazie all’ “Effetto Leva”, usando il web, non importa di quale società di network marketing tu sia collaboratore, o quanta esperienza tu abbia.

Infatti, quando utilizzi il sistema Effetto Leva ... puoi immediatamente iniziare attrarre un numero illimitato di contatti a te, e questi... ti pagheranno letteralmente per assistere alla presentazione aziendale!

Di cosa si tratta? 

A differenza di tutti gli altri metodi basati sulla lista nomi, sul condividere il prodotto, o invitare amici e parenti, Effetto Leva è l'unico che ti mostra come costruire la tua struttura per il network di cui sei collaboratore ottenendo contatti da internet, evitando l'infinito giro di telefonate e meeting.

È una guida dettagliata che ti mostra come disporre di un canale pubblicitario che assicuri a te e alla tua struttura il flusso costante di nuovi contatti, la linfa vitale della tua attività.

(E forse la cosa più incredibile è che ti verrà mostrato come fare tutto questo in maniera gratuita, senza dover spendere per i tuoi contatti tutto ciò che guadagni).

Riesci ad immaginare come sarebbero la tua attività e i tuoi guadagni se sponsorizzassi 20... 10... 5... o anche un solo collaboratore al mese?

E se tutta la tua organizzazione facesse la stessa cosa? Riesci ad immaginare che grande peso di toglieresti se non avessi più bisogno di importunare amici e parenti per convincerli ad unirsi al tuo business?

È ciò che riuscirai finalmente a fare con il sistema Effetto Leva. Ecco perché...

"Voglio condividere con te lo stesso sistema di sponsorizzazione che ho utilizzato io per costruire un’attività nel network marketing in continua espansione..."

E ricorda che, quando ho finalmente capito che dovevo cambiare il mio modo di pensare alla nostra attività, ho dovuto procedere a mie spese attraverso tentativi, fallimenti ed errori.

Rispetto a me, per te sarà molto più facile ottenere degli ottimi risultati in poco tempo.

Perché è già stato tutto predisposto e testato.

Insieme al Sistema Effetto Leva, ti fornirò il manuale multimediale, facile da capire, facile da applicare, che ti mostra il metodo da me utilizzato per costruire la mia attività e moltiplicare i miei guadagni.

Scoprirai tutto ciò che io e il mio team abbiamo appreso su come fare soldi e ottenere una piccola fortuna nel network marketing. (ti prometto che apprenderai a massimizzare i tuoi guadagni con metodi che non hai mai visto utilizzare da nessuno in questo settore).

E, cosa ancora più importante, non importa quale opportunità di guadagno o prodotto tu stia cercando di condividere... le tecniche e i metodi che apprenderai sono universali e funzionano per QUALUNQUE collaboratore in QUALUNQUE compagnia.

Detto questo, eccoti un piccolo assaggio di alcune delle preziose informazioni che otterrai. Immagina cosa saresti oggi, se ti avessero mostrato all'inizio della tua attività...

  • Come contattare 1.000 (o anche 10.000) persone nella stesso tempo che ti richiederebbe contattarne una sola. Questo metodo (poco utilizzato) di sponsorizzazione a distanza aumenta il tuo potere – come quello dei tuoi distributori - in maniera esponenziale. (E’ così che  vengono costruite TUTTE le più grandi fortune).
  • Come ottenere risultati che sono 5, 10, persino 20 volte migliori dei tuoi concorrenti... ma in modo molto più facile.
  • Come trasformare il processo stesso di generazione di contatti qualificati in una fonte di profitto. (Senza questo non sarei MAI stato in grado di ottenere il successo che ho ora).
  • Come utilizzare un sistema automatico e duplicabile che permette anche ai tuoi stessi distributori di guadagnare, fin dalla prima settimana.
  • Perché l'opportunità di guadagno è letteralmente l'ultima cosa che vorrai vendere ai tuoi potenziali distributori! Non è uno scherzo. So che sembra che non abbia assolutamente senso, ma uno dei segreti meglio tenuti in questo settore è questo: chi ottiene guadagni allucinanti nel network marketing NON promuove la sua opportunità di guadagno (e inoltre... questo è il modo più semplice e veloce per costruire la tua organizzazione!)
  • La “spiacevole” verità sul perché è quasi matematicamente impossibile per il collaboratore medio far crescere la propria attività e ottenere velocemente dei profitti utilizzando i metodi tradizionali...E...come un semplice cambiamento può portarti a generare immediatamente tutto il denaro di cui hai bisogno per finanziare una grossa crescita.
  • Come superare l'unico grande ostacolo che noi networker incontriamo nelle menti dei nostri potenziali distributori (ovvero, non credono in quello che diciamo!).
  • Perché fare affidamento sui materiali pubblicitari forniti dalla tua azienda o dal tuo sponsor è spesso la peggior cosa che tu possa fare (Scopri perché questi “strumenti” sono del tutto inefficaci).
  • I 3 processi principali che ogni buon sistema di sponsorizzazione deve fare per te. (Senza questi 3 fattori è quasi impossibile ottenere i risultati che cerchi).
  • Perché la legge della domanda e dell'offerta è sfavorevole al 96% dei distributori indipendenti ...e...la cosa più importante che devi assolutamente fare anche solo per sperare di ottenere il successo, partendo da zero! (in questo modo potrai utilizzare la legge della domanda e dell'offerta a tuo vantaggio al punto tale che la tua opportunità di guadagno sarà l'unica scelta logica per i potenziali collaboratori).
  • Come portare il concetto di leva finanziaria nel network marketing ad un livello mai provato prima. Pensi che la duplicazione sia una leva potente? Una volta che avrai messo in pratica questa tecnica la tua organizzazione sarà stracolma di nuovi distributori.
  • La parola più potente che puoi usare nel pubblicizzarti o  nel persuadere i tuoi potenziali distributori. Ogni volta che creo un annuncio pubblicitario o una lettera di vendita di qualunque tipo, ritorno sempre indietro per verificare di aver utilizzato questa parola abbastanza frequentemente perché è estremamente efficace. (e no...non è “gratis” o “tu”.)
  • Come guadagnare anche grazie alle persone che hanno rifiutato la tua opportunità di guadagno. (Questo assicura che tu venga pagato per tutte le persone con cui parli, indipendentemente dal fatto che li sponsorizzi o meno.) Così facendo, farai crescere la tua struttura 10 volte più del normale.
  • Come diventare un esperto fidato che sta semplicemente fornendo delle informazioni importanti, invece di essere “l'ennesimo distributore indipendente” che cerca di reclutare disperati per la propria opportunità di guadagno.
  • Qual è il fattore motivazionale più potente che muove tutti gli esseri umani, e come sfruttarlo adeguatamente per convincere gli altri ad aprire il proprio portafogli e a darti soldi, quasi al limite della legge... (Scherzo).
  • Le 4 ragioni principali per cui le persone non vogliono essere sponsorizzate da te e come utilizzarle tutte a tuo vantaggio. (superare la ragione #4 per me rappresenta da sempre l'obiettivo primario perché se ce la fai, la sponsorizzazione è assicurata.)
  • La ragione per cui scendere troppo nei dettagli della tua azienda è l'ultima cosa di cui ti dovresti preoccupare. (e ciò di cui invece DOVRESTI sempre parlare.)
  • L'elemento più importante nell'intero processo della sponsorizzazione (che è anche il più trascurato)
  • Come fare soldi con il network marketing con un metodo che la tua upline non ti insegnerà mai.  (Perché non lo conosce! Questo principio ha così tanto valore che da solo vale l'intero costo del sistema)
  • Perché avere i prodotti migliori e persino un piano compensi sensazionale è totalmente irrilevante per il tuo successo. (E perché concentrarti su di essi può veramente limitare le tue possibilità di successo.)
  • La sola ed unica cosa che le persone più ricche e benestanti hanno in comune. Senza nessuna eccezione. (Una volta che lo sai, ti puoi letteralmente unire ad ogni tipo di attività, andare ovunque nel mondo, e ottenere comunque successo.)
  • Quando sponsorizzare un numero sproporzionato di persone può davvero diventare un pessimo affare! (Che tu ci creda o no, è possibile.)
  • Come generare centinaia, persino migliaia di contatti per la tua attività...e...come trasformarli tutti in partner per aiutarti a costruire la tua struttura, anche se non dovessero mai unirsi alla tua struttura!
  • Il più grande segreto di tutti i tempi sulla sponsorizzazione. Questo segreto non solo ha salvato la mia attività...Lo ha portato a livelli di successo di cui pensavo si potesse leggere solo sui giornali.
  • Come generare gratis contatti di altissima qualità!
  • Come fare centinaia di euro nel tuo primo mese - anziché aspettare in eterno.
  • Le 3 cose che DEVI fare per mostrare ai tuoi potenziali clienti che possiedi una soluzione reale per i loro problemi...
  • Come ristrutturare completamente la tua attività in modo che l'assegno che ricevi ogni mese dalla tua società di network marketing sia solo una delle tue fonti di guadagno.
  • La ragione principale per cui le persone scelgono una compagnia piuttosto che un'altra. Non ha niente a che vedere con i prodotti o il progetto compensi ma è legato a...
  • Come sfruttare la naturale sinergia fra i distributori e il mercato per quadruplicare i risultati delle tue sponsorizzazioni. (Questo suggerimento è talmente efficace che ti permetterà di sponsorizzare il doppio delle persone in meno della metà del tempo.)
  • L'unico tipo di pubblicità che ottiene il 500% in più di lettori rispetto a tutti gli altri. (Una volta che capisci questo principio, facile da applicare fino all'inverosimile, sarai in grado di creare inserzioni pubblicitarie migliori del 96% dei tuoi concorrenti!)
  • Come aumentare le entrate della tua attività guadagnando commissioni attraverso alcuni dei più grandi programmi di affiliazione su internet, senza fare NULLA per promuoverli. Sì, hai letto bene. Ti assicuro che non hai mai visto questi metodi all'avanguardia da nessuna parte.
  • Come automatizzare la selezione e la qualifica dei tuoi contatti per permetterti di spendere il tuo tempo solo per sponsorizzare i migliori potenziali distributori.
  • Come raddoppiare i risultati del tuo team.
  • E molto di più!

Ciò che hai appena letto è solo un piccolo assaggio di tutto ciò che imparerai a fare attivando il tuo account sul Sistema Effetto Leva.

Impossibile? No. Io l'ho fatto e ti dirò esattamente come puoi riuscirci anche tu (è facilissimo, non ha niente a che vedere con il “motivare” le persone o aiutarli a fissare obiettivi).

 Cosa non è Effetto Leva?

Effetto Leva non è un’azienda di network marketing.

Non ti mostrerà le qualità peculiari di una qualche nuova o vecchia azienda oggi esistente.

Noi non siamo qui per cercare di reclutarti per una qualche azienda.

E no, non ti mostrerà il segreto per diventare ricco in una notte.

Non è un’alternativa e non ti distrarrà dal tuo impegno con la tua attuale compagnia.

Questo sistema è stato progettato per essere molto semplice da configurare e utilizzare senza cambiare opportunità, prodotto o servizio.

Ma non è un “bottone magico” che basta cliccare per ottenere soldi.

Non posso prometterti che questo ti trasformerà istantaneamente in un mostro della sponsorizzazione.

E non è neppure uno dei corsi di web marketing che potresti acquistare dai miei concorrenti.

Tuttavia, sono certo che se studierai il manuale multimediale e utilizzerai il sistema Effetto Leva per trovare i tuoi contatti e qualificarli, e seguirai le varie fasi come mostrato, avrai più potenziali collaboratori con cui parlare della tua opportunità senza essere preso per un rompiscatole.

Diversamente dagli altri sistemi che ti chiedono di trovare potenziali clienti tra parenti e amici, o mettere i volantini nella cassette postali, o fermare le persone per strada, Effetto Leva è il primo sistema in Italia che ti permette di parlare solo con persone realmente interessate alla tua attività, senza fare lista nomi.

"Questa è la tua occasione..."

Quando inizierai a mettere in pratica questi metodi, ti chiederai con grande stupore perché hai perso così tanto tempo “nell'altro modo”.

Ti metterai a ridere ogni volta che ti capiterà di sentire qualcuno parlare di come sponsorizzare la moglie del fratello del tuo postino o il dentista della zia.

In passato queste tecniche erano utilizzate solo da un piccolo gruppo elitario di networker per costruire organizzazioni di grandissima espansione in tempi da record (non penserai mica che ci siano riusciti attaccandosi al telefono tutto il giorno, no?)

In particolare, c'è una strategia che vorrei sottolineare perché, senza di essa, credo veramente che la crescita esponenziale (quella che tu stai cercando) sia molto improbabile, se non impossibile.

Vedi, uno dei miei problemi più grandi, ad eccezione del fatto di non riuscire a sponsorizzare persone, era che le mie entrate non riuscivano a coprire le uscite!

Sono sicuro che sarà capitato anche a te. Infatti, ho scoperto che molte persone abbandonano il network marketing proprio per mancanza di fondi!

E se questo non fosse più un problema per te?

Pensi che ce la faresti se avessi tutti gli strumenti, le risorse e il materiale di formazione utili per aiutarti a costruire il tuo business...e allo stesso tempo avere un gran flusso di contatti già qualificati con cui lavorare?

Uno degli aspetti più importanti del sistema Effetto Leva è imparare a generare immediatamente un cashflow positivo... anziché aspettare 6 mesi o più per avere quell' illusorio “guadagno passivo” che tutti noi sogniamo.

Ecco come...

Devi guadagnare con ogni singolo contatto che otterrai, ancor prima che si unisca alla tua attività. E infatti...Devi fare soldi con ognuno di loro, che si unisca o meno alla tua struttura.

In altre parole...hai bisogno di persone che ti paghino per diventare tuoi contatti!

Sembra troppo bello per essere vero? Niente affatto.

Questo ha risolto del tutto il mio problema di cashflow tanto da permettermi di avere i fondi per pubblicizzare il mio business senza restare mai al verde.

La parte migliore è che quando scopri i principi dell'Attrazione del Network, scopri che tutto questo non  solo  è fattibile...ma è anche nella norma.

Dopo un po' diventa quasi routine.

Grazie a questo sistema oggi non devo avere un lavoro da dipendente per guadagnare abbastanza da vivere, posso lavorare da casa quando e come voglio, non devo più tornare alla corsa del topo, non devo frantumare le pelotas ad amici e parenti per inserire un collaboratore nella mia struttura.

Scoprirai esattamente come riuscirci anche tu perché se ordini il sistema Effetto Leva oggi, avrai anche accesso illimitato all’Area Membri. Per questo motivo ho deciso di presentarti "Effetto Leva ".

"Effetto Leva è il PRIMO sistema automatico per fare Network Marketing in Italia, anche partendo con poca o nessuna esperienza e senza lista nomi".

A differenza di tutti gli altri metodi basati sulla lista nomi, sul condividere il prodotto, o telefonare ad amici e parenti, Effetto Leva è l'unico che ti mostra come costruire la tua struttura per il network di cui sei collaboratore ottenendo contatti qualificati da internet.

Testimonianze

SISTEMA EFFETTO LEVA 2016

Ecco cosa riceverai: 

Accesso COMPLETO alla
piattaforma “Effetto Leva”.

card

L'intero sistema è una potente fonte di materiali formativi, email, siti web, e risorse studiati appositamente per aiutarti ad attrarre potenziali distributori e aiutarti a fare soldi con il network marketing in modi che non avresti mai immaginato.

Con il sistema Effetto Leva sarai capace di trasformare il processo di generazione dei tuoi contatti in una fonte di reddito piuttosto che un'altra spesa che blocca la tua crescita.

Imparerai inoltre come generare fonti di guadagno secondarie, in maniera automatica.

È esattamente lo stesso sistema usato da me e dal mio team per espandere quella che amo chiamare “il nostro impero online”.

Non esiste sensazione migliore del sentimento di sicurezza che viene dall'incassare assegni da più fonti differenti.

Avrai accesso gratuito all'area a VITA.

Corso Multimediale “Effetto Leva” edizione 2016.

box-cd

Se qualcuno 9 anni fa fosse venuto da me e mi avesse consegnato questo manuale, ci avrei messo molo meno ad ideare il sistema "Effetto Leva", eliminando la parte più difficile e faticosa.

(ed avrei potuto evitarmi l'imbarazzo e la vergogna di aver provato a reclutare l'intero albero genealogico della mia famiglia...insieme a tutte quelle “acrobazie” che utilizzavo per coinvolgere totali estranei)

Con questo corso MULTIMEDIALE immediatamente disponibile nell'area riservata, avrai tra le tue mani il sistema per evitare tutto ciò e passare subito a costruire un'attività professionale.

Non ti chiederai mai più su cosa dovresti “insistere di più”!

Ecco una piccola idea di ciò che troverai in questo manuale GRATUITO per te, e disponibile solo con questa offerta.

  • Come utilizzare Internet per garantire una crescita esponenziale alla tua attività, creando un flusso costante di denaro mentre costruisci la tua downline, distributore dopo distributore.
  • Come trovare nuovi contatti. Nuovi clienti. Nuovi distributori.
  • Come costruire una rete di distributori che sappiano trovare nuovi clienti e costruire una rete di distributori. Scoprirai infatti il metodo esatto che utilizzo io nel network marketing e in svariate nicchie per trovare clienti paganti sul web e distributori per la mia downline.
  • Scoprirai come sbarazzarti del 95% dei problemi che la maggior parte dei networker si trovano ad affrontare. Problemi come mancanza di nuovi contatti, mancanza di denaro, sovraccarico di informazioni, difficoltà a costruire relazioni con i prospect.
  • Come promuovere i tuoi siti web usando sia metodi gratuiti che a pagamento(sia online che offline). I pro e i contro di ogni metodo che dovresti conoscere per avere successo (e in alcuni casi per evitare di avere problemi).
  • Come creare pubblicità sensazionali per ottenere risultati (inclusa una risorsa completamente gratuita che ti insegnerà di più sulla psicologia di vendita del marketing, molto più di quanto possano farlo corsi a pagamento).
  • Come tener traccia di tutto ciò che fai in modo da sapere quello che funziona e quello che non funziona (una delle maggiori chiavi di successo).
  • Come generare contatti qualificati (e dire addio alle liste calde).
  • Come diventare un esperto in una argomento di nicchia per portare traffico gratuito a vita per tua attività primaria.
  • Come convertire contatti a freddo in contatti paganti.
  • Come costruire un rapporto di fiducia con i tuoi contatti.
  • Come stimolare i tuoi contatti all’acquisto o all’iscrizione alla tua azienda.
  • Come incrementare i guadagni per contatto senza telefonate.
  • Come formare i tuoi distributori a fare esattamente le stesse cose utilizzando il tuo sistema.
  • E molto di più!

Suona troppo bello per essere vero?

Ti stai chiedendo se questo sistema può fornirti davvero le risposte che cercavi da così tanto tempo? O pensi che sia l'ennesima versione riciclata delle stesse baggianate sul network marketing che sei oramai stanco di sentire...e quindi...un completo spreco di denaro? Va bene. Capisco perfettamente il tuo scetticismo. Vedi, so che sei stanco di rimanere deluso da false promesse... Quindi quanto vale tutto questo? La verità è che queste informazioni valgono molto più di tutto ciò che il tuo sponsor, la tua upline o la tua azienda ti abbiano mai detto. Credimi, te lo dico per esperienza personale. Tutti quei cd, seminari mensili, congressi regionali, tutti i grandi eventi nazionali che rigurgitano sempre le stesse vecchie informazioni senza alcuna efficacia.   E quanto ti costa tutto questo? 200-300 euro per gli eventi regionali? 700-900 per quelli nazionali? Se conti tutti i viaggi, il cibo, gli alloggi...si arriva facilmente a 1000 euro ogni mese. Io ci sono passato e se potessi tornare indietro scambierei senza dubbio tutta la formazione tradizionale che ho ricevuto da networker per queste informazioni. Non esiterei a farlo. Dopotutto mi ha aiutato a costruire un'attività con un fatturato a 3 zeri, ogni mese. Ma questo pacchetto non ti costerà 1000 euro, nè 500. Puoi avere il sistema "Effetto Leva" completo, con il manuale multimediale scaricabile e subito disponibile, e l’accesso all’area formazione gratuita, con un'offerta che vale solo fino al 1° settembre 2016, per ringraziarti di credere in me).

Se sei un networker, il sistema Effetto Leva è il miglior strumento che puoi utilizzare oggi per la tua attività. E sarà mio grande piacere guidarti per imparare ad utilizzarlo al meglio.

Ecco cosa riceverai insieme all'accesso all'area riservata e al corso multimediale, attivando il tuo account ADESSO:

Sistema "Sponsor On Demand"

funnelconcept-e1459901931262

"Sponsor On Demand" è il tuo personale Sistema Automatico di Acquisizione Contatti Qualificati che monteremo personalmente online per te, anche se non hai ancora un dominio o un blog. Ecco cosa riceverai:

  • Una pagina cattura-contatti,

    contatti che vorranno entrare - a tutti i costi! - nella tua struttura (ti spiego come fare);

  • Una sequenza Email da inviare alla lista di potenziali clienti,

    scritte da esperti copywriter (non ti dico quanto mi sono costate), che puoi modellare e utilizzare anche tu per nutrire la tua lista, che faranno in modo che i contatti sulla tua lista muoiano dalla voglia di lavorare con te;

  • Assistenza gratuita “a prova di scimmia”,

    per costruire e collegare l’autoresponder - in meno di mezza giornata - e senza essere Bill Gates;

  • 7 lezioni da associare alla sequenza email,

    con il TUO nome e un testo da personalizzare, dove i tuoi contatti potranno “atterrare” senza che tu debba spiegare loro le stesse cose più e più volte;

  • Una tonnellata di video e articoli gratuiti

    da inviare alla lista di potenziali collaboratori, per educarli al network marketing senza che tu debba scrivere un articolo o girare un video per i primi due mesi di attività.

“Ok, interessante, ma cosa mi dai di diverso dai tuoi CONCORRENTI? Online trovo già sistemi simili...”

Vedi...

TUTTI i miei concorrenti sono focalizzati su come trovare la motivazione, e su quali strumenti usare.
Ma...

La parte tecnica, cioè metter su un blog, gli annunci, le pagine cattura-nomi, la sequenza email, non è fare network "marketing" online.

Tutte queste cose sono solo strumenti.

Il tuo primo pensiero deve essere la strategia.

Il network marketing è strategia.

Vedo troppi corsi sul network marketing online concentrarsi sulla motivazione o sull’operatività.

Ti dicono come scrivere gli annunci su Facebook, come gestire le obiezioni, come aprire un blog, come scrivere una mail.
Ma il marketing non è questo. Il marketing è prima di tutto STRATEGIA.
Per questo, se hai applicato altri corsi, avrai pensato “cavolo, non funziona”, ed hai pensato che il marketing non funzionasse.

Ed ecco cosa differenzia Effetto Leva dai suoi concorrenti.

Con Effetto Leva cerco di spiegare che non puoi partire con l’idea “faccio il blog, creo la pagina Facebook e vendo a tutti”.

Devi prima avere una strategia, un piano di azione e di sviluppo.

  • Primo passo: scegli la strategia (network marketing strategico). Effetto Leva dedica 5 moduli solo a questo.
  • Secondo Passo: scegli gli strumenti di network marketing operativo, in base alla strategia definita. Effetto Leva ti spiega come sceglierli, e ti fornisce i ferri del mestiere minimi per iniziare.
  • Terzo passo: Inizi ad incassare. Affini le tue singole abilità che ti consentiranno mese dopo mese di aumentare i risultati diminuendo gli investimenti e le spese.

Questo è la via al network marketing di Effetto Leva. Non conosco altro modo. Non c'è alta strada.

Tutti voglio darti la macchina. Ma che te ne fai di una macchina se non sai dove devi andare?

 

“Ok, mi hai convinto, ma quanto costa tutto questo?”

Hey, vacci piano! Non ho ancora finito di mostrarti il prodotto.

Prima leggi ancora questa testimonianza, anzi, puoi contattare chi vuoi tra le persone che leggi in questa pagina e chiedere loro cosa pensano di Effetto Leva.

  • Luca Bortolas - Networker
    Effetto Leva è la cassetta degli attrezzi per rendere il network marketing una vera professione. Studiando con attenzione il metodo, sto correggendo parecchi modi di lavorare, non solo on line. Prima percepivo disagio nel dover convincere persone non interessate a ciò che proponevo. Ora ho la consapevolezza di offrire gli strumenti giusti alle persone interessate.
    Luca Bortolas - Networker

Come ti dicevo, non ho ancora finito di spiegarti in che modo Effetto Leva ti aiuterà nella tua attività di Network Marketing.

Ecco infatti i BONUS che riceverai attivando oggi stesso l'offerta:

"Quindi, quanto costa tutta sta roba?"

Lo so, so che ti aspetti un prezzo da capogiro per tutto questo materiale, ma la verità è che Effetto Leva non è il mio business principale e non ci tengo particolarmente ad avere un margine elevatissimo, preferisco di gran lunga guadagnare dalla mia struttura di Network e dalle altre mie aziende.

Effetto Leva è nato per aiutare i giovani e meno giovani networker a pagarsi almeno le bollette e a mantenere una vita dignitosa, ecco perché ho deciso di lasciarlo “puro”, alla portata di chiunque, soprattutto di quei networker che, come me, meritano una possibilità di successo.

Ecco perché, sebbene sia consapevole del fatto che si tratti di una cifra assolutamente bassa rispetto al REALE VALORE del pacchetto, ho deciso di lasciare il prezzo di lancio di Effetto Leva a

OFFERTA 2016

349 Euro

>invece che 449 euro<

L'OFFERTA SARA' VALIDA FINO AL 1° SETTEMBRE 2016, POI SALIRA' AL PREZZO INTERO. E NO, NON LO DICO TANTO PER DIRE. NE' FARO' SCONTI O ULTERIORI OFFERTE NEI MESI A SEGUIRE

"Sei ancora scettico?"

Alcune riflessioni finali…

Sei ancora scettico?

Ti capisco perfettamente. Potresti non conoscermi e non sei sicuro che Effetto Leva sia proprio quello che stai cercando.

Certo… quando hai dei dubbi, la cosa più facile da fare è niente.

Ma se continui a fare quello che hai sempre fatto, continuerai ad ottenere quello che hai sempre ottenuto.

E dato che hai visitato questa pagina arrivando a leggere fino a questo punto, so che sei almeno un po’ interessato a migliorare la tua attività di network marketing.

Allora lascia che aggiunga un altro omaggio per rendere il pacchetto ancora più appetitoso…

Attivando oggi stesso il tuo account Effetto Leva, avrai accesso diretto e riservato a “Effetto Leva Mastermind“. il gruppo su Facebook riservato ai membri di “Effetto Leva”, in cui avrai un contatto diretto con me e potrai chiedermi tutto ciò che vorrai.

Inoltre potrai comunicare con gli altri networker che utilizzano il sistema, e potrai condividere con loro esperienze, successi, problemi e soluzioni.

“Ma posso venderlo anche ad altri?”

Ebbene, per venire incontro alle decine di richieste da parte di persone che volevano affiliarsi al mio Sistema per poterlo rivendere, ti darò la possibilità di poter rivendere Effetto Leva ai tuoi contatti, lasciandoti anche una SOSTANZIOSA ricompensa.

In pratica, potrai avere un link personalizzato creato con lapiattaforma Effetto Leva, che ti riconoscerà una percentuale sulle vendite che effettuerai…

Si, con qualche pacchetto venduto ti sarai RIPAGATO tutto l’investimento, oltre al fatto che ti sarai portato a caso il valore immenso delle informazioni che hai avuto modo di assaggiare in questa lettera.

Adesso davanti a te ci sono due strade

  1. La prima è quella che io chiamo la strada del bruco. Quello che striscia, s’affatica, ma non va mai realmente da nessuna parte. Quello che semplicemente sopravvive e arriva quasi a diventare farfalla, a leggere fino a qui, strisciando,affaticandosi, e mentre è ad un passo dalla soluzione, sceglie di strisciare altrove perché per qualche assurdo motivo “ha paura di cambiare”. Sia chiaro: io non ho nulla contro i bruchi. Semplicemente non li voglio nella mia struttura, nella mia vita e nemmeno tra i clienti di Effetto Leva.
    Se vuoi andare, fai pure. Fai pure e non tornare, continua a vivere come hai sempre fatto, a strisciare. Ad essere tra quei lombrichi che non diventeranno mai farfalle perché, in fondo, hanno paura di volare.
  2. La seconda, invece, è la strada dell’eroe. La strada che percorrono tutti quelli che ce la fanno, che riescono, quelli ambiziosi, forti, sani, intelligenti, svegli, caparbi e con una immensa forza di volontà.

Quelli che capiscono quando è il momento di agire: ADESSO. Adesso è sempre il momento giusto per agire.
Ecco, gli Eroi sono quelli che voglio nel mio gruppo Effetto Leva Mastermind e nella mia vita, in generale.

“E tu? Sei un Eroe o un Lombrico?”

Ora tocca a te.

Il rischio più grande nella vita è non rischiare nulla. Quelli che non rischiano nulla, non fanno nulla, non sono nulla. E’ possibile che evitino di soffrire, ma non possono imparare, sentire, cambiare, crescere od amare.

Solo chi rischia è veramente libero.

Al Tuo Successo,

Antonio F. Russo

Firma

Ci vediamo sul mio gruppo riservato, sempre che tu sia un Eroe ;-)

Se, dopo questa presentazione, pensi che il sistema“Effetto Leva” sia ciò di cui avevi bisogno, iscriviti subito per approfittare dell’OFFERTA 2016.

Puoi avere tutte queste informazioni potentissime in 2 minuti, e puoi cominciare a metterle in pratica da subito.

Acquista ORA Effetto Leva al prezzo di lancio!

(E risparmi 100 euro)

OFFERTA 2016

349 Euro

>invece che 449 euro<

L'OFFERTA SARA' VALIDA FINO AL 1° settembre 2016, POI SALIRA' AL PREZZO INTERO. E NO, NON LO DICO TANTO PER DIRE. E NON FARO' SCONTI O ULTERIORI OFFERTE NEI MESI A SEGUIRE

P.S. Il materiale che trovi su Effetto Leva contiene informazioni senza fronzoli o abbellimenti. Non è scritto per intrattenerti.
Né per raccontarti le solite fesserie su quanto sia facile diventare ricco facendo passaparola. Troverai le vere difficoltà che hanno condannato la tua attività al fallimento sin dal primo giorno.
P.P.S. Ricorda, io ho finalmente raggiunto il successo quando ho iniziato a fare l’esatto contrario di quanto mi dicevano gli altri networker. È come ho sempre detto: il problema non è nel network marketing stesso. Il problema è nel modo in cui esso viene portato avanti.
P.P.P.S. Una volta che avrai avuto accesso a questi materiali, a meno che tu non perda completamente la memoria, sarà impossibile per te continuare ad essere un networker “come tanti”. E dopo che avrai messo in pratica almeno una parte del sistema, sarà come con il tuo cellulare, la tua auto o l’email: ti chiederai come hai fatto a sopravvivere fino ad oggi senza.

Please Log in to view this content.

 "Scopri come un ragazzo asociale, scorbutico e che detesta parlare al telefono,  ha imparato ad attirare centinaia – persino migliaia – di potenziali collaboratori e clienti (senza lista nomi, senza telefonate a freddo e senza perdere la faccia con amici e parenti), utilizzando un metodo automatico e duplicabile"

Scopri quello che il tuo sponsor non ti dirà mai: perché puoi smettere di tormentare tutti quelli che conosci pur di farli unire alla tua attività, come ottenere, invece, contatti qualificati letteralmente impazienti di parlare con te e di firmare per la tua azienda…

…E perché i metodi tradizionali, ormai superati, stanno
letteralmente sabotando il tuo successo.

  • Michele Cosentino - Creatore di Accademia del Network Marketing.
    Credo che Effetto Leva sia un aiuto VALIDO per tutti i networker, sia perché è un ottimo percorso di studi per networker, sia perché' ti permette di avere sia contatti caldi in maniera automatica, una volta applicato il contenuto del corso, sia un guadagno extra incredibile slegato dal tuo network. Il mio consiglio è di studiare alla perfezione il fantastico contenuto di Effetto Leva, perché ti apre un mondo che nei corsi di formazione del tuo network non ti forniranno mai.
    Michele Cosentino - Creatore di Accademia del Network Marketing.
  • Frank Merenda - Fondatore di
    Se io dovessi fare Network Marketing sai che strumento userei? Te lo svelo subito: La Lista Nomi! Sono pazzo e mi contraddico? No. IO posso usare la mia lista nomi per due motivi: 1 La MIA lista nomi è infinita 2 (più importante ancora di quello sopra): IO (e tu no) sono una persona influente. Detto in maniera diversa, se IO dico a qualcuno di fare qualcosa, soprattutto se parliamo di vendita, business e successo in queste aree, la gente mi ascolta, si fida e segue. Sono un "leader" (odio la definizione usata così ma è per rendere l'idea). Ma se tu come me non hai una lista nomi pressoché infinita e soprattutto non hai influenza quanta ne ho io, sei fregato. Le persone in gamba non ascoltano un "povero" che vuole insegnargli a diventare ricchi. E' un problema di percezione e di leadership che (non) hai sugli altri. Quindi nel tuo caso, la tua strada è acquisire più contatti in maniera diversa e apprendere come diventare col giusto tempo e le giuste strategie un punto di riferimento per loro. Con Effetto Leva puoi. Antonio è un mio studente ( tra i migliori e più creativi e con maggiore capacità di astrazione) e in Effetto Leva usa su mia autorizzazione concetti e materiali di Venditore Vincente per aiutarvi al meglio.
    Frank Merenda - Fondatore di "Venditore Vincente", Presidente presso "Venator Fighting Championship",Fondatore di "Posta Power" e Fondatore di "Assicuratore Facile"

 Da: Antonio F. Russo

Oggetto: Comunicazione riservata ai networker ambiziosi

Collega networker, lascia che ti faccia un paio di domande...e sii onesto nel rispondere.

#1: Non detesti tormentare amici, parenti e tutte le persone che sperano solo che tu la smetta di parlargli della tua opportunità di guadagno?
#2: Non sei stanco di dare la caccia a persone che sai benissimo non essere assolutamente interessate alla tua opportunità?
#3: Non sei stanco di sentirti dire dal tuo sponsor “Devi solo crederci”, quando è chiaro che è una partita già persa in partenza?
#4: Non ce la stai mettendo tutta da mesi (forse anni) ma non hai ancora visto nessun risultato significativo? (Alcuni nel nostro campo parlerebbero  di “gratificazione ritardata”, ma io avrei un'altra definizione ed è molto più breve... E più volgare) Se hai risposto “sì” ad una o più domande...devi prestare davvero molta attenzione a ciò che ti dirò adesso perché...

QUESTA POTREBBE ESSERE LA LETTERA PIU’ IMPORTANTE PER LA TUA ATTIVITA' NEL NETWORK MARKETING CHE POTRAI MAI LEGGERE.

 Leggi molto attentamente le prossime righe perché è necessario che tu comprenda il perché di certe mie scelte inusuali, di certe mie coraggiose e difficili considerazioni sul mondo del network marketing italiano e del mio allontanamento dai maestri primari a causa delle loro scarse competenze.

 Quello che stai per scoprire non lo troverai altrove. Né le tue upline, né i titolari dell’azienda che hai scelto di rappresentare te le riveleranno mai, anzi, faranno in modo che tu non le scopra.

Non perché vogliano il tuo male, ma perché hanno bisogno del massimo guadagno dai loro “agenti” e per farlo hanno bisogno di turnover. Hanno bisogno di sangue fresco, di nuovi adepti, sempre, di continuo, anche se chi ci perderà, indovina, sei proprio tu.

Sei qui per una ragione. Sei su un sentiero che la maggior parte dei network marketer non troverà mai.

Questo dice molto di te. Dice che sei una persona d'azione, il che ti avvantaggia. Ci sono buone probabilità che stai leggendo questa lettera perché ti senti bloccato, nella tua impresa di networker.

Lo so come ti senti. È una sensazione molto comune. Ci siamo passati TUTTI, noi networker. Tutti, davvero. Anche quelli che oggi guadagnano migliaia di euro al mese.

Ci siamo passati tutti. Ma ora, è giunto il momento di dire BASTA.

Quando avrai finito di leggere, scoprirai come superare questa sensazione e come evitare che accada ancora.

Qualunque cosa deciderai di fare da ora in poi, non prendere queste informazioni alla leggera.

Ha cambiato più vite che qualunque altra cosa io conosca. E ora, sei pronto per scoprire se può cambiare anche la tua. Trova un posto silenzioso, spegni il cellulare. Concediti una tazza di tè. Siediti. Sei pronto?

Vedi, è molto probabile che tu ti stia facendo in quattro per cercare di creare la tua struttura. Ed è  probabile che tu lo stia facendo nel modo sbagliato. Prova ad immaginare...

  •  Come ti sentiresti se invece di sprecare il tuo tempo con persone che non vedono l'ora di chiuderti il telefono in faccia, potessi parlare solo con contatti qualificati che chiamano te e chiedono informazioni su dove firmare per entrare nella tua struttura, con la carta di credito in mano?
  • Come ti sentiresti se non venissi più considerato un seccatore che cerca di imporre la sua “struttura piramidale”, e se gli altri rispettassero veramente le tue opinioni, dando valore ai tuoi consigli e alla tua opportunità di guadagno, come se fosse l’unica vera occasione per migliorare la loro vita?
  • Che cosa daresti per poterti svegliare ogni mattina, controllare la posta in arrivo e scoprire di avere un mucchio di  email da persone letteralmente ansiose di ascoltare la presentazione della tua azienda?

Che cosa daresti per avere persone che ti chiamano e dicono: “ehi, come posso fare quello che fai tu? Dove devo firmare per diventare tuo collaboratore?” 

Che valore avrebbe tutto questo per il tuo business? Non ne accelererebbe vertiginosamente i risultati? Certo che sì. E l'unica cosa che devi fare è cambiare il modo in cui pensi a ciò che stai facendo. Vorrei raccontarti come questo piccolo cambiamento abbia influenzato la mia attività.

"Un ragazzo giovane e parecchio ambizioso, un giorno..."

Mi chiamo Antonio F. Russo. Sono un networker come te. Tutto quello che leggerai, l’ho imparato a mie spese quando mi sono focalizzato al 100% sulla creazione di una nuova struttura in un'opportunità di business che credevo sarebbe stata “quella giusta.” 

Una volta ero un ragazzo come tanti, lavoravo come dipendente in una clinica veterinaria della mia città d’origine: Palermo.

Palermo è uno di quei posti che ti danno tanto e ti tolgono tutto.

Le ambizioni, i sogni, la voglia di fare, sono tutte cose a cui devi rinunciare quando hai poco più di vent’anni, perché nel territorio è radicata una mentalità che non ti consente di fare altrimenti.

Io però dalla mia ho avuto la fortuna di poter uscire dai confini territoriali, grazie all’aiuto del web.

Proprio grazie al web, quando un amico mi presentò “la sua opportunità di guadagno”, ho potuto informarmi e decidere di aderire all’iniziativa di network marketing con cognizione di causa (o almeno così credevo).

Mi dissero che avrei guadagnato senza sforzi, con un metodo assolutamente duplicabile, che avrei avuto successo, che mi sarebbe bastato dirlo a cinque amici, che a loro volta lo avrebbero detto a cinque amici e così sarei diventato ricco.

E le voci sul web sembravano confermare le loro parole.

Mi ci dedicai anima e corpo, avevo investito tre mesi interi di paga tra pacchetto d’ingresso, meeting e incontri vari, per me era assolutamente importante non fallire.

In fondo mi sembrava un sistema intelligente, meritocratico, quasi perfetto! Quello del network marketing, dico.

"Dovevo riuscire e dovevo farlo in fretta..."

Nello stesso tempo, la clinica per la quale lavoravo stava per fare dei grossi tagli al personale per mancanza di fondi. Dovevo darmi una mossa, e dovevo farlo entro ieri.

Dopo qualche mese i risultati non arrivavano, i miei amici non mi rispondevano più al telefono e perfino i miei parenti si allontanavano da me.

Che disastro.

In quel periodo avevo anche una valida ragione per dover riuscire a tutti i costi nella mia attività.

La crisi in Italia, che  avrebbe portato alla chiusura della maggior parte di molte attività nella mia regione,  era già esplosa da qualche anno, e io stavo per essere tagliato fuori dal mio lavoro da tecnico veterinario, per riduzione del personale.

La mia nave stava affondando velocemente, per cui non potevo permettermi di fallire.

“Mi sentivo talmente stupido…”

Ma accidenti, il mio sponsor e le mie upline mi dicevano che il “Sistema” che mi avevano insegnato era “collaudato”, “sicuro”, impossibile fallire con un sistema così!

“Sistema” che consisteva nel:

  • Compilare una lista nomi, includendo anche le persone che non vedevo, né sentivo da anni, telefonare tutti per presentare la mia opportunità;
  • Parlare dell’azienda a chiunque si trovasse a 3 metri da me (praticamente ero diventato più bravo ad approcciare qualcuna per il network, che per un appuntamento galante);
  • Utilizzare i prodotti aziendali e - come se il disagio non fosse abbastanza - far vedere a tutti che utilizzavo i prodotti aziendali (cioè andavo in giro a dire “guarda che pelle liscia che ho, grazie a questo prodotto fantastico!”, e poi diventava difficile spiegare che si, mi piacciono le donne);
  • Cogliere di sorpresa le persone che avevano rifiutato di unirsi al mio team, incontrarle “per caso” e insistere finché non avessero ceduto (ma come ho fatto a non beccarmi una denuncia per stalking?);

E io l’ho fatto. Ho fatto tutto quello che mi avevano chiesto di fare, con la mia lista nomi e le mie amicizie andate in fumo, mi sono comportato da perfetto networker invasato.

TUTTO l'intero maledetto pacchetto. (Ho detto che ho mostrato il progetto?) C'era solo un piccolo problema. Dopo 18 mesi in cui mi facevo in quattro, non ero minimamente più vicino al produrre un reddito residuo di quanto lo fossi all'inizio! Certo, avevo una piccola attività.

Ma niente per cui aspettarsi applausi. Avevo incassato qualche euro (così pochi da far pena), ma nulla di importante. Non riuscivo assolutamente a capire perché non stesse funzionando!

Quando chiedevo al mio sponsor come mai la cosa non stesse funzionando, mi rispondeva con la solita frase: “È perché non ci credi abbastanza! Ci devi credere di più!”.

Sul serio?! Cioè davvero ho creduto a queste… idiozie?

Tutto questo è talmente deprimente.

Stavo facendo tutto ciò che mi avevano detto di fare e anche di più! Dopo 18 mesi estenuanti ero...

  • Disgustato da tutti quei meeting in hotel in cui ognuno si stampava in faccia  una bella espressione alla  “fingi di avercela fatta” .
  • Stanco della mia upline che mi diceva di “parlare con più persone” o “portare più contatti ai meeting” quando sapevo che quello non era il vero problema.
  • Frustrato dal fatto che non importava quanto mi sforzassi di coinvolgere altre persone, nessuno mi dava retta.

Rispetto a quando avevo iniziato, non ero più vicino di un solo passo al sogno di libertà finanziaria che mi avevano promesso e che avevo immaginato.

Non so per te, ma per me 2 anni sono un enorme quantità di tempo sprecato. E io non credo di avere tempo da sprecare. Perché so perfettamente di non poter vivere per sempre.Ti suona forse familiare tutto questo?

Ero frustrato fino all'inverosimile e il miglior consiglio che la mia upline era in grado di darmi era “ricomincia di nuovo dalla lista nomi”.

Mi dispiace, ma credo che tutto quello che avevo passato e provato fosse già sufficiente per capire che non avrebbe funzionato per me, né oggi, né mai.

Sapevo che ci doveva essere un modo migliore per farcela. Non poteva essere così difficile.

Dopo 18 mesi di assoluta e maniacale dedizione all’attività e all’azienda ero arrivato ad un punto della mia vita in cui mi sentivo come se mi fossi spiaccicato contro un muro di mattoni.

Dopo tutto il mio duro lavoro, non avevo nient'altro da mostrare che debiti, una montagna di prodotticonservati nel box auto e un elenco in costante diminuzione di amici che ancora mi rivolgevano la parola senza sputarmi in faccia.

Quando ne ho parlato con il mio sponsor, mi ha semplicemente risposto che stavo forse sbagliando qualcosa, perché il sistema che mi aveva mostrato era completamente duplicabile, e che avevo solo bisogno di essere più positivo, impostare i miei obbiettivi, fare la mia dreamboard, compilare la mia lista nomi con più contatti, fare più telefonate, parlare con più persone, fermare più sconosciuti per strada, partecipare più attivamente alle riunioni e agli incontri di formazione.

Ma tutte queste cose mi hanno portato solo più “no”, e più frustrazione. E più guai.

Perché stavo sprecando il mio poco tempo libero e stavo svuotando il mio conto in banca senza ottenere risultati.

Per non parlare di tutti gli amici e parenti che evitavano perfino di salutarmi quando mi incontravano per strada.

E come avrei potuto biasimarli? Li avevo tanto infastiditi, cercando di sponsorizzarli, da sembrare un invasato, um membro di qualche setta. Ero diventato detestabile, come il peggiore dei venditori porta a porta.

"In pratica, ero arrivato al punto di volermi arrendere. Volevo abbandonare il network marketing..."

Forse anche tu ti rivedi in tutto questo. E la cosa peggiore di tutte è stata, parola mia, non capire perché non stesse funzionando come mi avevano detto!

Eppure mi avevano garantito che mi avrebbero fornito un sistema duplicabile a prova di stupido!

Avevo fatto tutto ciò che mi era stato raccomandato di fare.

Addirittura, avevo fatto molto di più.

Ero il tipo di collaboratore per cui tu uccideresti, pur di avere uno come me in squadra. Ho deciso quindi di “attraversare l'oceano”, per trovare la risposta, ed ho iniziato a studiare ebook, video e corsi multimediali dei grandi networker americani.

Per farla breve, ho finalmente scoperto cosa ci fosse di sbagliato in tutto ciò che facevo e dicevo per la mia attività.

E quando ho scoperto la verità, la mia intera visione di questo sistema, e con essa i miei risultati, sono cambiati radicalmente.

All'inizio, poiché partivo da zero, non avevo compreso alcuni meccanismi, ma alla fine (proprio come chiunque altro abbia costruito una vera e propria fortuna in questo settore) ho capito che quasi tutto ciò che avevo fatto fino ad allora era un completo spreco di tempo.

Mi ero lanciato in mezzo a tutti quei rifiuti e imbarazzi senza che fosse necessario.  Solo quando ho corretto il mio approccio, ho ottenuto ciò che mi ero proposto di ottenere sin dal principio...e molto di più!

Avevo speso un sacco di tempo, denaro e energie per pubblicizzarmi e chiedere alla gente di ascoltarmi mentre presentavo il mio piano marketing... E ora le persone pagano per ascoltarmi, proprio come pagherebbero per guardare un film o partecipare ad un corso di formazione.

"Finalmente ho capito e le cose hanno cominciato
ad andare per il verso giusto..."

Risultato? Sono passato dallo sponsorizzare 1-2 persone ogni 5 mesi (persone che ho praticamente obbligato ad unirsi alla mia attività) ad avere molti più contatti qualificati di quanti ne possa gestire, tutti desiderosi di ottenere informazioni da me, e da me soltanto.

Sono passato dall'avere debiti che avrei potuto pagare solo dopo anni di sacrifici, a guadagnare cifre a 3 zeri capaci di mantenermi e di permettermi di “licenziare il mio capo”.

Dopo soli sei mesi dalla scoperta ero finanziariamente libero, e fuori dalla corsa dei topi per sempre.

Ho raddoppiato, triplicato, quadruplicato i miei contatti nel giro di pochi mesi.

E lo stesso è accaduto al mio conto in banca. E tu puoi fare esattamente la stessa cosa, e probabilmente molto più velocemente.

E la cosa più bella è che questi networker hanno firmato per unirsi alla mia struttura senza fare obiezioni stupide sulle piramidi o le catene di sant’antonio, o domande sull’azienda o i prodotti.

Semplicemente mi hanno rintracciato, mi hanno chiesto di mostrare loro il piano marketing, e hanno firmato come distributori perché il mio sistema aveva già svolto tutto il processo di vendita per me.

Persone da tutto il mondo, (che non avevo mai nemmeno incontrato), hanno iniziato a contattarmi chiedendomi di unirsi alla mia struttura, perché erano ansiosi anche loro di utilizzare il mio sistema e i miei metodi.

Vedi, avrei potuto raggiungere tutti i miei obiettivi molto ma molto tempo fa, se solo qualcuno mi avesse parlato prima di questo segreto, questo nuovo approccio sbalorditivo (e sconcertante)...

“Andiamo, io sono più intelligente di tutto questo. E lo sei anche tu...”

Chiariamo una cosa: io problemi di autostima non ne ho mai avuti.

Lo so che sono intelligente abbastanza da saper riconoscere le cose inutili, le persone inutili e le strategie inutili.

Per qualche mese me ne ero semplicemente dimenticato, ecco.

Quando una mattina mi svegliai e me ne ricordai, le cose cominciarono a girare bene.

Mi dissi che mi avevano dato in dotazione uno strumento fantastico e ben funzionante che tutti chiamano CERVELLO, e che era giunto il momento di riaccenderlo dopo mesi di stand by.

E vuoi sapere qual è la prima cosa che ho fatto quando mi sono ricordato di averne uno che - senza volermi vantare - era anche parecchio lucido e critico?

Ho acceso il mio portatile e ho ricercato i nomi di tutti quelli che, nel network marketing, avevano VINTO.

“Guarda cosa fanno quelli che ce l’hanno fatta, e fai come loro...” 

Mi sono imbattuto in decine di corsi, libri, blog, podcast, divorando letteralmente tutte le informazioni possibili e immaginabili sulle strategie di Network Marketing che funzionano (davvero).

A dire il vero ho letto anche qualche fesseria atomica, ma prima di eliminarla a priori, l’ho testata. Volevo provarle tutte.

Ho scoperto che c’era un modo “giusto” di fare network.

Etico, corretto e per nulla fastidioso.

Un modo che ho cercato di portare nel Bel Paese e che ho trasmesso alla mia struttura, costruendo finalmente qualcosa di cui andare fieri e non vergognarsi. Qualcosa che perfino i miei collaboratori mi hanno chiesto di mostrare loro.

Ma andiamo con ordine.

Prima di raccogliere i risultati del “Nuovo Sistema” che avevo scoperto, ho dovuto effettuare dei test, tanti test.

Dovevo necessariamente adattare al mercato italiano tutte le strategie che erano, si vincenti, ma adatte ad un mercato fecondo come quello americano.

In Italia le persone sono diffidenti, chiuse e pure un po’ imbecilli.

Insomma, il Sistema c’era ma andava affinato.

Così, prima di “presentarlo al mondo”, l’ho testato, scucito, ricucito e migliorato per ben due anni.

Quando finalmente l’ho ritenuto pronto (e ti assicuro che sono uno MOLTO preciso), ho deciso di diffonderlo anche alle strutture di altre aziende di network marketing.

Perchè noi stavamo sbagliando tutto. 

Vedi...

"Quasi tutto quello che l'industria del network marketing ti insegna sulla lista nomi e sulla sponsorizzazione è perfettamente inutile..."

Non solo è inutile, ma distrugge la tua attività, la tua credibilità ed ogni tua possibilità di successo. Non devi credere a me, ti basta guardare le statistiche.

Vedrai chiaramente che il 95-96% di distributori indipendenti non fanno mai soldi con la loro attività.

Considera questo.

Le persone sono attratte dal mondo del network marketing perché sanno che può cambiare la loro vita in meglio. Non lo fanno solo per i soldi che possono guadagnare oggi o alla fine del mese.

Sono attratti da una tua promessa: la promessa di un futuro migliore.

E fare molti soldi per loro è solo uno dei passi necessari per ottenere quel futuro.

Eppure, se prendiamo una grande azienda come l’Amway, su 1000 distributori, solo uno oggi guadagna davvero tanto da aver cambiato la propria vita. Su 1000 distributori Herbalife, solo 58 riescono ad ottenere un guadagno pari almeno ad uno stipendio medio da impiegato.

Diciamo che, facendo la media di tutti i distributori di tutte le aziende esistenti in Italia, solo l’1% dei networker riesce davvero a diventare ricco, e solo il 2-3% guadagna tanto da abbandonare il suo vecchio lavoro.

Secondo l’Avedisco, nel 2011 le aziende iscritte, che contavano in quell’anno circa 241 mila incaricati alla vendita sul territorio italiano, hanno ottenuto un fatturato di 895 milioni di euro.

Sembra un risultato notevole, ma proviamo a fare due calcoli. Facendo due conti, vuol dire che in media ogni incaricato nel 2011 ha venduto per l’azienda 3713 euro di prodotti all’anno, ovvero 309 euro al mese.

Considerando che le provvigioni variano, a seconda del prodotto, dell’azienda e della qualifica ottenuta, ogni incaricato ha portato a casa fra i 62 e i 186 euro al mese (bonus inclusi).

Sottraendo le tasse, parliamo di un guadagno netto medio fra 48 e 143 euro al mese per ogni collaboratore.

E’ un po’ poco per cambiare la vita di qualcuno, ed è anche piuttosto triste, vero? Perché accade tutto questo, nonostante le tante promesse di ricchezza? Ho capito che il motivo non ha niente a che fare con il network marketing in sé.

Ma con il modo in cui il network marketing è sempre stato presentato in Italia. Fino a 30 anni fa, per creare una rete di distributori, ti sarebbe bastato il porta a porta, tirare dentro amici e parenti, entrare nei negozi proponendo nuove opportunità, fare presentazioni al bar, partecipare ai meeting a casa delle persone o negli alberghi; ed è così che grandi compagnie, come Amway e Herbalife sono nate e si sono sviluppate in Italia.

Molte compagnie in passato sono cresciute grazie a queste strategie.

Prima della diffusione di internet, infatti, le aziende e i networker avevano vita facile. Quando qualcuno entrava nella tua struttura, aveva fiducia in te e restava fedele all’azienda, e provava a metterci impegno, anno dopo anno. Era come se la tua attività avesse una zona cuscinetto attorno a sé.

"Oggi, per merito o per colpa del web, tutto è cambiato..."

E’ aumentata la concorrenza. Il punto è che prima c’erano solo Herbalife, Amway e poche altre.

Oggi nascono decine di nuove aziende ogni mese. Non puoi accendere il pc senza che qualcuno ti sbatta in faccia una nuova opportunità, una nuova azienda, un nuovo prodotto rivoluzionario, un nuovo metodo per arricchirsi velocemente: annunci che ti promettono di costruire il tuo reddito senza che tu debba sforzarti o vendere.

Se i tuoi distributori non riescono a raggiungere il successo abbastanza in fretta, come da te promesso, grazie a tutte queste distrazioni e nuove occasioni possono decidere di saltare sulla prossima opportunità più in fretta di un topo che fugge da una nave in fiamme.

La cosa triste è che molte persone in questo settore non sono neanche a conoscenza del fatto che le regole sono cambiate, pensano ancora di vivere nel mercato di 30 o 40 anni fa, ai tempi in cui ti bastava reclutare 30 persone e vivere di rendita per il resto della vita.

Il problema è che hanno continuato a fare quello che avevano sempre fatto, senza interrogarsi sui cambiamenti. Avendo sempre “condiviso” il loro prodotto con buoni risultati, hanno pensato che lavorare con le stesse tecniche, in maniera più dura, sarebbe bastato a superare ogni difficoltà. Non è stato così.

Bene, amico mio: quei giorni sono andati. Sono lontani. E proprio per il fatto che stai leggendo queste parole, so che sto parlando con chi la pensa come me.

Non c’è nulla di peggio che perdere ore ed ore dietro ad un potenziale collaboratore, istruendolo sul tuo prodotto, mostrandogli tutte le caratteristiche e benefici, rassicurandolo una prima volta, rassicurandolo una seconda volta, chiamandolo al telefono, incontrandolo di persona, inviandogli email giornaliere con le risposte a tutte le sue domande, per poi vederlo scomparire come “rapito dagli alieni”.

Frustrante e doloroso. 

Ecco perciò cosa ho fatto, quando ho capito tutto questo. Ho iniziato a cercare risposte concrete al perché non riuscissi ad arrivare da nessuna parte, al perché girassero a vuoto i miei ingranaggi e... non solo quelli.

Come ti ho detto, ho studiato tutto il materiale disponibile in italiano: poca roba di valore veramente scarso, gli stessi concetti triti e ritriti da 40 anni, scritti e riscritti in maniera differente.

Per non parlare di alcuni libri e manuali veramente imbarazzanti. In sintesi: nulla che potesse davvero aiutarmi. Veramente deprimente! Fu per questo che sono capitato per caso sul forum inglese di un networker americano. Sono diventato suo allievo, e durante una chiacchierata, un giorno mi ha detto:

“Ehi, devi piantarla di parlare con chiunque, e rivolgerti solo al tuo collaboratore ideale, al tuo target di mercato.”

("Collaboratore Ideale", un concetto che è completamente estraneo al network marketing).

Avevo già toccato il fondo, quindi  per me c'era una sola cosa da fare.

"Ho iniziato a fare l'esatto opposto di quello che la mia upline mi aveva insegnato, seguendo invece i consigli del networker americano..."

Dopotutto, avevo già tentato seguendo il “vecchio metodo”... e sai una cosa?

Il “vecchio metodo” mi era quasi costato la salute!

Che cosa avevo da perdere?

È stato allora che è nato il sistema Effetto Leva.

Ho ricominciato totalmente da zero, anche nel mio processo formativo.

Mi sono immerso nello studio e nella lettura di tutto ciò che aveva a che fare con il marketing e la vendita.

Ho fatto solo un piccolo e semplice cambiamento nel mio approccio e questo è diventato la cosa migliore che io abbia mai fatto per la mia attività.Vuoi sapere in cosa consiste questo cambiamento?

"Ho imparato a costruire un’attività di network marketing da formatori  di marketing estranei al settore del network marketing..."

E grazie a questo cambiamento ho riempito la mia giornata di potenziali distributori ansiosi di parlare con me: costruendo relazioni con i miei contatti in maniera automatica, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, tutto “a spese” dei miei contatti stessi (si, sono loro che pagano per ricevere la mia pubblicità. Ci crederesti?), riesco loro a vendere l’opportunità aziendale senza quasi accennare al prodotto o all’azienda.

Sembra assurdo?

Te lo spiegherò meglio fra un minuto, facendoti capire perché è stato così importante...

Per adesso, ti dico solo come è accaduto.

Ho appreso alcuni principi che hanno rivoluzionato completamente il mio modo di pensare.

Come si dice?

Mi si è accesa una lampadina in testa e improvvisamente tutto è diventato molto chiaro.

Finalmente, dopo anni in cui avevo brancolato e inciampato continuamente, ho capito perché tutte le attività di network marketing che avevo cercato di costruire crollavano, come rase al suolo.

Finalmente ho capito perché questo business sembrava così frustante e difficile da portare avanti.

Ho scoperto che... Le aziende di network marketing oggi non hanno la benché minima idea di come pubblicizzarsi con efficacia.

Non sto scherzando.

Pensa all’ultima volta che hai tentato di sponsorizzare qualcuno per la tua azienda.

Se sei come la maggior parte dei networker, ti sarai concentrato su come presentare la tua opportunità, quali informazioni nascondere e quali rivelare.

Magari hai cercato uno “script” preconfezionato, una serie di frasi fatte e collaudate,  pronte all’uso.

In ogni caso, hai passato settimane, forse mesi, per cercare di capire come presentare al meglio la tua azienda o il tuo prodotto, per convincere i tuoi potenziali distributori a firmare.

E cosa è successo? Al primo tentativo (o ai primi dieci?) ti hanno detto “no, grazie”.

Non sei riuscito neppure a superare la diffidenza iniziale. Ti sei perso nel tentativo di gestire le obiezioni. Tu dovresti essere quello che offre una soluzione, eppure ti sei sentito in colpa.

Eri confuso. Smarrito.

E la fiducia in te stesso ha traballato, è venuta meno. Addirittura ti sei vergognato.

Solo che le tue upline ti hanno detto “sei un imprenditore, il fallimento fa parte della crescita”.

E ci hai riprovato, ed hai fallito un’altra volta.

E ancora un’altra. E ancora. E ancora.

Hai cercato nuovi script telefonici, altre frasi fatte pronte all’uso, hai provato a modificare la presentazione, a parlare dell’opportunità anziché dei prodotti, o del presidente anziché dell’azienda.

Eppure, i mesi sono diventati anni ed è successo davvero poco.

Magari sei riuscito a sponsorizzare 1, 2, 5 persone, ma dopo 4-5 mesi hanno mollato quasi tutte, o hanno smesso di fare fatturato, perché non hai saputo duplicarti.

Quando scopri che pur lavorando sodo, la duplicazione è un miraggio, è in quel preciso momento che la frustrazione diventa rabbia.

Ti avevano detto che era facile come condividere, come consigliare un film al cinema o una pizzeria, dannazione! 

Eppure non ti è mai sembrato facile. Il “consiglio sponsorizzato”, il passaparola, non ti ha fatto guadagnare quei 5 mila euro al mese che ti avevano promesso.

La verità è che ogni networker alla prima esperienza avverte queste sensazioni, prima o poi.

Frustrazione, rabbia, delusione.

Perché? Perché la maggior parte dei networker non sa nulla di marketing e pubblicità.

Sottovaluta la capacità di presentarsi sul mercato in maniera efficace.

Pensa che basti dire “ecco qui il prodotto, ecco qui la mia azienda, firma qui e dammi i soldi”.

Per favore, non prenderla sul personale perché non sto cercando di offendere nessuno.

É la pura verità. (la maggior parte delle volte siamo ignari di ciò che facciamo, in buona fede, e di quello che insegniamo agli altri).

Il 96% dei networker in Italia ignorano questi principi.

Ecco perché falliscono.

Vedi, le informazioni che ti vengono fornite durante i meeting formativi solitamente sono “ridotte”, perché è ridotta anche la preparazione del tuo sponsor.

E cosa c'è di sbagliato in questo? Moltissimo.

"La formazione del network marketing è ritagliata sulla persona media, e questo è sia la sua fortuna che la sua condanna..."

Quest'arma a doppio taglio ha seri effetti collaterali e credo che sia la causa principale di quasi tutti i problemi a cui vanno incontro i distributori indipendenti. 

Ecco una delle conseguenze principali: Il 96% delle persone che si dedicano al network marketing non ha nemmeno le basi per occuparsi di distribuzione e vendita con efficacia, per cui le informazioni che passano ai loro altrettanto “ignoranti” membri della struttura possono essere definite solo come spazzatura.

Ti è stato insegnato che l’unico metodo valido per costruire la tua attività è buttare giù una lista nomi di amici e parenti o semplici conoscenti, con la speranza di trovare una persona su 100 che sia interessato ad essere sponsorizzato.

Ricordi il mantra? “dopo 99 no riceverai un si”.

Assolutamente patetico e sbagliato. Essere istruiti in materia di marketing dai “networker della lista nomi” è molto molto pericoloso.

Ho delle cicatrici a provarlo: amicizie perse e debiti contratti che alla fine sono riuscito a saldare solo grazie al mio sistema.

È stato solo quando ho iniziato a formarmi al di fuori del network marketing che ho trovato le risposte a tutti i miei problemi.

Quando dico che ho fatto l'esatto opposto di quello che la mia upline mi aveva insegnato, intendo dire proprio questo.

"Questa volta non ho condiviso con nessuno la mia opportunità di guadagno.."

Infatti non ho più chiesto a nessuno di unirsi alla mia attività.

A NESSUNO.

Da quel giorno, sono gli altri a rivolgersi a me, chiedendomi di essere sponsorizzati (Ti piacerebbe costruire la tua attività in questo modo?).

E grazie a questo, sono in grado di sponsorizzare oggi in un solo mese più persone di quanto avessi mai fatto in tutta la mia precedente attività nel settore.

Per troppo tempo ho ignorato completamente un principio chiave che, quando finalmente me ne sono appropriato, mi è sembrato così ovvio da non poter nemmeno credere che mi ci è voluto così tanto per capirlo (un principio che i venditori di marketing di altri settori utilizzano per ottenere un profitto da milioni di milioni di euro).

Cioè...

"Lascia che sia il potenziale collaboratore a cercare te per primo!"

Quando ci riesci...TUTTO cambia. Tutto.

Così il problema di beccare un rifiuto, un “NO”, semplicemente non esiste più perché parli della tua attività solo con persone che vogliono parlare con te della tua attività.

Puoi di nuovo avere una normale vita sociale - una vita in cui socializzare non significa più “andare a caccia di contatti per la tua attività”.

L'intera dinamica del tuo business cambia.

Il tuo atteggiamento... i tuoi risultati...il tuo approccio... tutto. E sai qual è la parte migliore?

Quando sono gli altri a venire da te, sponsorizzare un nuovo collaboratore non rappresenta più un'occasione memorabile da dover festeggiare ad esempio con un pranzo.

Diventa parte della quotidiana routine della tua attività.

Proprio come leggere le email. O andare su facebook. Per tutte queste ragioni, ecco la cosa più importante che ho imparato sul network marketing, e che mi piacerebbe condividere con te:

"Potresti avere il piano marketing più vantaggioso al mondo, il prodotto più rivoluzionario sul pianeta, e il miglior sponsor di sempre, ma se usi tecniche vecchie e inefficaci, nulla di tutto ciò avrà mai importanza, o farà mai la differenza..."

Ed è sempre stato questo il mio problema.

Sprecavo tutte le mie energie dando troppa importanza ai prodotti “brevettati, migliori e all'ultimo grido” e ancora di più al piano compensi.

Ma finché sei tu a dover cercare potenziali clienti e distributori cercando di convincere parenti, amici o sconosciuti, l'intera faccenda è destinata a fallire sin dall'inizio.

Invece ho scoperto che se hai un sistema di sponsorizzazione automatico che effettua al posto tuo tutte le operazioni preliminari di valutazione e scelta dei contatti, e ti assicura che parlerai solo con i migliori potenziali distributori... puoi andare ovunque, unirti a qualsiasi compagnia e avere successo molto velocemente, a prescindere dal prodotto, dal piano marketing, dal presidente e dalle upline.

Ecco perché ho passato gli ultimi due anni a testare e perfezionare queste strategie, applicandole all'interno di un processo studiato appositamente per selezionare in maniera automatica e sistematica contatti qualificati, indipendentemente dal fatto che io sia connesso ad internet o meno.

È un qualcosa che ho voluto chiamare...

“IL SISTEMA EFFETTO LEVA”

Quando ho progettato il sistema, avevano un piano ben preciso in mente.

Una volta catturati i contatti, il mio sistema avrebbe dovuto occuparsi di accompagnarli lungo il processo di formazione e vendita, trasformando questi contatti prima in allievi paganti e quindi in collaboratori per la mia attività.

Ciò vuol dire che una volta avviato il mio sistema, le uniche persone con cui avrei parlato sarebbero stati solo contatti già qualificati interessati alla mia opportunità, ansiosi o quasi di firmare.

La mia attività di network marketing non avrebbe dovuto impedirmi di dormire.

La pubblicità online è un mezzo passivo incredibile, ma bisogna imparare a utilizzarla, e a far leva sulle tue capacità e competenze in modo efficace per ottenere il massimo.

Questo è ciò di cui avevo bisogno. E che tu imparerai a impostare e duplicare in questo corso.

All’inizio non sapevo nemmeno se avrei dovuto fare tutto da solo o se avrei dovuto cercare un esperto, ma fortunatamente per me avevo un piano in mente, diversamente dal passato.

Ho trovato la mia risposta in alcuni corsi di marketer e networker americani (Mike Dillard, Daegan Smith, Ann Sieg, Rich Schefren).

Dopo aver creato le basi, ho ottimizzato il tutto per il mercato italiano grazie ai consigli di Piernicola De Maria (web marketing, gestione del tempo e delle risorse, ottimizzazione dei processi), Frank Merenda (vendita), Mark Cannelli (SEO), Alessandro Sportelli (Facebook).

E’ a loro che devo la mia formazione. Si, ho studiato i corsi di altri networker e marketer online italiani, che mi hanno fatto solo perdere tempo. Spazzatura, solo spazzatura.

Comunque, ho seguito la mia avventura online senza nessun aiuto diretto da parte delle mie upline, e per un motivo.

Se sei seriamente intenzionato a fare soldi come networker, devi acquisire le abilità, necessarie applicarle, testarle e aggiungere la tua personalizzazione.

Sono serviti anni per sviluppare questo sistema, e anni per renderlo proficuo e produttivo.

E ancora oggi cerco sempre di migliorarlo, di testare le varie parti e le possibili alternative, per spremere il maggior profitto possibile.

Scoprendo le fondamenta di questo sistema, sarai in grado di avviare un’attività a lungo termine, letteralmente immune al logorio del tempo, che ti fornirà costantemente nuovi clienti e nuovi distributori, più di quanti tu possa gestire o immaginare.

A questo punto, tu hai due possibilità:

UNO: Continui a fare ciò che fai, e spendi il poco tempo che hai per costruire una struttura inefficiente. Fra 20 anni, sarai ancora qui a chiederti come puoi sviluppare la tua attività, part-time, e a rosicare perché non sai come duplicarti.

DUE: puoi scoprire come automatizzare la maggior parte del processo, dall’addestramento alla costruzione della tua credibilità, dalla raccolta di contatti al reclutamento, fino alla sponsorizzazione, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, mentre dormi o sei in spiaggia, grazie all’ “Effetto Leva”, usando il web, non importa di quale società di network marketing tu sia collaboratore, o quanta esperienza tu abbia.

Infatti, quando utilizzi il sistema Effetto Leva ... puoi immediatamente iniziare attrarre un numero illimitato di contatti a te, e questi... ti pagheranno letteralmente per assistere alla presentazione aziendale!

Di cosa si tratta? 

A differenza di tutti gli altri metodi basati sulla lista nomi, sul condividere il prodotto, o invitare amici e parenti, Effetto Leva è l'unico che ti mostra come costruire la tua struttura per il network di cui sei collaboratore ottenendo contatti da internet, evitando l'infinito giro di telefonate e meeting.

È una guida dettagliata che ti mostra come disporre di un canale pubblicitario che assicuri a te e alla tua struttura il flusso costante di nuovi contatti, la linfa vitale della tua attività.

(E forse la cosa più incredibile è che ti verrà mostrato come fare tutto questo in maniera gratuita, senza dover spendere per i tuoi contatti tutto ciò che guadagni).

Riesci ad immaginare come sarebbero la tua attività e i tuoi guadagni se sponsorizzassi 20... 10... 5... o anche un solo collaboratore al mese?

E se tutta la tua organizzazione facesse la stessa cosa? Riesci ad immaginare che grande peso di toglieresti se non avessi più bisogno di importunare amici e parenti per convincerli ad unirsi al tuo business?

È ciò che riuscirai finalmente a fare con il sistema Effetto Leva. Ecco perché...

"Voglio condividere con te lo stesso sistema di sponsorizzazione che ho utilizzato io per costruire un’attività nel network marketing in continua espansione..."

E ricorda che, quando ho finalmente capito che dovevo cambiare il mio modo di pensare alla nostra attività, ho dovuto procedere a mie spese attraverso tentativi, fallimenti ed errori.

Rispetto a me, per te sarà molto più facile ottenere degli ottimi risultati in poco tempo.

Perché è già stato tutto predisposto e testato.

Insieme al Sistema Effetto Leva, ti fornirò il manuale multimediale, facile da capire, facile da applicare, che ti mostra il metodo da me utilizzato per costruire la mia attività e moltiplicare i miei guadagni.

Scoprirai tutto ciò che io e il mio team abbiamo appreso su come fare soldi e ottenere una piccola fortuna nel network marketing. (ti prometto che apprenderai a massimizzare i tuoi guadagni con metodi che non hai mai visto utilizzare da nessuno in questo settore).

E, cosa ancora più importante, non importa quale opportunità di guadagno o prodotto tu stia cercando di condividere... le tecniche e i metodi che apprenderai sono universali e funzionano per QUALUNQUE collaboratore in QUALUNQUE compagnia.

Detto questo, eccoti un piccolo assaggio di alcune delle preziose informazioni che otterrai. Immagina cosa saresti oggi, se ti avessero mostrato all'inizio della tua attività...

  • Come contattare 1.000 (o anche 10.000) persone nella stesso tempo che ti richiederebbe contattarne una sola. Questo metodo (poco utilizzato) di sponsorizzazione a distanza aumenta il tuo potere – come quello dei tuoi distributori - in maniera esponenziale. (E’ così che  vengono costruite TUTTE le più grandi fortune).
  • Come ottenere risultati che sono 5, 10, persino 20 volte migliori dei tuoi concorrenti... ma in modo molto più facile.
  • Come trasformare il processo stesso di generazione di contatti qualificati in una fonte di profitto. (Senza questo non sarei MAI stato in grado di ottenere il successo che ho ora).
  • Come utilizzare un sistema automatico e duplicabile che permette anche ai tuoi stessi distributori di guadagnare, fin dalla prima settimana.
  • Perché l'opportunità di guadagno è letteralmente l'ultima cosa che vorrai vendere ai tuoi potenziali distributori! Non è uno scherzo. So che sembra che non abbia assolutamente senso, ma uno dei segreti meglio tenuti in questo settore è questo: chi ottiene guadagni allucinanti nel network marketing NON promuove la sua opportunità di guadagno (e inoltre... questo è il modo più semplice e veloce per costruire la tua organizzazione!)
  • La “spiacevole” verità sul perché è quasi matematicamente impossibile per il collaboratore medio far crescere la propria attività e ottenere velocemente dei profitti utilizzando i metodi tradizionali...E...come un semplice cambiamento può portarti a generare immediatamente tutto il denaro di cui hai bisogno per finanziare una grossa crescita.
  • Come superare l'unico grande ostacolo che noi networker incontriamo nelle menti dei nostri potenziali distributori (ovvero, non credono in quello che diciamo!).
  • Perché fare affidamento sui materiali pubblicitari forniti dalla tua azienda o dal tuo sponsor è spesso la peggior cosa che tu possa fare (Scopri perché questi “strumenti” sono del tutto inefficaci).
  • I 3 processi principali che ogni buon sistema di sponsorizzazione deve fare per te. (Senza questi 3 fattori è quasi impossibile ottenere i risultati che cerchi).
  • Perché la legge della domanda e dell'offerta è sfavorevole al 96% dei distributori indipendenti ...e...la cosa più importante che devi assolutamente fare anche solo per sperare di ottenere il successo, partendo da zero! (in questo modo potrai utilizzare la legge della domanda e dell'offerta a tuo vantaggio al punto tale che la tua opportunità di guadagno sarà l'unica scelta logica per i potenziali collaboratori).
  • Come portare il concetto di leva finanziaria nel network marketing ad un livello mai provato prima. Pensi che la duplicazione sia una leva potente? Una volta che avrai messo in pratica questa tecnica la tua organizzazione sarà stracolma di nuovi distributori.
  • La parola più potente che puoi usare nel pubblicizzarti o  nel persuadere i tuoi potenziali distributori. Ogni volta che creo un annuncio pubblicitario o una lettera di vendita di qualunque tipo, ritorno sempre indietro per verificare di aver utilizzato questa parola abbastanza frequentemente perché è estremamente efficace. (e no...non è “gratis” o “tu”.)
  • Come guadagnare anche grazie alle persone che hanno rifiutato la tua opportunità di guadagno. (Questo assicura che tu venga pagato per tutte le persone con cui parli, indipendentemente dal fatto che li sponsorizzi o meno.) Così facendo, farai crescere la tua struttura 10 volte più del normale.
  • Come diventare un esperto fidato che sta semplicemente fornendo delle informazioni importanti, invece di essere “l'ennesimo distributore indipendente” che cerca di reclutare disperati per la propria opportunità di guadagno.
  • Qual è il fattore motivazionale più potente che muove tutti gli esseri umani, e come sfruttarlo adeguatamente per convincere gli altri ad aprire il proprio portafogli e a darti soldi, quasi al limite della legge... (Scherzo).
  • Le 4 ragioni principali per cui le persone non vogliono essere sponsorizzate da te e come utilizzarle tutte a tuo vantaggio. (superare la ragione #4 per me rappresenta da sempre l'obiettivo primario perché se ce la fai, la sponsorizzazione è assicurata.)
  • La ragione per cui scendere troppo nei dettagli della tua azienda è l'ultima cosa di cui ti dovresti preoccupare. (e ciò di cui invece DOVRESTI sempre parlare.)
  • L'elemento più importante nell'intero processo della sponsorizzazione (che è anche il più trascurato)
  • Come fare soldi con il network marketing con un metodo che la tua upline non ti insegnerà mai.  (Perché non lo conosce! Questo principio ha così tanto valore che da solo vale l'intero costo del sistema)
  • Perché avere i prodotti migliori e persino un piano compensi sensazionale è totalmente irrilevante per il tuo successo. (E perché concentrarti su di essi può veramente limitare le tue possibilità di successo.)
  • La sola ed unica cosa che le persone più ricche e benestanti hanno in comune. Senza nessuna eccezione. (Una volta che lo sai, ti puoi letteralmente unire ad ogni tipo di attività, andare ovunque nel mondo, e ottenere comunque successo.)
  • Quando sponsorizzare un numero sproporzionato di persone può davvero diventare un pessimo affare! (Che tu ci creda o no, è possibile.)
  • Come generare centinaia, persino migliaia di contatti per la tua attività...e...come trasformarli tutti in partner per aiutarti a costruire la tua struttura, anche se non dovessero mai unirsi alla tua struttura!
  • Il più grande segreto di tutti i tempi sulla sponsorizzazione. Questo segreto non solo ha salvato la mia attività...Lo ha portato a livelli di successo di cui pensavo si potesse leggere solo sui giornali.
  • Come generare gratis contatti di altissima qualità!
  • Come fare centinaia di euro nel tuo primo mese - anziché aspettare in eterno.
  • Le 3 cose che DEVI fare per mostrare ai tuoi potenziali clienti che possiedi una soluzione reale per i loro problemi...
  • Come ristrutturare completamente la tua attività in modo che l'assegno che ricevi ogni mese dalla tua società di network marketing sia solo una delle tue fonti di guadagno.
  • La ragione principale per cui le persone scelgono una compagnia piuttosto che un'altra. Non ha niente a che vedere con i prodotti o il progetto compensi ma è legato a...
  • Come sfruttare la naturale sinergia fra i distributori e il mercato per quadruplicare i risultati delle tue sponsorizzazioni. (Questo suggerimento è talmente efficace che ti permetterà di sponsorizzare il doppio delle persone in meno della metà del tempo.)
  • L'unico tipo di pubblicità che ottiene il 500% in più di lettori rispetto a tutti gli altri. (Una volta che capisci questo principio, facile da applicare fino all'inverosimile, sarai in grado di creare inserzioni pubblicitarie migliori del 96% dei tuoi concorrenti!)
  • Come aumentare le entrate della tua attività guadagnando commissioni attraverso alcuni dei più grandi programmi di affiliazione su internet, senza fare NULLA per promuoverli. Sì, hai letto bene. Ti assicuro che non hai mai visto questi metodi all'avanguardia da nessuna parte.
  • Come automatizzare la selezione e la qualifica dei tuoi contatti per permetterti di spendere il tuo tempo solo per sponsorizzare i migliori potenziali distributori.
  • Come raddoppiare i risultati del tuo team.
  • E molto di più!

Ciò che hai appena letto è solo un piccolo assaggio di tutto ciò che imparerai a fare attivando il tuo account sul Sistema Effetto Leva.

Impossibile? No. Io l'ho fatto e ti dirò esattamente come puoi riuscirci anche tu (è facilissimo, non ha niente a che vedere con il “motivare” le persone o aiutarli a fissare obiettivi).

 Cosa non è Effetto Leva?

Effetto Leva non è un’azienda di network marketing.

Non ti mostrerà le qualità peculiari di una qualche nuova o vecchia azienda oggi esistente.

Noi non siamo qui per cercare di reclutarti per una qualche azienda.

E no, non ti mostrerà il segreto per diventare ricco in una notte.

Non è un’alternativa e non ti distrarrà dal tuo impegno con la tua attuale compagnia.

Questo sistema è stato progettato per essere molto semplice da configurare e utilizzare senza cambiare opportunità, prodotto o servizio.

Ma non è un “bottone magico” che basta cliccare per ottenere soldi.

Non posso prometterti che questo ti trasformerà istantaneamente in un mostro della sponsorizzazione.

E non è neppure uno dei corsi di web marketing che potresti acquistare dai miei concorrenti.

Tuttavia, sono certo che se studierai il manuale multimediale e utilizzerai il sistema Effetto Leva per trovare i tuoi contatti e qualificarli, e seguirai le varie fasi come mostrato, avrai più potenziali collaboratori con cui parlare della tua opportunità senza essere preso per un rompiscatole.

Diversamente dagli altri sistemi che ti chiedono di trovare potenziali clienti tra parenti e amici, o mettere i volantini nella cassette postali, o fermare le persone per strada, Effetto Leva è il primo sistema in Italia che ti permette di parlare solo con persone realmente interessate alla tua attività, senza fare lista nomi.

"Questa è la tua occasione..."

Quando inizierai a mettere in pratica questi metodi, ti chiederai con grande stupore perché hai perso così tanto tempo “nell'altro modo”.

Ti metterai a ridere ogni volta che ti capiterà di sentire qualcuno parlare di come sponsorizzare la moglie del fratello del tuo postino o il dentista della zia.

In passato queste tecniche erano utilizzate solo da un piccolo gruppo elitario di networker per costruire organizzazioni di grandissima espansione in tempi da record (non penserai mica che ci siano riusciti attaccandosi al telefono tutto il giorno, no?)

In particolare, c'è una strategia che vorrei sottolineare perché, senza di essa, credo veramente che la crescita esponenziale (quella che tu stai cercando) sia molto improbabile, se non impossibile.

Vedi, uno dei miei problemi più grandi, ad eccezione del fatto di non riuscire a sponsorizzare persone, era che le mie entrate non riuscivano a coprire le uscite!

Sono sicuro che sarà capitato anche a te. Infatti, ho scoperto che molte persone abbandonano il network marketing proprio per mancanza di fondi!

E se questo non fosse più un problema per te?

Pensi che ce la faresti se avessi tutti gli strumenti, le risorse e il materiale di formazione utili per aiutarti a costruire il tuo business...e allo stesso tempo avere un gran flusso di contatti già qualificati con cui lavorare?

Uno degli aspetti più importanti del sistema Effetto Leva è imparare a generare immediatamente un cashflow positivo... anziché aspettare 6 mesi o più per avere quell' illusorio “guadagno passivo” che tutti noi sogniamo.

Ecco come...

Devi guadagnare con ogni singolo contatto che otterrai, ancor prima che si unisca alla tua attività. E infatti...Devi fare soldi con ognuno di loro, che si unisca o meno alla tua struttura.

In altre parole...hai bisogno di persone che ti paghino per diventare tuoi contatti!

Sembra troppo bello per essere vero? Niente affatto.

Questo ha risolto del tutto il mio problema di cashflow tanto da permettermi di avere i fondi per pubblicizzare il mio business senza restare mai al verde.

La parte migliore è che quando scopri i principi dell'Attrazione del Network, scopri che tutto questo non  solo  è fattibile...ma è anche nella norma.

Dopo un po' diventa quasi routine.

Grazie a questo sistema oggi non devo avere un lavoro da dipendente per guadagnare abbastanza da vivere, posso lavorare da casa quando e come voglio, non devo più tornare alla corsa del topo, non devo frantumare le pelotas ad amici e parenti per inserire un collaboratore nella mia struttura.

Scoprirai esattamente come riuscirci anche tu perché se ordini il sistema Effetto Leva oggi, avrai anche accesso illimitato all’Area Membri. Per questo motivo ho deciso di presentarti "Effetto Leva ".

"Effetto Leva è il PRIMO sistema automatico per fare Network Marketing in Italia, anche partendo con poca o nessuna esperienza e senza lista nomi".

A differenza di tutti gli altri metodi basati sulla lista nomi, sul condividere il prodotto, o telefonare ad amici e parenti, Effetto Leva è l'unico che ti mostra come costruire la tua struttura per il network di cui sei collaboratore ottenendo contatti qualificati da internet.

Testimonianze

SISTEMA EFFETTO LEVA 2016

Ecco cosa riceverai: 

Accesso COMPLETO alla
piattaforma “Effetto Leva”.

card

L'intero sistema è una potente fonte di materiali formativi, email, siti web, e risorse studiati appositamente per aiutarti ad attrarre potenziali distributori e aiutarti a fare soldi con il network marketing in modi che non avresti mai immaginato.

Con il sistema Effetto Leva sarai capace di trasformare il processo di generazione dei tuoi contatti in una fonte di reddito piuttosto che un'altra spesa che blocca la tua crescita.

Imparerai inoltre come generare fonti di guadagno secondarie, in maniera automatica.

È esattamente lo stesso sistema usato da me e dal mio team per espandere quella che amo chiamare “il nostro impero online”.

Non esiste sensazione migliore del sentimento di sicurezza che viene dall'incassare assegni da più fonti differenti.

Avrai accesso gratuito all'area a VITA.

Corso Multimediale “Effetto Leva” edizione 2016.

box-cd

Se qualcuno 9 anni fa fosse venuto da me e mi avesse consegnato questo manuale, ci avrei messo molo meno ad ideare il sistema "Effetto Leva", eliminando la parte più difficile e faticosa.

(ed avrei potuto evitarmi l'imbarazzo e la vergogna di aver provato a reclutare l'intero albero genealogico della mia famiglia...insieme a tutte quelle “acrobazie” che utilizzavo per coinvolgere totali estranei)

Con questo corso MULTIMEDIALE immediatamente disponibile nell'area riservata, avrai tra le tue mani il sistema per evitare tutto ciò e passare subito a costruire un'attività professionale.

Non ti chiederai mai più su cosa dovresti “insistere di più”!

Ecco una piccola idea di ciò che troverai in questo manuale GRATUITO per te, e disponibile solo con questa offerta.

  • Come utilizzare Internet per garantire una crescita esponenziale alla tua attività, creando un flusso costante di denaro mentre costruisci la tua downline, distributore dopo distributore.
  • Come trovare nuovi contatti. Nuovi clienti. Nuovi distributori.
  • Come costruire una rete di distributori che sappiano trovare nuovi clienti e costruire una rete di distributori. Scoprirai infatti il metodo esatto che utilizzo io nel network marketing e in svariate nicchie per trovare clienti paganti sul web e distributori per la mia downline.
  • Scoprirai come sbarazzarti del 95% dei problemi che la maggior parte dei networker si trovano ad affrontare. Problemi come mancanza di nuovi contatti, mancanza di denaro, sovraccarico di informazioni, difficoltà a costruire relazioni con i prospect.
  • Come promuovere i tuoi siti web usando sia metodi gratuiti che a pagamento(sia online che offline). I pro e i contro di ogni metodo che dovresti conoscere per avere successo (e in alcuni casi per evitare di avere problemi).
  • Come creare pubblicità sensazionali per ottenere risultati (inclusa una risorsa completamente gratuita che ti insegnerà di più sulla psicologia di vendita del marketing, molto più di quanto possano farlo corsi a pagamento).
  • Come tener traccia di tutto ciò che fai in modo da sapere quello che funziona e quello che non funziona (una delle maggiori chiavi di successo).
  • Come generare contatti qualificati (e dire addio alle liste calde).
  • Come diventare un esperto in una argomento di nicchia per portare traffico gratuito a vita per tua attività primaria.
  • Come convertire contatti a freddo in contatti paganti.
  • Come costruire un rapporto di fiducia con i tuoi contatti.
  • Come stimolare i tuoi contatti all’acquisto o all’iscrizione alla tua azienda.
  • Come incrementare i guadagni per contatto senza telefonate.
  • Come formare i tuoi distributori a fare esattamente le stesse cose utilizzando il tuo sistema.
  • E molto di più!

Suona troppo bello per essere vero?

Ti stai chiedendo se questo sistema può fornirti davvero le risposte che cercavi da così tanto tempo? O pensi che sia l'ennesima versione riciclata delle stesse baggianate sul network marketing che sei oramai stanco di sentire...e quindi...un completo spreco di denaro? Va bene. Capisco perfettamente il tuo scetticismo. Vedi, so che sei stanco di rimanere deluso da false promesse... Quindi quanto vale tutto questo? La verità è che queste informazioni valgono molto più di tutto ciò che il tuo sponsor, la tua upline o la tua azienda ti abbiano mai detto. Credimi, te lo dico per esperienza personale. Tutti quei cd, seminari mensili, congressi regionali, tutti i grandi eventi nazionali che rigurgitano sempre le stesse vecchie informazioni senza alcuna efficacia.   E quanto ti costa tutto questo? 200-300 euro per gli eventi regionali? 700-900 per quelli nazionali? Se conti tutti i viaggi, il cibo, gli alloggi...si arriva facilmente a 1000 euro ogni mese. Io ci sono passato e se potessi tornare indietro scambierei senza dubbio tutta la formazione tradizionale che ho ricevuto da networker per queste informazioni. Non esiterei a farlo. Dopotutto mi ha aiutato a costruire un'attività con un fatturato a 3 zeri, ogni mese. Ma questo pacchetto non ti costerà 1000 euro, nè 500. Puoi avere il sistema "Effetto Leva" completo, con il manuale multimediale scaricabile e subito disponibile, e l’accesso all’area formazione gratuita, con un'offerta che vale solo fino al 1° settembre 2016, per ringraziarti di credere in me).

Se sei un networker, il sistema Effetto Leva è il miglior strumento che puoi utilizzare oggi per la tua attività. E sarà mio grande piacere guidarti per imparare ad utilizzarlo al meglio.

Ecco cosa riceverai insieme all'accesso all'area riservata e al corso multimediale, attivando il tuo account ADESSO:

Sistema "Sponsor On Demand"

funnelconcept-e1459901931262

"Sponsor On Demand" è il tuo personale Sistema Automatico di Acquisizione Contatti Qualificati che monteremo personalmente online per te, anche se non hai ancora un dominio o un blog. Ecco cosa riceverai:

  • Una pagina cattura-contatti,

    contatti che vorranno entrare - a tutti i costi! - nella tua struttura (ti spiego come fare);

  • Una sequenza Email da inviare alla lista di potenziali clienti,

    scritte da esperti copywriter (non ti dico quanto mi sono costate), che puoi modellare e utilizzare anche tu per nutrire la tua lista, che faranno in modo che i contatti sulla tua lista muoiano dalla voglia di lavorare con te;

  • Assistenza gratuita “a prova di scimmia”,

    per costruire e collegare l’autoresponder - in meno di mezza giornata - e senza essere Bill Gates;

  • 7 lezioni da associare alla sequenza email,

    con il TUO nome e un testo da personalizzare, dove i tuoi contatti potranno “atterrare” senza che tu debba spiegare loro le stesse cose più e più volte;

  • Una tonnellata di video e articoli gratuiti

    da inviare alla lista di potenziali collaboratori, per educarli al network marketing senza che tu debba scrivere un articolo o girare un video per i primi due mesi di attività.

“Ok, interessante, ma cosa mi dai di diverso dai tuoi CONCORRENTI? Online trovo già sistemi simili...”

Vedi...

TUTTI i miei concorrenti sono focalizzati su come trovare la motivazione, e su quali strumenti usare.
Ma...

La parte tecnica, cioè metter su un blog, gli annunci, le pagine cattura-nomi, la sequenza email, non è fare network "marketing" online.

Tutte queste cose sono solo strumenti.

Il tuo primo pensiero deve essere la strategia.

Il network marketing è strategia.

Vedo troppi corsi sul network marketing online concentrarsi sulla motivazione o sull’operatività.

Ti dicono come scrivere gli annunci su Facebook, come gestire le obiezioni, come aprire un blog, come scrivere una mail.
Ma il marketing non è questo. Il marketing è prima di tutto STRATEGIA.
Per questo, se hai applicato altri corsi, avrai pensato “cavolo, non funziona”, ed hai pensato che il marketing non funzionasse.

Ed ecco cosa differenzia Effetto Leva dai suoi concorrenti.

Con Effetto Leva cerco di spiegare che non puoi partire con l’idea “faccio il blog, creo la pagina Facebook e vendo a tutti”.

Devi prima avere una strategia, un piano di azione e di sviluppo.

  • Primo passo: scegli la strategia (network marketing strategico). Effetto Leva dedica 5 moduli solo a questo.
  • Secondo Passo: scegli gli strumenti di network marketing operativo, in base alla strategia definita. Effetto Leva ti spiega come sceglierli, e ti fornisce i ferri del mestiere minimi per iniziare.
  • Terzo passo: Inizi ad incassare. Affini le tue singole abilità che ti consentiranno mese dopo mese di aumentare i risultati diminuendo gli investimenti e le spese.

Questo è la via al network marketing di Effetto Leva. Non conosco altro modo. Non c'è alta strada.

Tutti voglio darti la macchina. Ma che te ne fai di una macchina se non sai dove devi andare?

 

“Ok, mi hai convinto, ma quanto costa tutto questo?”

Hey, vacci piano! Non ho ancora finito di mostrarti il prodotto.

Prima leggi ancora questa testimonianza, anzi, puoi contattare chi vuoi tra le persone che leggi in questa pagina e chiedere loro cosa pensano di Effetto Leva.

  • Luca Bortolas - Networker
    Effetto Leva è la cassetta degli attrezzi per rendere il network marketing una vera professione. Studiando con attenzione il metodo, sto correggendo parecchi modi di lavorare, non solo on line. Prima percepivo disagio nel dover convincere persone non interessate a ciò che proponevo. Ora ho la consapevolezza di offrire gli strumenti giusti alle persone interessate.
    Luca Bortolas - Networker

Come ti dicevo, non ho ancora finito di spiegarti in che modo Effetto Leva ti aiuterà nella tua attività di Network Marketing.

Ecco infatti i BONUS che riceverai attivando oggi stesso l'offerta:

"Quindi, quanto costa tutta sta roba?"

Lo so, so che ti aspetti un prezzo da capogiro per tutto questo materiale, ma la verità è che Effetto Leva non è il mio business principale e non ci tengo particolarmente ad avere un margine elevatissimo, preferisco di gran lunga guadagnare dalla mia struttura di Network e dalle altre mie aziende.

Effetto Leva è nato per aiutare i giovani e meno giovani networker a pagarsi almeno le bollette e a mantenere una vita dignitosa, ecco perché ho deciso di lasciarlo “puro”, alla portata di chiunque, soprattutto di quei networker che, come me, meritano una possibilità di successo.

Ecco perché, sebbene sia consapevole del fatto che si tratti di una cifra assolutamente bassa rispetto al REALE VALORE del pacchetto, ho deciso di lasciare il prezzo di lancio di Effetto Leva a

OFFERTA 2016

349 Euro

>invece che 449 euro<

L'OFFERTA SARA' VALIDA FINO AL 1° SETTEMBRE 2016, POI SALIRA' AL PREZZO INTERO. E NO, NON LO DICO TANTO PER DIRE. NE' FARO' SCONTI O ULTERIORI OFFERTE NEI MESI A SEGUIRE

"Sei ancora scettico?"

Alcune riflessioni finali…

Sei ancora scettico?

Ti capisco perfettamente. Potresti non conoscermi e non sei sicuro che Effetto Leva sia proprio quello che stai cercando.

Certo… quando hai dei dubbi, la cosa più facile da fare è niente.

Ma se continui a fare quello che hai sempre fatto, continuerai ad ottenere quello che hai sempre ottenuto.

E dato che hai visitato questa pagina arrivando a leggere fino a questo punto, so che sei almeno un po’ interessato a migliorare la tua attività di network marketing.

Allora lascia che aggiunga un altro omaggio per rendere il pacchetto ancora più appetitoso…

Attivando oggi stesso il tuo account Effetto Leva, avrai accesso diretto e riservato a “Effetto Leva Mastermind“. il gruppo su Facebook riservato ai membri di “Effetto Leva”, in cui avrai un contatto diretto con me e potrai chiedermi tutto ciò che vorrai.

Inoltre potrai comunicare con gli altri networker che utilizzano il sistema, e potrai condividere con loro esperienze, successi, problemi e soluzioni.

“Ma posso venderlo anche ad altri?”

Ebbene, per venire incontro alle decine di richieste da parte di persone che volevano affiliarsi al mio Sistema per poterlo rivendere, ti darò la possibilità di poter rivendere Effetto Leva ai tuoi contatti, lasciandoti anche una SOSTANZIOSA ricompensa.

In pratica, potrai avere un link personalizzato creato con lapiattaforma Effetto Leva, che ti riconoscerà una percentuale sulle vendite che effettuerai…

Si, con qualche pacchetto venduto ti sarai RIPAGATO tutto l’investimento, oltre al fatto che ti sarai portato a caso il valore immenso delle informazioni che hai avuto modo di assaggiare in questa lettera.

Adesso davanti a te ci sono due strade

  1. La prima è quella che io chiamo la strada del bruco. Quello che striscia, s’affatica, ma non va mai realmente da nessuna parte. Quello che semplicemente sopravvive e arriva quasi a diventare farfalla, a leggere fino a qui, strisciando,affaticandosi, e mentre è ad un passo dalla soluzione, sceglie di strisciare altrove perché per qualche assurdo motivo “ha paura di cambiare”. Sia chiaro: io non ho nulla contro i bruchi. Semplicemente non li voglio nella mia struttura, nella mia vita e nemmeno tra i clienti di Effetto Leva.
    Se vuoi andare, fai pure. Fai pure e non tornare, continua a vivere come hai sempre fatto, a strisciare. Ad essere tra quei lombrichi che non diventeranno mai farfalle perché, in fondo, hanno paura di volare.
  2. La seconda, invece, è la strada dell’eroe. La strada che percorrono tutti quelli che ce la fanno, che riescono, quelli ambiziosi, forti, sani, intelligenti, svegli, caparbi e con una immensa forza di volontà.

Quelli che capiscono quando è il momento di agire: ADESSO. Adesso è sempre il momento giusto per agire.
Ecco, gli Eroi sono quelli che voglio nel mio gruppo Effetto Leva Mastermind e nella mia vita, in generale.

“E tu? Sei un Eroe o un Lombrico?”

Ora tocca a te.

Il rischio più grande nella vita è non rischiare nulla. Quelli che non rischiano nulla, non fanno nulla, non sono nulla. E’ possibile che evitino di soffrire, ma non possono imparare, sentire, cambiare, crescere od amare.

Solo chi rischia è veramente libero.

Al Tuo Successo,

Antonio F. Russo

Firma

Ci vediamo sul mio gruppo riservato, sempre che tu sia un Eroe ;-)

Se, dopo questa presentazione, pensi che il sistema“Effetto Leva” sia ciò di cui avevi bisogno, iscriviti subito per approfittare dell’OFFERTA 2016.

Puoi avere tutte queste informazioni potentissime in 2 minuti, e puoi cominciare a metterle in pratica da subito.

Acquista ORA Effetto Leva al prezzo di lancio!

(E risparmi 100 euro)

OFFERTA 2016

349 Euro

>invece che 449 euro<

L'OFFERTA SARA' VALIDA FINO AL 1° settembre 2016, POI SALIRA' AL PREZZO INTERO. E NO, NON LO DICO TANTO PER DIRE. E NON FARO' SCONTI O ULTERIORI OFFERTE NEI MESI A SEGUIRE

P.S. Il materiale che trovi su Effetto Leva contiene informazioni senza fronzoli o abbellimenti. Non è scritto per intrattenerti.
Né per raccontarti le solite fesserie su quanto sia facile diventare ricco facendo passaparola. Troverai le vere difficoltà che hanno condannato la tua attività al fallimento sin dal primo giorno.
P.P.S. Ricorda, io ho finalmente raggiunto il successo quando ho iniziato a fare l’esatto contrario di quanto mi dicevano gli altri networker. È come ho sempre detto: il problema non è nel network marketing stesso. Il problema è nel modo in cui esso viene portato avanti.
P.P.P.S. Una volta che avrai avuto accesso a questi materiali, a meno che tu non perda completamente la memoria, sarà impossibile per te continuare ad essere un networker “come tanti”. E dopo che avrai messo in pratica almeno una parte del sistema, sarà come con il tuo cellulare, la tua auto o l’email: ti chiederai come hai fatto a sopravvivere fino ad oggi senza.